deposit
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
46 min
La voce fuori dal coro: «Agli anziani fa bene uscire all'aria aperta»
E dovrebbero approfittarne ogni giorno, parola dell'esperto Beat Villiger: «Fa bene al cuore e alla circolazione»
ARGOVIA
4 ore
Fuga “imbranata”, nel fiume con il Cayenne
Un 38enne ha suo malgrado dato spettacolo a Rottenschwil: denunciato
VAUD
4 ore
Superati i 50 morti a Vaud
I decessi nel cantone romando salgono a 55. I casi positivi sono quasi 3'000
FOTO
SVIZZERA / GERMANIA
6 ore
Quando oltre alla frontiera ci si mette il coronavirus
Le coppie si danno appuntamento da una parta e dall'altra della ramina che separa Kreuzlingen da Costanza.
LUCERNA
7 ore
A votare con l'epidemia
A Lucerna le elezioni comunali non sono state annullate. E l'affluenza è - per ora - regolare
SVIZZERA
8 ore
Il Covid-19 non ferma le reclute
Il coronavirus ha infettato 100 militi, mentre altri 800 sono stati messi in quarantena
SVIZZERA
9 ore
Più di 14'000 contagi in Svizzera
Rispetto a ieri si tratta di 1'123 malati in più. I decessi legati al Covid-19 sono invece almeno 257
SVIZZERA
9 ore
Mascherine sdoganate
L'Ambasciata francese in Svizzera ha precisato che il blocco era stato deciso per evitare speculazioni
SVIZZERA
10 ore
Le stazioni sciistiche non rimborsano
Le società che gestiscono gli impianti di risalita hanno fatto un accordo tra di loro
SVIZZERA
10 ore
Il virus mette in difficoltà anche Coop
Oltre mille punti vendita del Gruppo hanno dovuto abbassare le saracinesche e 13000 dipendenti sono rimasti senza lavoro
SVIZZERA/CILE
11 ore
Svizzeri rimpatriati col più lungo volo Swiss
Un Boeing 777 della compagnia è rientrato oggi da Santiago del Cile: si tratta di una rotta di quasi 12’000 chilometri
SVIZZERA
11 ore
Anche le FFS vogliono il lavoro ridotto
Meno treni, meno dipendenti al lavoro. L'ex regia federale colpita dal Covid-19
SVIZZERA
11 ore
Un'ondata di volontari negli ospedali
Gli svizzeri aiutano il sistema sanitario sotto pressione a causa dell'emergenza del coronavirus
SVIZZERA
12 ore
Il ritorno alla normalità appena dopo le vacanze estive?
In Svizzera la situazione straordinaria potrebbe prolungarsi oltre il 19 aprile
SVIZZERA
12 ore
La scorsa notte abbiamo di nuovo perso un'ora di sonno
È scattata l'ora estiva. Continua il dibattito sull'utilità
LUCERNA
12 ore
A Lucerna vanno in scena le Comunali, nonostante il virus
Nei principali centri bisognerà attendere qualche giorno per conoscere i risultati
SVIZZERA
13 ore
Ora nei carrelli mettiamo disinfettante e terriccio per piante
È quanto rivelano i dati raccolti dall'app per la lista della spesa Bring
NIDVALDO
20 ore
Giovane alpinista si ferisce gravemente sul Pilatus
È successo a un 26enne caduto per un centinaio di metri ed elitrasportato in ospedale dalla Rega
ZURIGO
22 ore
Una tragica caduta dall'e-bike
È costata la vita a un'80enne a Regensdorf, investita da un trattore dopo essere finita a terra
NIDVALDO
22 ore
«Mio papà è uscito dalle cure intense, dopo 8 giorni di coma»
Il 55enne era considerato un paziente a rischio, soffrendo di una malattia cronica che colpisce anche i polmoni.
FOTO
VAUD
23 ore
Se il concerto dal balcone finisce con l'arrivo della polizia
È capitato alla cantante losannese Amandine che voleva animare un po' il suo quartiere: «La gente ne ha bisogno»
SVIZZERA
1 gior
Ecco come fa Swisscom a tenerci d'occhio
Condivide i dati di connessione con la Confederazione. Ma se non volete che succeda, c'è un modo per evitarlo.
AUSTRALIA
1 gior
Ci sono 28 svizzeri a bordo della crociera contagiata in Australia
La Artania, che per giorni non ha potuto attraccare a causa del coronavirus. Previsti presto voli di rimpatrio
SVIZZERA
1 gior
«Non è il momento per andare a fare la spesa all'estero»
A Berna si è tenuta la consueta conferenza stampa con diversi rappresentanti della Confederazione.
BERNA
1 gior
Maurer: «Potrebbe essere necessario stanziare nuovi fondi»
«È necessario trovare un equilibrio tra economia e banche»
BERNA
1 gior
Coronavirus, più di 13'000 persone positive
I decessi ammontano a 235. I dati sono stati comunicati dall'Ufficio federale della sanità pubblica
SVIZZERA
1 gior
Koch: «Non c'è penuria di mascherine»
Al momento la Confederazione dispone di circa 17 milioni di maschere protettive
BERNA
1 gior
Berset: «Stiamo correndo una maratona, non i 100 metri»
«Gli esperti sostengono che il virus rimarrà. Dobbiamo ascoltarli. Occorre sviluppare un vaccino».
BERNA
1 gior
Stöckli: «La democrazia e lo stato di diritto non devono essere vittima del coronavirus»
«L'Assemblea federale non deve in alcun caso rinunciare all'obbligo costituzionale di vigilare sul Consiglio federale»
BERNA
1 gior
Uomo uccide l'ex figliastra con cui ha avuto quattro figli
A raccontarlo è la «sorellastra» della vittima: «Mio padre ha già due donne sulla coscienza».
ZURIGO
1 gior
Penuria di personale negli ospedali: c'è la piattaforma
Si chiama Care Now Platform e serve a dislocare i professionisti della sanità a seconda del bisogno.
BERNA
2 gior
Swisscom conferma: gli svizzeri si stanno muovendo meno
L'operatore raccoglie informazioni dalla rete mobile per la Confederazione. In Ticino paralisi evidente.
BERNA
2 gior
Mezzi pubblici fermi, se hai un abbonamento sarai rimborsato
Chi invece è in possesso del metà prezzo non riceverà nulla
BERNA
2 gior
La Posta dice stop ai pacchi ingombranti
Per l'invio di divani, mobili, biciclette sono necessarie più persone. Impossibile garantire il "distanziamento sociale"
SVIZZERA
2 gior
Forzava una donna a prostituirsi, va espulso
Per il Tribunale federale la condanna a 33 mesi di carcere della giustizia zurighese non è sufficiente
BERNA
2 gior
Avanti coi traslochi nonostante il coronavirus: «È assurdo»
All'ASI non va giù la contraddizione con le raccomandazioni generali. L'associazione segnala anche altri problemi.
BERNA
2 gior
Cala ancora il consumo di carne
È il quarto anno consecutivo. In testa alle preferenze degli svizzeri rimane il pollo.
OBVALDO
2 gior
Engelberg dal cuore d'oro
I soggiorni comprendono sei pernottamenti con colazione e numerose altre offerte a sorpresa.
SVIZZERA
2 gior
Aiuti alle PMI causa coronavirus: UBS subissata di richieste
Solo giovedì l'istituto di credito ha ricevuto circa 6mila domande di credito.
SVIZZERA
2 gior
Produciamo troppo all'estero, soprattutto in Cina
E la crisi coronavirus ha messo in risalto questa grande debolezza, secondo gli esperti sarebbe meglio un "rimpatrio"
BERNA
2 gior
Berna promuove il "caso Ticino". «Non andate in vacanza a sud»
I Cantoni possono adottare provvedimenti che vanno oltre quanto previsto dal Consiglio federale
SVIZZERA
2 gior
Quasi 200 decessi
L'Ufficio federale di sanità pubblica ha fornito un nuovo aggiornamento della situazione nel nostro Paese.
SVIZZERA
2 gior
Mascherine e guanti esenti da dazi
Si tratta di una misura per facilitare l'approvigionamento d'indumenti e materiale protettivi
BERNA
2 gior
Coronavirus, Flybair posticipa l'inizio dell'attività a luglio
Coloro che hanno già acquistato un biglietto verranno contattati dalla società
SVIZZERA
2 gior
Per la Posta è come sotto Natale
Gli invii di pacchetti sono cresciuti del 15%.
SVIZZERA
2 gior
Ecco la pagella del contagio
I risultati dell'ultimo barometro dell'umore di Comparis sull'emergenza coronavirus.
VALLESE
2 gior
Covid-19, oltre 200 multe in Vallese
La polizia cantonale vallesana comunica le cifre dei controlli effettuati
SVIZZERA
2 gior
Niente Olimpiadi né Europei, Credit Suisse prevede un calo dell'1% del Pil
Gli economisti hanno anche rivisto al rialzo la crescita per il 2021 al 2,5%
SVIZZERA
2 gior
LafargeHolcim ha annunciato il suo programma di riduzione dei costi
Meno investimenti e meno costi d'esercizio, è questa la ricetta del gruppo per far fronte alla crisi coronavirus
ZURIGO
14.02.2020 - 09:360

