Keystone (archivio)
SVIZZERA
14.02.2020 - 15:430

Anno di fuoco per il Consiglio svizzero della stampa

Nel 2019 sono stati registrati numeri da record: 83 prese di posizione e ben 125 casi affrontati

BERNA - Il Consiglio svizzero della stampa l'anno scorso pubblicato 83 prese di posizione: si tratta del maggior numero nei suoi quarant'anni di esistenza. Anche i casi affrontati e risolti hanno raggiunto un record: 125.

Si è dunque affermata - con 126 reclami presentati - l'esigenza di disporre di un organismo di tutela dell'autodisciplina dei media, sottolinea in un comunicato odierno lo stesso Consiglio svizzero della stampa.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-19 21:36:56 | 91.208.130.89