Cerca e trova immobili

SVIZZERAIl Consiglio federale vuole un accesso internet veloce per tutta la Svizzera

08.12.23 - 16:24
Il Governo prevede un fabbisogno finanziario sino a circa 750 milioni di franchi.
20min/Michael Scherrer
Fonte Consiglio federale
Il Consiglio federale vuole un accesso internet veloce per tutta la Svizzera
Il Governo prevede un fabbisogno finanziario sino a circa 750 milioni di franchi.

BERNA - La popolazione elvetica deve poter contare su un accesso Internet ultraveloce in tutto il Paese. A dirlo è il governo federale, che intende perseguire «questo obiettivo con la strategia gigabit».

Per attuarla propone un programma d’incentivazione volto a sostenere il potenziamento della rete al di fuori dei centri urbani. I finanziamenti deriverebbero principalmente da fondi provenienti dalle future assegnazioni di frequenze per la radiocomunicazione mobile. Il Consiglio federale ha incaricato il Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni di elaborare un avamprogetto da porre in consultazione.

Finanziamento misto

Il Consiglio federale prevede un fabbisogno finanziario sino a circa 750 milioni di franchi se nelle aree scarsamente popolate si ampliano piuttosto le moderne tecnologie di radiocomunicazione anziché la fibra ottica. Si tratta di un importo massimo, in quanto il programma è orientato alla domanda. Se un Comune o una regione non ritiene necessario un allacciamento, allora non beneficerà di finanziamenti. Il finanziamento dovrebbe avvenire in primo luogo con le entrate delle prossime due assegnazioni di frequenze di radiocomunicazione mobile. Inoltre, è prevista una partecipazione del settore e dei Cantoni.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE