Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Ginevra
9 ore
Covid, dopo i vaccini si punta ai rimedi da banco
Alcuni sono già raccomandati, altri in fase avanzata, mentre altri ancora sono già stati scartati
SVIZZERA
11 ore
Tonnellate di CO2 in meno... solo allungando la vita dei prodotti
Ha luogo oggi la seconda edizione del Secondhand Day, per sensibilizzare gli svizzeri sui propri consumi
ZURIGO
11 ore
«Non siamo no-vax, siamo contro le restrizioni»
Ha avuto luogo oggi pomeriggio una manifestazione autorizzata contro le misure anti Covid
Svitto
11 ore
Un contadino muore sotto il suo mezzo agricolo
Il veicolo si è capovolto mentre raccoglieva l'erba tagliata
TURGOVIA
12 ore
I cavolfiori finiscono sui binari
Un curioso incidente ha interrotto la linea ferroviaria tra Wil e Weinfelden, oggi pomeriggio
SVIZZERA
15 ore
Gratis o no: altre due settimane di litigi
Il governo ha rimandato al 10 ottobre la decisione. I partiti e la popolazione sono spaccati
SVIZZERA
17 ore
È esplosa la corsa ai test
La richiesta è raddoppiata con l'obbligo del certificato Covid. E il governo teme che non si arresterà
Lucerna
17 ore
Schianto frontale in moto, grave una 17enne
La collisione ha coinvolto altri due motociclisti che si trovavano sulla strada
SVIZZERA
19 ore
Oggi gratis, domani a 75 franchi?
Il test antigenico potrebbe diventare a pagamento dall'11 ottobre. Gli addetti ai lavori speculano sui possibili prezzi
ZURIGO
19 ore
Al rettore non piace il certificato
All'università di Zurigo l'accesso è vietato agli studenti senza pass. «Una scelta dolorosa» per Michael Schaepman
SVIZZERA
21 ore
Test in regalo da Maurer
Antigenici gratuiti fino alla revoca del certificato Covid: questa sarebbe la posizione del ministro UDC
SVIZZERA
1 gior
«Se la consegna avviene in ritardo, ci tagliano lo stipendio»
Il delivery va forte, soprattutto con la pandemia. Ma un corriere Smood vuota il sacco: «Pessime condizioni di lavoro»
SVIZZERA / FRANCIA
1 gior
Omicidio di una prostituta a Sullens, condanna aumentata a 30 anni
Il killer è un ex lavoratore frontaliere francese
SVIZZERA
1 gior
Certificati internazionali per i vaccinati, il plauso di HotellerieSuisse
L'associazione chiede che si prosegua con la politica dei test gratuiti
SVIZZERA
1 gior
Un documento falso per aggirare l'obbligo di certificato Covid
Al momento su Telegram c'è un florido mercato di attestati falsi. Ma chi viene scoperto, è punibile
SVIZZERA
1 gior
In piazza per la giustizia climatica anche in Svizzera
Migliaia di giovani hanno partecipato alle manifestazioni di Fridays For Future
ZUGO
1 gior
Rifiuti in fiamme a causa delle batterie ricaricabili
L'incendio si è verificato a bordo di un camion della spazzatura a Zugo
BERNA
1 gior
Cade da una parete rocciosa del Loucherhorn e muore
La polizia ritiene che si tratti di un uomo dato per disperso qualche giorno prima. L'identificazione è in corso.
SVIZZERA
24.05.2020 - 08:020
Aggiornamento : 19:14

«Una seconda ondata durante l'inverno»

È la previsione del delegato delll'UFSP per l'emergenza Covid-19 Daniel Koch.

L'esperto ha parlato anche di vaccini: «I primi a usarli dovranno essere dottori e infermieri». E sulle tempistiche precisa: «Potrebbe essere pronto per la produzione in serie entro fine anno».

