keystone
ZURIGO
07.08.2018 - 16:050

Spaccio di droga sul darknet: 4 arresti

Sequestrati quattro chili di cocaina e uno di MDMA ed ecstasy

ZURIGO - Le autorità giudiziarie zurighesi hanno sferrato un colpo contro il commercio di droga sul darknet, una rete virtuale nella quale gli utenti si connettono solamente con persone di cui si fidano. La polizia cantonale ha sequestrato quattro chili di cocaina e uno di MDMA ed ecstasy. Quattro persone, sospettate di traffico di stupefacenti, sono in carcere preventivo.

Il Ministero pubblico ha inoltre chiuso tre account attraverso i quali veniva gestita la vendita della droga, paralizzando il principale rivenditore di narcotici attivo in Svizzera sul darknet, e altri due fra i principali del Paese, si legge in una nota odierna.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 15:47:15 | 91.208.130.89