20m/deposit
L'incidente è stato causato dall'«uso improprio» di un trasformatore che l'insegnante ha utilizzato per realizzare delle «figure di Lichtenberg»
ZUGO
08.04.2019 - 14:520

Docente prende la scossa, ora è indagato

Si tratta di chiarire se il ventisettenne abbia messo in pericolo gli alunni e violato il suo dovere di diligenza

HÜNENBERG - Il Ministero pubblico di Zugo ha avviato un procedimento contro l'insegnante che martedì scorso è stato colpito da una scossa elettrica durante una lezione di attività creative in una scuola media a Hünenberg. Si tratta di chiarire se il ventisettenne abbia messo in pericolo gli alunni e violato il suo dovere di diligenza.

Stando a una nota della autorità inquirenti, l'incidente è stato causato dall'«uso improprio» di un trasformatore ad alta tensione che l'insegnante ha utilizzato per realizzare delle «figure di Lichtenberg»: le immagini che mostrano le diramazioni di scariche elettriche sulla superficie di materiali isolanti.

Il docente in questione aveva subito un arresto cardiaco ed era stato rianimato grazie al rapido intervento di alcuni colleghi. I servizi di soccorso erano quindi riusciti a «stabilizzare il paziente» che era stato trasferito in elicottero in un ospedale di un altro cantone. Sul posto erano intervenuti anche gli specialisti del "care team", che hanno prestato supporto psicologico agli altri insegnanti e agli scolari.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-12 19:26:14 | 91.208.130.87