BERNA - La pandemia, per ora sotto controllo (solo 18 i casi registrati ieri), potrebbe ripresentarsi con una seconda ondata in inverno. È quanto affermato da "mister Coronavirus" Daniel Koch in un'intervista concessa a CH Media. Il delegato dell'UFSP per il Covid-19 si è pure espresso sui vaccini e sugli allentamenti del lockdown. «Le norme di distanziamento sociale e igiene devono essere sempre rispettate nonostante i pochi contagi», precisa Koch. Così facendo il rischio d'infettarsi è minimo. «Bisogna però evitare gli assembramenti. Perché basta una sola persona infetta per propagare il virus».

Per questo motivo i grandi eventi estivi non avranno luogo. «In un festival all'aperto è impossibile tracciare una mappa del contagio. La cosa è invece differente se parliamo di un concerto con soli posti a sedere».

L'obiettivo principale è quello di prevenire una seconda ondata quest'estate. Ma il problema, secondo Koch, è solo rinviato al periodo invernale. «Con il freddo circolano molti più virus respiratori. Questo significa che dovremo fare molti più test per capire quale malattia abbia una persona con sintomi influenzali. E questo potrebbe anche significare che alcune persone ammalate di coronavirus potrebbero sfuggire dai radar del contact tracing».

Passando ai vaccini, il delegato dell'UFSP precisa che i primi che dovrebbero beneficiarne sono coloro che lavorano in ambito sanitario. Ma quando avremo un medicinale efficace? Koch ritiene che un vaccino possa essere pronto per la produzione in serie entro la fine dell'anno.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 anno fa su tio
Procuratevi un surf
MIM 1 anno fa su tio
Chissà quanto ci metteranno a trovare un rimedio, un antidoto, una cura per la fobia.
tazmaniac 1 anno fa su tio
Però...inizialmente sto fenomeno sosteneva fosse tutto sotto controllo, non era niente di che...ci ha messo solo qualche mese a capire la gravità...stanno migliorando con la velocità di comprendonio, oltre gottardo...
anndo76 1 anno fa su tio
bellissimo vedere come questi "soggetti" portino sf....e sopratutto abbiano le SFERE DI CRISTALLO per leggere il futuro....
sedelin 1 anno fa su tio
buona giornata. e dimenticate questo virus: le influenze sono stagionali. godetevi la vita senza paure :-)
Don Quijote 1 anno fa su tio
Ma quale previsione di seconda ondata dei miei stivali per questo inverno, è da quando esiste il mondo che l'influenza e relativo picco arriva nei mesi freddi. E tutti gli anni con o senza vaccino muoiono diverse centinaia di persone per raggiunta età in concomitanza di altre malattie che non gli permettono di superare una banale influenza. Ma piantatela, non sono morte persone sane e giovani per il CV19, continuano invece a morire per tumore e incidenti ma sembra che non importi più niente a nessuno! Adesso gli uomini hanno paura di morire di cancro al seno e le donne di tumore alla prostata.
pillola rossa 1 anno fa su tio
@Don Quijote :-D
sedelin 1 anno fa su tio
il nostradamus del XXI secolo :-) facile: già tutto previsto con il beneplacito del misantropo bill gates.
occhiaperti 1 anno fa su tio
E` bien chiaro che nasconde ciò che sanno- un'altro modo di terrorismo per fare brillare i conti dei producenti farmaceuticci - Grazie Governo!
Fran 1 anno fa su tio
Cmq i casi sono tutti oltre Gottardo. Salvo uno. E i turisti che qui girano in gruppi e senza mascherine nella MMM, Aldi ecc... sono in prevalenza ... loro.
marco17 1 anno fa su tio
Propongo un patto d'onore tra tutti media: almeno 24 ore senza pubblicare alcun articolo, opinione, commento, ecc. che faccia allusione al coronavirus. È ora di disintossicarci dal Covid-dipendenza, peggio di quella dall'alcol o dagli stupefacenti.
Fran 1 anno fa su tio
Fino a pochi giorni fa si parlava dell'autunno. Ora slittano all'inverno. La prox sarà primavera '21. Merlani & Co guadagnatevi il vostro stipendio. Andate a lavurà!
