Immobili
Veicoli

BASILEA CITTÀAltro episodio di violenza: aggredito e derubato davanti a casa

02.04.19 - 10:39
È l'ennesimo caso di passanti presi di mira con aggressioni e rapine per le strade della città renana
Keystone - foto d'archivio
BASILEA CITTÀ
02.04.19 - 10:39
Altro episodio di violenza: aggredito e derubato davanti a casa
È l'ennesimo caso di passanti presi di mira con aggressioni e rapine per le strade della città renana

BASILEA - Un 57enne è stato aggredito sabato verso le 23 a Basilea davanti al proprio domicilio: uno sconosciuto sui 20-25 anni,"di pelle bruna", lo ha spinto a terra da dietro e gli ha rubato il portamonete per poi fuggire. L'uomo ha denunciato il fatto solo ieri, ha indicato oggi in una nota la Procura renana.

Episodi di violenza e rapine da parte di ignoti che hanno preso di mira passanti per strada si sono ripetuti con una certa frequenza negli ultimi mesi a Basilea, con esiti a volte più gravi.

L'8 febbraio un 22enne era stato ferito gravemente con un coltello nei pressi della Dreirosenbrücke (Ponte delle tre rose) da uno sconosciuto che lo aveva colpito improvvisamente mentre gli voltava le spalle ed era poi fuggito. Il giovane era riuscito a chiamare un taxi e a farsi portare all'ospedale.

La sera dopo quattro uomini hanno aggredito un 33enne che è stato ferito con più coltellate. I quattro sconosciuti, descritti come «asiatici dalla pelle bruna», si sono poi dileguati. Nella stessa notte ancora quattro sconosciuti hanno gettato a terra, picchiato e derubato un 30enne, che non è tuttavia rimasto ferito.

L'ultimo episodio era stato segnalato lo scorso 26 marzo: la rapina di un 55enne ubriaco ospite di un albergo, aggredito e leggermente da due sconosciuti che lo hanno gettato a terra e gli hanno rubato soldi e smartphone.

CORRELATI
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA