Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
8 ore
Ecco come hanno scovato il “fabbricante di bombe”
Si tratta del diciassettenne della Svizzera orientale che sui social aveva annunciato di voler compiere una strage
SVIZZERA
9 ore
Berna chiede la liberazione immediata di Alexei Navalny
Per il DFAE la Russia viola le convenzioni che si è impegnata a rispettare.
SVIZZERA/ITALIA
10 ore
«L'Italia meglio della Svizzera nella gestione della pandemia»
Il neuropatologo dell'Università di Zurigo Adriano Aguzzi critica l’approccio di Berna nel contenimento del virus.
URI
10 ore
Il Böögg predice una bella estate
Il fantoccio zurighese è esploso dopo 12 minuti e 57 secondi, un buon segno secondo la tradizione
GLARONA
11 ore
Oltre 25mila mascherine false: scatta la denuncia
Nel pieno dell'emergenza pandemica il canton Glarona è stato vittima di un raggiro
SCIAFFUSA
12 ore
Occupati tutti i posti in terapia intensiva
Ciò fa seguito alla manifestazione non autorizzata che sabato ha riunito migliaia di persone in piazza
SVIZZERA
13 ore
Docente fa dormire due allieve nella sua stanza, ritornerà a insegnare
L'insegnante era uscito con le due studentesse per una notte brava durante un viaggio di studio a Barcellona.
SVIZZERA
14 ore
Voleva uccidere «tutti i musulmani»: giovane in fuga
Si tratta di un diciannovenne residente nella Svizzera orientale che aveva annunciato una strage sui social
URI
14 ore
Il "Böögg" è pronto per essere bruciato
Quest'anno la cerimonia non avrà luogo come di consueto a Zurigo.
SVIZZERA
15 ore
Università, tra chi torna in aula e chi resta davanti al PC
Da oggi può ripartire l'insegnamento in presenza con non più di 50 studenti. Gli istituti si stanno preparando
BERNA
15 ore
Covid, quasi 5mila nuovi casi
Nelle ultime 72 ore si contano anche 16 nuovi decessi legati al virus.
FOTO
LUCERNA
15 ore
Stalla e fienile distrutti, ma il bestiame è in salvo
Nell'incendio di ieri a Ruswil nessuno è rimasto ferito e anche gli animali - una novantina - sono stati salvati.
SVIZZERA
16 ore
Domanda di omologazione presentata da CureVac
Si tratta della quinta procedura di questo tipo per un vaccino contro il virus SARS-CoV-2
LOSANNA
17 ore
Uccise un agente della Securitas, libertà condizionale rifiutata
L'omicidio avvenne durante la rapina di una sala da gioco a Langenthal.
BELLINZONA / GINEVRA
17 ore
Test del DNA per il caso del consolato imbrattato a Ginevra
Così ha deciso di intervenire il Tribunale penale federale, effettuando le analisi sui soggetti sospettati.
Attualità
20 ore
Tre quarti dei dipendenti elvetici registrano le ore di lavoro
Nell'Unione europea lo fa il 58,1% dei lavoratori, come emerge da un confronto dell'UST
NEUCHÂTEL
21 ore
A Neuchâtel un Parlamento a maggioranza femminile
Le deputate sono ora 58 su 100. Il primo partito resta il PLR, col 30% delle preferenze
SVIZZERA
21 ore
Oggi la Svizzera riapre, tutto quello che c'è da sapere
Malgrado il frescolino saranno in molti che andranno al bar e al ristorante ma anche in palestra, e non solo
SVIZZERA
24.05.2020 - 08:020
Aggiornamento : 19:14

«Una seconda ondata durante l'inverno»

È la previsione del delegato delll'UFSP per l'emergenza Covid-19 Daniel Koch.

L'esperto ha parlato anche di vaccini: «I primi a usarli dovranno essere dottori e infermieri». E sulle tempistiche precisa: «Potrebbe essere pronto per la produzione in serie entro fine anno».

BERNA - La pandemia, per ora sotto controllo (solo 18 i casi registrati ieri), potrebbe ripresentarsi con una seconda ondata in inverno. È quanto affermato da "mister Coronavirus" Daniel Koch in un'intervista concessa a CH Media. Il delegato dell'UFSP per il Covid-19 si è pure espresso sui vaccini e sugli allentamenti del lockdown. «Le norme di distanziamento sociale e igiene devono essere sempre rispettate nonostante i pochi contagi», precisa Koch. Così facendo il rischio d'infettarsi è minimo. «Bisogna però evitare gli assembramenti. Perché basta una sola persona infetta per propagare il virus».

Per questo motivo i grandi eventi estivi non avranno luogo. «In un festival all'aperto è impossibile tracciare una mappa del contagio. La cosa è invece differente se parliamo di un concerto con soli posti a sedere».

L'obiettivo principale è quello di prevenire una seconda ondata quest'estate. Ma il problema, secondo Koch, è solo rinviato al periodo invernale. «Con il freddo circolano molti più virus respiratori. Questo significa che dovremo fare molti più test per capire quale malattia abbia una persona con sintomi influenzali. E questo potrebbe anche significare che alcune persone ammalate di coronavirus potrebbero sfuggire dai radar del contact tracing».

Passando ai vaccini, il delegato dell'UFSP precisa che i primi che dovrebbero beneficiarne sono coloro che lavorano in ambito sanitario. Ma quando avremo un medicinale efficace? Koch ritiene che un vaccino possa essere pronto per la produzione in serie entro la fine dell'anno.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 10 mesi fa su tio
Procuratevi un surf
MIM 10 mesi fa su tio
Chissà quanto ci metteranno a trovare un rimedio, un antidoto, una cura per la fobia.
tazmaniac 10 mesi fa su tio
Però...inizialmente sto fenomeno sosteneva fosse tutto sotto controllo, non era niente di che...ci ha messo solo qualche mese a capire la gravità...stanno migliorando con la velocità di comprendonio, oltre gottardo...
anndo76 10 mesi fa su tio
bellissimo vedere come questi "soggetti" portino sf....e sopratutto abbiano le SFERE DI CRISTALLO per leggere il futuro....
sedelin 10 mesi fa su tio
buona giornata. e dimenticate questo virus: le influenze sono stagionali. godetevi la vita senza paure :-)
Don Quijote 11 mesi fa su tio
Ma quale previsione di seconda ondata dei miei stivali per questo inverno, è da quando esiste il mondo che l'influenza e relativo picco arriva nei mesi freddi. E tutti gli anni con o senza vaccino muoiono diverse centinaia di persone per raggiunta età in concomitanza di altre malattie che non gli permettono di superare una banale influenza. Ma piantatela, non sono morte persone sane e giovani per il CV19, continuano invece a morire per tumore e incidenti ma sembra che non importi più niente a nessuno! Adesso gli uomini hanno paura di morire di cancro al seno e le donne di tumore alla prostata.
pillola rossa 11 mesi fa su tio
@Don Quijote :-D
sedelin 11 mesi fa su tio
il nostradamus del XXI secolo :-) facile: già tutto previsto con il beneplacito del misantropo bill gates.
occhiaperti 11 mesi fa su tio
E` bien chiaro che nasconde ciò che sanno- un'altro modo di terrorismo per fare brillare i conti dei producenti farmaceuticci - Grazie Governo!
Fran 11 mesi fa su tio
Cmq i casi sono tutti oltre Gottardo. Salvo uno. E i turisti che qui girano in gruppi e senza mascherine nella MMM, Aldi ecc... sono in prevalenza ... loro.
marco17 11 mesi fa su tio
Propongo un patto d'onore tra tutti media: almeno 24 ore senza pubblicare alcun articolo, opinione, commento, ecc. che faccia allusione al coronavirus. È ora di disintossicarci dal Covid-dipendenza, peggio di quella dall'alcol o dagli stupefacenti.
Fran 11 mesi fa su tio
Fino a pochi giorni fa si parlava dell'autunno. Ora slittano all'inverno. La prox sarà primavera '21. Merlani & Co guadagnatevi il vostro stipendio. Andate a lavurà!
Orso 11 mesi fa su tio
A leggere i commenti pensate tutti che sia una cavolata. Ditelo a chi è morto, ditelo a chi è stato in cure intense, ditelo a chi ha lavorato a contatto con il covid, ditelo a chi è senza lavoro e alle aziende che stanno chiudendo. Va bene la storia di tangenti sui vaccini ma sentire certi commenti mi lasciano di stucco. Mi auguro tanta salute e lavoro per voi
miba 11 mesi fa su tio
Accidenti, leggendo alcuni commenti ho la netta sensazione che diversa gente ora è delusa/frustrata perché la seconda ondata ed un nuovo confinamento totale non sono previsti a corto/medio termine. Forza, la vita non è fatta solo di isterie, paranoie, catastrofi e sciagure
pillola rossa 11 mesi fa su tio
@miba Sono quelli che facevano una vita da quarantena anche prima e continueranno a farla anche dopo, terribilmente infastiditi da quelli che invece hanno una vita normale, perché invece che cercare di risolvere i propri problemi è meglio portare gli altri nella loro stessa condizione, meglio se con il sostegno del governo...
miba 11 mesi fa su tio
Azz...che tremenda seccatura! Contrariamente alle tue invocazioni/isterie la seconda ondata arriverà (forse) solo il prossimo inverno. Vanno benissimo Garzoni e Denti, ma forse ancora meglio il mago Otelma e la fatina del bosco :):):)
Fafner 11 mesi fa su tio
Guardate che se state anche un solo giorno senza ricordarci che l'apocalisse comunque andrà ci attende a breve nessuno ve ne vorrà. Ma un attimo di respiro e sollievo ce lo volete concedere o andremo avanti così per un pezzo?
seo56 11 mesi fa su tio
Veggente l’amico
Fedeltà 11 mesi fa su tio
..ma questo personaggio è pagato per dare previsioni sul futuro?..magari gli chiedo i nr.del lotto!!!....no comment
Gus 11 mesi fa su tio
Perché non tace. E Berset lo lascia ancora parlare? Non ha mai detto una cosa giusta. Parla per parlare e niente più. Ciò non toglie che bisogna prendere tutte le precauzioni possibili. Ascoltiamo Garzoni e Denti!
miba 11 mesi fa su tio
Prima la seconda ondata era prevista ancora a maggio, poi si è spostata all'estate ed ora arriverà durante il prossimo inverno... :):):)
Asdo 11 mesi fa su tio
Coop City (piccola), nessun controllo all'entrata, una quarantina di persone tra cui metà erano turisti e in generale cose simili in tutto il paese. Suppongo non serva aspettare fino l'inverno
Yeti 64 11 mesi fa su tio
Io andrò al mare a godermi l'estate. Purtroppo anche li mi dovrò sorbire il profeta di sventura Cocco bello cocco. Ma fatelo tacere. Non ne ha azzeccata una come il collega Merlani.
navy 11 mesi fa su tio
Fare previsioni penso sia difficile anche per gli addetti ai lavori. Constatare una certa leggerezza per non dire leggerezza certa è evidenza pura. Come al solito la memoria umana è sempre corta.
Canis Majoris 11 mesi fa su tio
Mah... vedendo come la stanno prendendo con leggerezza molta gente... forse anche prima...
Um999 11 mesi fa su tio
@Canis Majoris Non si sta prendendo alla leggera, politici e vertici governativi lo hanno preso troppo alla pesante. Solo di fame muoiono 25 milioni di persone la quale l‘80% bambini, questa è l’emergenza. L’alcol ne fa 9 milioni, il COVID fino ad oggi 300.000 di cuoi principalmente anziani con malattie pregresse gravi. Quindi non che non mi interessano gli anziani, ma che erano deboli e precari di suo. Ci hanno precluso la libertà, i movimenti, le scelte e ci stanno vietando le persone. Su questo dovresti puntare l’attenzione. Per completare il mio intervento, siamo 7 miliardi quindi questa paura c’è la trasmetteranno per i prossimi 30 anni. Buona domenica
Didimon 11 mesi fa su tio
No vaccini . Sì ad una seconda ondata ... E tornerà la pace
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-20 05:27:40 | 91.208.130.85