Immobili
Veicoli

SVIZZERAAltri 119 soldati nella lotta contro il Covid

28.12.21 - 17:14
Entreranno in servizio il 6 e il 7 gennaio 2022 a sostegno di ospedali e campagna di vaccinazione
Tamedia
Altri 119 soldati nella lotta contro il Covid
Entreranno in servizio il 6 e il 7 gennaio 2022 a sostegno di ospedali e campagna di vaccinazione

BERNA - Negli ospedali e per le vaccinazioni di richiamo: dall'inizio di dicembre sul fronte c'è anche l'esercito. Sono attualmente 296 i militari in ferma continuata e volontari impiegati in Giura, Vallese, Neuchâtel e Friburgo. Ma ne servono di più.

L'esercito mobilita quindi altri 119 soldati del battaglione d'ospedale 66. Questo - lo si legge in una nota odierna - per dare seguito ad altre domante autorizzate nei Cantoni di Argovia, Lucerna e Nidvaldo, e perché per l'esercito si prospetta un aumento dei compiti.

Il servizio inizierà il 6 gennaio (parti dello stato maggiore di battaglione) e il 7 gennaio 2022 (parti della compagnia di stato maggiore e della compagnia d’ospedale 66/2).

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA