Tipress
ULTIME NOTIZIE Svizzera
BERNA
7 ore
Il console onorario svizzero di Figi ha il “Mein Kampf” di Hitler 
Complice una foto pubblicata sul giornale, ora il Dipartimento degli Affari Esteri intende parlare con il console
SVIZZERA
10 ore
La "soglia dei mille" sta per saltare?
Secondo indiscrezioni, il limite agli assembramenti non verrà rinnovato a settembre
SVIZZERA
12 ore
Lauber, schiaffo all'immunità dal Consiglio degli Stati
La decisione è stata presa in modo chiaro: per 10 voti contro 1
SVIZZERA
13 ore
Caduta fatale con la bicicletta elettrica
Una 47enne è deceduta per le ferite riportate, non è tuttavia ancora chiara la dinamica dell'incidente
BASILEA CITTÀ
13 ore
Sentenza della 76enne che ha ucciso Ilias: sarà internata
La Corte ha riconosciuto colpevole di assassinio la donna che ha accoltellato il piccolo di 7 anni
FRIBORGO
13 ore
Scoperto un oggetto sospetto in una casa
La polizia friburghese ne ha in seguito trovati altri. Il primo è stato messo in sicurezza dagli artificieri.
VAUD
14 ore
Incidente mortale in montagna per un 78enne
Il cittadino tedesco è deceduto in seguito a una caduta di 25 metri
SAN GALLO
14 ore
Condannata la direttrice delle medie che rese possibile l'alcol-party di diploma
La donna è stata ritenuta responsabile dal giudice, fatta chiarezza sul come e il perché successe il fattaccio
SVIZZERA
14 ore
Una tavola rotonda per rilanciare l'export svizzero
Lo scambio di vedute tra i partecipanti sulle conseguenze della pandemia è stato «proficuo»
SVIZZERA
16 ore
«La Svizzera ha bisogno di nuovi caccia»
Il comitato interpartitico sostiene che i nuovi jet aumenteranno la sicurezza nello spazio aereo elvetico.
SONDAGGIO
SVIZZERA
16 ore
Una persona su quattro non vuole farsi vaccinare
Secondo un sondaggio, soltanto una minoranza dei lavoratori non intende proteggersi contro il coronavirus
GRIGIONI
17 ore
C'è troppa incertezza: a Fideris non si scierà
Durante il prossimo inverno il comprensorio grigionese resterà chiuso
SVIZZERA
24.03.2020 - 11:530
Aggiornamento : 17:59

«Chi ha troppe mascherine le doni»

L'approvvgionamento in Svizzera sembra comunque essere assicurato per diverso tempo

Il laboratorio di Spiez ha infatti dato il via libera per indossare dieci milioni di esemplari "scaduti".

BERNA - «Le persone in possesso di molte mascherine di protezione dovrebbero donarle alle varie strutture sanitarie». È quanto raccomanda l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) in un tweet postato stamane.

Chi ha un eccesso di queste mascherine, merce rara da settimane in tutto il mondo a causa della pandemia di coronavirus, potrebbe ad esempio regalarle alle case di cura o di riposo locali, scrive la Confederazione nel cinguettio.

