SVIZZERASvizzera colpita dal maltempo; 9'000 fulmini registrati in serata

12.08.20 - 23:11
Il caldo estivo, quasi estremo in determinate località, è stato seguito da forti tempeste
Foto lettore 20 Minuten
Svizzera colpita dal maltempo; 9'000 fulmini registrati in serata
Il caldo estivo, quasi estremo in determinate località, è stato seguito da forti tempeste
Il maltempo continuerà anche nella notte: previsti venti forti e grandine

LUCERNA / BERNA - Forti temporali hanno caratterizzato questo mercoledì sera elvetico. La zona del Mittelland bernese e la Svizzera centrale sono stati i più colpiti dal maltempo, che ha toccato anche il Ticino.

Al caldo estivo vissuto nel pomeriggio, quasi estremo in determinate località: ad esempio i 34° registrati oggi a Ginevra, è seguita un'ondata di temporali, con ingenti quantitativi d'acqua e centinaia di fulmini. Come conferma 20 Minuten, in alcune zone della periferia di Berna è stata segnalata anche una forte grandine.

Come segnalato da Meteonews, alle 21 circa erano stati già registrati oltre 9'000 fulmini.

Non è finita qui - Il maltempo proseguirà anche in nottata. Le nuvole si stanno addensando, principalmente nelle zone di montagna, e sono previsti forti temporali. Nella Seetal, e nei cantoni Lucerna e Nidvaldo, così come nelle regioni della Maggia e della Bregaglia, sono previste forti piogge - a volte con grandine - riferisce sempre il servizio meteorologico.

Rimarrà comunque caldo: le temperature a Basilea, Ginevra o Sierre raggiungeranno i 30 gradi. Solo a San Gallo potrebbe essere un po' più fresco, con 23 gradi.

In ogni caso, da giovedì sera tornerà ad essere asciutto e soleggiato. Venerdì sono previsti 28 gradi al nord del Gottardo e fino a 31 gradi in Ticino. 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE