SAN GALLO
09.01.2016 - 16:370
Aggiornamento : 18:41

Si lagna per una multa di parcheggio, perde la patente per l'alcol

Un 40enne si è recato presso il posto di polizia a Wil per protestare contro l'ammenda ricevuta e si è visto ritirare la licenza da condurre

WIL - Avrebbe fatto meglio a pagare senza fiatare: un automobilista 40enne che stamani si è visto infliggere una multa di posteggio ritenuta ingiusta si è precipitato per lagnarsi al posto di polizia di Wil, nel canton San Gallo.

Gli agenti si sono però accorti che aveva il fiato che puzzava di alcol e lo hanno sottoposto al relativo test: è così emersa un'alcolemia superiore all'uno per mille. Di conseguenza il conducente ha dovuto consegnare sul posto la patente, riferisce la polizia cantonale.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 14:25:27 | 91.208.130.86