In ogni caso, secondo quanto emerso ieri, l'approvvigionamento in Svizzera sembra assicurato per diverso tempo. Il laboratorio di Spiez (BE) ha infatti rilasciato il permesso per indossare dieci milioni di esemplari provenienti dal settore privato, nonostante la data di scadenza superata.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 4 mesi fa su tio
Ho letto che adesso fanno incetta di carta igienica. Non sarà l'effetto collaterale di cosa scrivono, almeno tre,sul Blog-;)))
tarhan 4 mesi fa su tio
@andytt Leggi bene, se ne hai in eccesso le dovresti donare ;)
fromrussiawith<3 4 mesi fa su tio
che le maschere servono? non fanno male sicuramente. Il problema è che non sono sicure sia per persone sane che per persone malate che si aggirano per le strade. Il grande pericolo sta se si dice alla gente che le mascherine funzionano e quindi seppure ho tosse posso crearmi un party in "mascherina" nelle discoteche Ticinesi o farmi un bel giro nelle case anziani; l'illusione che le mascherine proteggono con efficacia se stessi o gli altri è molto pericoloso dato che ridurrebbe le misure ben più efficaci di social distancing etc. qualcosa che la tarda del NYT non ha capito https://www.nytimes.com/2020/03/17/opinion/coronavirus-face-masks.html
andytt 4 mesi fa su tio
Io non le trovo e le devo donare?
Arciere 4 mesi fa su tio
Una referenza fra tante: Titolo: Coronavirus, mascherine servono anche per chi sta bene. I medici: diventino obbligatorie, utili anche le sciarpe. In seguito: «No, non servono solo a chi è già infetto, per proteggere gli altri dal contagio. Sono utili anche a chi è sano: per il Covid-19 sono una barriera», dice il virologo Francesco Broccolo, docente di Microbiologia clinica dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca. E lo stesso pensa l'Ordine dei Medici di Roma, arrivando a proporre un «obbligo di coprirsi il viso per chi esce di casa».
Summerer 4 mesi fa su tio
Serve ai malati ed a proteggersi chi ha contatto ravvicinato con i pazienti. Ma ormai è una moda. Ridicoli. Lasciano gli occhi scoperti, hanno unghie lunghe e continuano ad utilizzare il telefonino; tutti veicoli di batteri e virus. Inoltre manipolano la mascherina in continuazione, su occhi, naso e faccia, con le stesse mani dove toccano tutto.
sedelin 4 mesi fa su tio
non servono a un tubo. é come mettere un'inferriata per non lasciare passare le mosche. un po' di conoscenza invece dell'ignoranza sarebbe utile a tutti.
Mag 4 mesi fa su tio
@sedelin Esatto. Ma hai visto quanti ignoranti in giro che guidano in auto da soli con la mascherina, oppure in bici da soli con la mascherina; capirei se la mettessero per "paura" dello smog, ma non ci sono auto in giro. Quelli andrebbero multati per "futile spreco di materiale sanitario".
francox 4 mesi fa su tio
@sedelin In verità dovremmo averla tutti e dovremmo avere l'istruzione per usarle. Semplicemente non ce ne sono.
Arciere 4 mesi fa su tio
@sedelin Ma tu senti questa! E in virtù di quale principio non servirebbero a un tubo? Dov'è che l'hai trovata? Credo che non hai ancora capito bene come si trasmette questo virus. Una mascherina non sarà magari la garanzia assoluta di non essere contagiato ma è infinitamente meglio di niente. Dal momento che le vie respiratorie sono protette i rischi sono drasticamente diminuiti. Dal canto mio esorto chi ha delle mascherine a tenerle per sé e per i propri famigliari e amici. Nessuno sa quanto tempo durerà questa pandemia, e nessuno ha un "eccesso" di mascherine, dal momento che sono introvabili. Ora, dopo due mesi di "schlafen" e chissà quanta burocrazia, sono in arrivo dieci milioni di mascherine scadute, vale a dire una per ogni persona in Svizzera. Ci vorranno ancora 5'000 morti prima che il governo levi una palpebra e incarichi un paio di fabbriche chiuse di produrre urgentemente alcune tonnellate di mascherine da quattro soldi, finalmente trovabili in farmacia. La responsabilità individuale sta anche nel proteggersi e fare il massimo possibile per limitare i rischi, per rispetto di sé e degli altri.
sedelin 4 mesi fa su tio
@Arciere lo hanno detto e ripetuto i nostri medici e un famoso nanopatologo, non mi invento nulla.
pillola rossa 4 mesi fa su tio
@Arciere È come usare una ramina per impedire alle zanzare di passare... Le uniche mascherine utili sono quelle a uso medico.
Arciere 4 mesi fa su tio
@pillola rossa Va bene, ognuno la pensi come vuole. Ma fra un virologo, docente di microbiologia, e i pincopallini del blog di Tio, senza alcun titolo né formazione di medicina, io ho scelto a chi fare affidamento. "Tanto non serve a niente" non è un argomento, specie se contraddetto da professionisti. Come detto, non è necessario che una soluzione sia perfetta, se aiuta un po' è tanto di guadagnato. Poi però non andate a piangere.
pillola rossa 4 mesi fa su tio
@Arciere Non lo dico io, lo dicono gli esperti. Strano però che gli esperti abbiano opinioni diverse.
Mattiatr 4 mesi fa su tio
@Mag Come le mamme che portano i figli in pronto soccorso per un taglietto? ;-)
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 06:35:22 | 91.208.130.86