lettore 20minuten
ZURIGO
03.12.2018 - 11:590

Disordini tra tifosi e polizia dopo la partita tra FCZ e GC

La polizia ha fatto uso di proiettili di gomma e sequestrato articoli di dissimulazione e pirotecnici. Un 19enne è stato arrestato

ZURIGO - Disordini si sono verificati ieri tra alcuni tifosi e le forze dell'ordine dopo la partita che ha visto il Football Club Zurigo (FCZ) battere il Grasshoppers Club (GC) nella città sulla Limmat. La polizia ha fatto uso di proiettili di gomma e sequestrato articoli di dissimulazione e pirotecnici. Un 19enne è stato arrestato.

In seguito al match, alcuni gruppi isolati di fan del GC hanno cercato il confronto con tifosi avversari, ma sono stati fermati dalle forze dell'ordine, indicano quest'ultime in un comunicato odierno. I proiettili in gomma sono stati usati in seguito al lancio di pietre e bottiglie, viene precisato.

I tifosi dell'FCZ hanno invece fortemente danneggiato un tram causando perturbamenti al traffico dei trasporti pubblici.

lettore 20minuten
Guarda le 2 immagini
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-19 18:10:04 | 91.208.130.85