Immobili
Veicoli

ZURIGOUn QR-Code al posto della “classica” multa

26.02.20 - 14:24
A partire dal prossimo 2 marzo la polizia comunale zurighese rinuncia alla polizza di versamento
POLCOM ZH
Un QR-Code al posto della “classica” multa
A partire dal prossimo 2 marzo la polizia comunale zurighese rinuncia alla polizza di versamento

ZURIGO - Le multe della polizia comunale zurighese passeranno tutte da... un QR-Code. La novità sarà introdotta a partire dal prossimo 2 marzo, quando le autorità cittadine rinunceranno alla polizza di versamento. È quanto si legge in un odierno comunicato stampa.

Ma cosa significa? In sostanza, sul parabrezza del veicolo non si troverà più la “classica” multa con tanto di motivazione e polizza di versamento. Ma un semplice foglietto con QR-Code e la seguente indicazione: «La polizia comunale di Zurigo ha riscontrato una contravvenzione. Per ulteriori informazioni acceda al nostro sportello online delle multe».

Ed è in quel momento che entra in gioco lo smartphone del possessore della vettura: scannerizzando il QR-Code si accede al portale della polizia zurighese, dove viene descritta l'infrazione e si ha la possibilità di saldare l'importo con carte di credito e debito, nonché con Twint.

Per la polizia questo strumento rappresenta una semplificazione nella comunicazione con i cittadini e un minore impegno amministrativo.

Ma come farà chi non mastica il digitale? Dopo trenta giorni riceverà la contravvenzione con polizza di versamento direttamente nella propria bucalettere.

 

COMMENTI
 
Mattiatr 2 anni fa su tio
A me non piace prendere multe, immagino come tutti, ho però quella convinzione che il sapere fin da subito l'errore fatto possa aiutare a non ripeterlo. Difatti il fenomeno del ''ti faccio sapere che l'hai presa in c.... dopo un mese'' avviene già con la velocità. È fattore puramente personale il fare un mese rispettando ogni limite esistente dopo aver visto un flash? Sicuramente ha più effetti che mandare la fattura a casa e basta. Il sapere che hai fatto un'infrazione in loco con cifra e motivo ha fini più formativi, a parer mio. Solo la fattura ha lo stesso effetto che avrebbe il padre che tira un ceffone al figlio perché si è ricordato che tre mesi prima gli ha versato la birra. Quindi se assieme al foglietto venisse lasciato anche il motivo dell'infrazione e la cifra da pagare secondo me sarebbe meglio. Magari anche un numero di telefono per avere subito la fattura, settimana scorsa ho provato a far scansionare un codice qr a mio padre e dopo un'ora e mezza go perso la speranza. (ha 50 anni, figuriamoci chi ne ha di più).
Thor61 2 anni fa su tio
Alcuni vecchi, anche più del tuo papà, riescono a scansionare un QR ;o))))) Fidati!!! ;o))))) La realtà è sempre la stessa, cioè complicare le cose semplice con l'idea di "Risparmiare", in realtà nella stragrande maggioranza dei casi dovranno inviare comunque la fattura cartacea in più hanno speso dei soldi per gli apparati che emettono il QR, che a pensar male qualcuno magari ha spinto per l'adozione dell'inutile strumento. Saluti
Bayron 2 anni fa su tio
Fuori testa! Invito tutti a lasciare trascorrere i 30 giorni così avranno un po’ di spese e perdita di tempo..
geiger 2 anni fa su tio
aggiornati dai.....
curzio 2 anni fa su tio
Sì ottimo... così scade il termine per fare opposizione nel caso la multa non sia corretta.
Homer_Simpson 2 anni fa su tio
Mai pagare una multa subito in contanti, se accettano carta di credito come a ZH ok, altrimenti farsela spedire a casa, creare lavoro, ma soprattutto hai la certezza che i soldi finiscano allo stato.
Bayron 2 anni fa su tio
Quanta ignoranza!! Hai letto l’articolo?? Pare proprio di NO!!
Homer_Simpson 2 anni fa su tio
Hai mai fatto opposizione, contestato la multa di un polino che tu ritieni scorretta? Lui giurato, tu semplice cittadino! O sei una gran gnocca e te le fai togliere subito, o sprechi tempo e carta.
Bayron 2 anni fa su tio
Ma perché devo fargliela comoda a loro..
NOTIZIE PIÙ LETTE