+ 2
BERNA
06.09.2018 - 14:450
Aggiornamento : 17:07

Si blinda in casa: «Forse è armato. Poliziotti sul posto con i mitragliatori»

Un uomo si è trincerato nella sua abitazione. Apparentemente vuole difendersi dalle conseguenze di un pignoramento

BERNA - Nel Seeland bernese, è in atto una grande operazione di polizia. Apparentemente un uomo si sarebbe trincerato in una casa a Finsterhennen, villaggio di neppure 600 abitanti.

«La polizia ha in mano i fucili mitragliatori. Un'ambulanza è già sul posto», riferisce a 20 Minuten un lettore. Un'unità speciale sarebbe sul posto.


lettore 20 Minuten

BW*, personaggio noto in paese, starebbe difendendo la sua abitazione da una potenziale vendita contro la sua volontà, in seguito a un pignoramento: «Ci sono già state visite per la casa», racconta un vicino. Il valore dell'abitazione è stimato attorno ai 560mila franchi.

Fino a poco tempo fa l'uomo viveva con la madre. «Tuttavia, è morta qualche tempo fa». Era iscritto a una società di tiro fino a pochi anni fa. «Potrebbe essere che abbia ancora alcuni fucili o pistole a casa», commenta un conoscente.

Vari agenti sono pesantemente armati e dispongono di tenute anti-proiettili, ha osservato un fotografo di Keystone-ATS sul posto. La porta della casa è aperta e la polizia vi è entrata. La strada davanti all'edificio è stata sbarrata e i rappresentanti dei media sono stati allontanati.

Una portavoce della polizia si è limitata a confermare l'intervento delle forze dell'ordine, che stando ai media è iniziato a mezzogiorno.

*nome noto alla redazione

lettore 20 Minuten
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 07:31:03 | 91.208.130.89