Orso 1 anno fa su tio
A leggere i commenti pensate tutti che sia una cavolata. Ditelo a chi è morto, ditelo a chi è stato in cure intense, ditelo a chi ha lavorato a contatto con il covid, ditelo a chi è senza lavoro e alle aziende che stanno chiudendo. Va bene la storia di tangenti sui vaccini ma sentire certi commenti mi lasciano di stucco. Mi auguro tanta salute e lavoro per voi
miba 1 anno fa su tio
Accidenti, leggendo alcuni commenti ho la netta sensazione che diversa gente ora è delusa/frustrata perché la seconda ondata ed un nuovo confinamento totale non sono previsti a corto/medio termine. Forza, la vita non è fatta solo di isterie, paranoie, catastrofi e sciagure
pillola rossa 1 anno fa su tio
@miba Sono quelli che facevano una vita da quarantena anche prima e continueranno a farla anche dopo, terribilmente infastiditi da quelli che invece hanno una vita normale, perché invece che cercare di risolvere i propri problemi è meglio portare gli altri nella loro stessa condizione, meglio se con il sostegno del governo...
miba 1 anno fa su tio
Azz...che tremenda seccatura! Contrariamente alle tue invocazioni/isterie la seconda ondata arriverà (forse) solo il prossimo inverno. Vanno benissimo Garzoni e Denti, ma forse ancora meglio il mago Otelma e la fatina del bosco :):):)
Fafner 1 anno fa su tio
Guardate che se state anche un solo giorno senza ricordarci che l'apocalisse comunque andrà ci attende a breve nessuno ve ne vorrà. Ma un attimo di respiro e sollievo ce lo volete concedere o andremo avanti così per un pezzo?
seo56 1 anno fa su tio
Veggente l’amico
Fedeltà 1 anno fa su tio
..ma questo personaggio è pagato per dare previsioni sul futuro?..magari gli chiedo i nr.del lotto!!!....no comment
Gus 1 anno fa su tio
Perché non tace. E Berset lo lascia ancora parlare? Non ha mai detto una cosa giusta. Parla per parlare e niente più. Ciò non toglie che bisogna prendere tutte le precauzioni possibili. Ascoltiamo Garzoni e Denti!
miba 1 anno fa su tio
Prima la seconda ondata era prevista ancora a maggio, poi si è spostata all'estate ed ora arriverà durante il prossimo inverno... :):):)
Asdo 1 anno fa su tio
Coop City (piccola), nessun controllo all'entrata, una quarantina di persone tra cui metà erano turisti e in generale cose simili in tutto il paese. Suppongo non serva aspettare fino l'inverno
Yeti 64 1 anno fa su tio
Io andrò al mare a godermi l'estate. Purtroppo anche li mi dovrò sorbire il profeta di sventura Cocco bello cocco. Ma fatelo tacere. Non ne ha azzeccata una come il collega Merlani.
navy 1 anno fa su tio
Fare previsioni penso sia difficile anche per gli addetti ai lavori. Constatare una certa leggerezza per non dire leggerezza certa è evidenza pura. Come al solito la memoria umana è sempre corta.
Canis Majoris 1 anno fa su tio
Mah... vedendo come la stanno prendendo con leggerezza molta gente... forse anche prima...
Um999 1 anno fa su tio
@Canis Majoris Non si sta prendendo alla leggera, politici e vertici governativi lo hanno preso troppo alla pesante. Solo di fame muoiono 25 milioni di persone la quale l‘80% bambini, questa è l’emergenza. L’alcol ne fa 9 milioni, il COVID fino ad oggi 300.000 di cuoi principalmente anziani con malattie pregresse gravi. Quindi non che non mi interessano gli anziani, ma che erano deboli e precari di suo. Ci hanno precluso la libertà, i movimenti, le scelte e ci stanno vietando le persone. Su questo dovresti puntare l’attenzione. Per completare il mio intervento, siamo 7 miliardi quindi questa paura c’è la trasmetteranno per i prossimi 30 anni. Buona domenica
Didimon 1 anno fa su tio
No vaccini . Sì ad una seconda ondata ... E tornerà la pace
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-26 05:45:47 | 91.208.130.89