Immobili
Veicoli

SVIZZERAA Berna le donne in corteo per protestare per la riforma AVS

26.09.22 - 12:48
Socialiste romande e svizzere tedesche si sono riunite oggi nella Capitale: «Siamo in piazza per restarci»
20 Minuten
Fonte Ats
A Berna le donne in corteo per protestare per la riforma AVS
Socialiste romande e svizzere tedesche si sono riunite oggi nella Capitale: «Siamo in piazza per restarci»

BERNA - Diverse centinaia di donne si sono riunite oggi a Berna sulla piazza antistante la stazione per protestare contro l'aumento dell'età di pensionamento previsto dalla riforma dell'AVS accolta ieri sul filo di lana alle urne: si tratta di un chiaro passo indietro in termini di parità.

La manifestazione è stata indetta dalle donne socialiste e dalle co-presidenti della sezione femminile del partito Tamara Funiciello e Martine Docourt. Nel loro appello per una «protesta femminista», hanno sottolineato che il sì di ieri è un chiaro segno che l'uguaglianza non è ancora una realtà, «siamo scese in piazza per restarci»

«Si è abusato del tema dell'uguaglianza», commenta arrabbiata ai microfoni di 20 Minuten proprio Funiciello, «la vera uguaglianza non sta a noi richiederla, dev'essere un diritto garantito. Viviamo da sottopagate nel mondo del lavoro e, con questa riforma, ci tocca pagare un'altra volta».

Le fa eco Docurt: «Al momento il divario salariale fra i sessi è del 20%, siamo arrabbiate perché c'è bisogno di una vera uguaglianza sul lavoro. Questo voto peggiora le nostre condizioni e ribadiamo la necessità di protestare».

 

COMMENTI
 
volabas56 2 mesi fa su tio
Se invece di protestare, le donne fossero andate tutte a votare, l'esito sarebbe stato sicuramente differente.
cle72 2 mesi fa su tio
Portare tutto ad un discorso di sinistra o destra è veramente triste. Si parla di rubare tempo alla gente, il tempo è l'elemento più prezioso. Vivere più tempo con i collegbi/e invece che con i propri cari e già triste, portiamo l età della pensione ancora più avanti. Invece d'andare avanti, stiamo peggiorando la qualità della vita delle persone. Molti promotori di questa tendenza, sono persone agiate, diverse già in pensione perché ex statali, con pensioni da capogiro quindi persone con il sedere al caldo e ancor giovani. 58 anni e pensionati. Dove sta l'equità di trattamento?
cle72 2 mesi fa su tio
Un foto fuori di testa. Si parla sempre che a tutti noi manca il tempo sia per uomini che donne. Ora si portano le donne a 65 anni e già si pensa a portare tutti a 67 anni per la pensione. La scusa mancano soldi, e nello stesso tempo si buttano milioni di dosi di vaccini scaduti, pagati milioni!!! Qualcosa non torna!?! Siamo in una realtà dove un 50 enne se perde il lavoro è già considerato out per il datore di lavoro tipo e le grandi imprese. Portiamo avanti l età di pensionamento, vedremo un sacco di persone in assistenza perché non troveranno più lavoro, ergo costi in più a carico di tutti. Pensione a 62 anni per tutti e largo ai giovani, altro che ba... lle!
cle72 2 mesi fa su tio
Ovviamente un voto
vulpus 2 mesi fa su tio
Se fossero gli altri a protestare, per non voler rispettare un risultato di una votazione, la sentiremmo la sinistra a gridare.
marco17 2 mesi fa su tio
«Siamo in piazza per restarci». Fino a 64 o a 65 anni?
gp46 2 mesi fa su tio
La democrazia diretta porta vantaggi ed anche svantaggi. Chi vive qui, ha da accettare i risultati di ogni votazione, che piaccia o meno. Molte volte non mi sono piaciuti i risultati, ma me ne sono sempre fatto una ragione, raccogliere firme poteva essere un'eventuale opzione, non questi teatri che non portano a nulla...
marco17 2 mesi fa su tio
Protestare contro un voto popolare non è la cosa più intelligente da fare. Evito ad arte di usare termini più appropriati per questa pagliacciata.
Afrodita 2 mesi fa su tio
Uomini e donne seamo uguali in diritti un paese è composto di donne e uomini . Seamo 2 generi diversi Ma con le stessi diritti.
Leonardo-P 2 mesi fa su tio
Queste sono le democratiche: parità di genere, no a disuguaglianze, pari dignità e opportunità…però aspettate, noi dobbiamo andare in pensione a 65 mentre gli uomini a 66. Scusi, ma la parità? K3 Ci3nTr@h
seo56 2 mesi fa su tio
Andate a lavorare altro che protestare!! Ieri ha vinto la democrazia… punto
NOTIZIE PIÙ LETTE