Immobili
Veicoli

URIMascherina alle elementari, Uri dice no

06.01.22 - 15:16
L'evolversi della situazione sarà comunque monitorata da vicino e saranno possibili temporanei inasprimenti locali.
Keystone
URI
06.01.22 - 15:16
Mascherina alle elementari, Uri dice no
L'evolversi della situazione sarà comunque monitorata da vicino e saranno possibili temporanei inasprimenti locali.

ALTDORF - In controtendenza rispetto ad altri cantoni, latini in particolare, oggi il Consiglio di Stato urano ha deciso che, per il momento, non verrà introdotto l'obbligo della mascherina per gli allievi delle scuole elementari. Le lezioni riprendono lunedì dopo le vacanze natalizie.

L'attuale situazione nel canton Uri consente di attendere ancora un po' prima dell'introduzione dell'obbligo di indossare la mascherina nel grado primario, ha indicato oggi lo Stato maggiore di condotta Covid-19 all'agenzia Keystone-ATS. Inoltre, il cantone della Svizzera centrale è «campione svizzero dei test», viene precisato.

Tuttavia le varie sedi scolastiche devono continuare a seguire da vicino l'evolversi della situazione e, d'intesa con il servizio del medico cantonale, possono inasprire localmente e temporaneamente le misure, si legge in una nota odierna. Qualora fosse indicato, si potrebbe per esempio decidere l'estensione dell'obbligo della mascherina e l'insegnamento a distanza.

Le autorità cantonali hanno inoltre annunciato che gli orari di apertura del centro per i test di Andermatt sono stati prolungati, vista l'affluenza di sciatori nella località alpina urana. In compenso, sono stati diminuiti quelli del centro nel capoluogo Altdorf.
 
 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA