tipress
LUCERNA
17.06.2015 - 10:020
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Colpito a coltellate in casa, ucciso un 64enne

La Polizia ha arrestato il figlio dell’uomo, ma sono ancora ignoti i motivi del gesto

BEROMÜNSTER - Un uomo di 64 anni è stato trovato morto ieri pomeriggio in una fattoria di Beromünster, nel canton Lucerna. Sul cadavere sono state rilevate ferite da taglio. La polizia ha arrestato il figlio 30enne.

In una nota diramata oggi, la polizia cantonale indica di essere stata avvertita poco dopo le 15.30 che a Beromünster c'era un ferito grave. Sul posto sono arrivate diverse pattuglie e un'ambulanza. Il ferito era però nel frattempo già spirato.

L'esatta dinamica dei fatti e il movente sono tuttora oggetto di inchiesta, scrive la polizia, che ha sequestrato un coltello, ritenuto l'arma del delitto. Del caso di occupa la Procura di Sursee.

È stato il figlio stesso della vittima, ad avvertire la polizia, ha detto all'ats il portavoce di quest'ultima Urs Wegger. L'uomo è stato arrestato sul luogo del delitto e interrogato, ma il portavoce non ha voluto fornire informazioni al riguardo.

La polizia non ha finora potuto appurare che ci fossero altre persone presenti nella fattoria.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 12:46:21 | 91.208.130.86