Canton Appenzello Esterno
APPENZELLO ESTERNO
21.01.2019 - 16:380

Cani fanno strage di caprioli

Il canton Appenzello Esterno ha un grosso problema con gli animali che vengono lasciati liberi dai propri padroni di scorrazzare nella natura

HERISAU - Il canton Appenzello Esterno ha un problema con i cani lasciati liberi di scorrazzare nella natura: nel fine settimana sono stati attaccati e uccisi tre caprioli che, complice le grandi quantità di neve, non hanno avuto alcuna chance di sottrarsi all'aggressione.

Finora non è stato ancora possibile risalire ai detentori dei cani, ha indicato la cancelleria cantonale. Le autorità ricordano ai proprietari il dovere sorvegliare i loro animali.

Chi permette al cane di circolare in libertà si rende punibile e deve risarcire i danni da esso causati. I cani in questione possono inoltre essere abbattuti dai guardiacaccia.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-18 16:28:59 | 91.208.130.87