Multata perché ha buttato l'alluminio... nell'alluminio

Se il cassonetto è già pieno, i rifiuti vanno riportati a casa. Pena una sanzione salata. Follia in un ecocentro di Dielsdorf (ZH)

ZURIGO - Sta facendo scalpore oltre Gottardo il caso di una donna di Dielsdorf (ZH) multata dall'ecocentro locale. La storia, raccontata oggi dal Blick e dalla SRF, in effetti ha dell'assurdo. Ruth Koch, operatrice sociale, è stata sanzionata dopo avere posizionato un sacchetto con dei rifiuti d'alluminio all'esterno dell'apposito cassonetto, e non all'interno. 

Un gesto dettato, secondo la donna, da necessità. Tutti e quattro i cassonetti dell'alluminio presenti nell'ecocentro «erano traboccanti di rifiuti in quel momento». Così la donna ha accostato con cura il suo sacchetto a uno dei container. Ma niente da fare. Pochi giorni dopo, alla signora Koch è arrivata a casa una lettera del Comune per «smaltimento illegale di rifiuti». La multa è di 142,15 franchi.

«Non ci potevo credere. Ho separato i rifiuti come da regolamento. Se il Comune non provvede a svuotare i cassonetti, non è colpa mia». La replica degli uffici comunali, contattati dal Blick, è inflessibile. I rifiuti sono stati smaltiti in modo errato. Se i cassonetti erano pieni, la cittadina avrebbe dovuto portare la spazzatura a casa o in un altro punto di raccolta. «Il più vicino è a 600 metri a piedi». 

La signora Koch pagherà la multa, ma si è rivolta ai media per sensibilizzare la popolazione. «Non credo che la gente sappia di correre un rischio simile» ha spiegato alla stampa. «È bene che si sappia. Ma anche che i servizi comunali garantiscano dei punti di raccolta meno sovraccarichi». 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lollo68 1 mese fa su tio
Consiglio l'installazione di apparecchi che, invece di indicare quale autosilo ha ancora posti liberi, indicheranno quale discarica ha ancora posto per vetro, alluminio, etc. oppure creare una App che ti avvisa che oggi è meglio che non vai all'ecocentro a buttare la carta!
Stefano Lips Fidesport 1 mese fa su fb
Si pagano le tasse sui rifiuti. Spesso e volentieri i contenitori non sono sufficienti o svuotati quando loro hanno voglia. Ne mettano piu' grandi o di piu'. Intanto paghiamo noi.
Natalie Schmidt 1 mese fa su fb
No comment
Fabi Etto 1 mese fa su fb
Assurdità dei mangia wienerli.
Bianchi Borelli Laura 1 mese fa su fb
Bisogna prevenire! Non dobbiamo trovare cassonetti pieni! Organizzatevi e piuttosto svuotate una volta in più! O aggiungete un cassonetto🤷🏻‍♀️ Noi ci organizziamo per dividerli e portarli da voi ...
Miglior Amico 1 mese fa su fb
non mi meraviglia più niente, solo vomito 🤮
Enrico Corvonato 1 mese fa su fb
Aumentare la frequenza degli svuotamenti?
Tamara Arienti 1 mese fa su fb
Tarok 1 mese fa su tio
la legge è chiara ed ha una sua logica: non si lascia in giro il rüt come in certi paesi a noi vicini. ecco perché in ticino siamo ridotti male con questa mentalità “latina”
centauro 1 mese fa su tio
@Tarok Con un pizzico di elasticità mentale di tipo "latino", al momento dello svuotamento dei cassonetti, l'operatore del centro doveva solo prendere il sacchetto e gettarlo con il resto dei rifiuti...la signora, che ha svolto il suo responsabile gesto di differenziare i rifiuti, dovrebbe a questo punto avere il "latino" istinto almeno per una volta di portare il sacchetto dei rifiuti direttamente davanti la porta del municipio alla faccia di queste leggi succhia soldi dei contribuenti!!!
Donato Cerullo 1 mese fa su fb
Cosa non si fa per incutere timore, reprimere, fare cassa...come sempre in CH inflessibili sulle sciocchezze, tolleranti sulle cose serie: apri e chiudi società, fallimenti pilotati, senza rischiare niente o quasi, poi ci si accanisce se butti l'alluminio nel contenitore dell'alluminio già abbastanza pieno.
Stefano Botta 1 mese fa su fb
certe isole ecologiche (esempio losone dove abito io) basterebbe svuotarle più spesso anziché appioppare multe perché sono sempre pieni... se il problema persiste basterebbe adattarsi con le svuotature, invece è più comodo multare...
Carmen Leoni 1 mese fa su fb
Ma io mi chiedo...la signora aveva scritto nome e cognome sulle lattine? Pensate al gran lavoro di controllare i video di sorveglianza e fare il riconoscimento facciale (privacy?)...per questo hanno il tempo per svuotare i cassonetti, no...🤔
Ruth Dürig-Lechner 1 mese fa su fb
Anche una mia amica a Losone è stata multata perché non ha messo la carta nel cassonetto che era pieno!
Tom Pura 1 mese fa su fb
Io non la pagherei, già mi impegno a fare la faccia differenziata, mi impegno a portarla al posto giusto, se pii arrivo lì ed e pieno la lascio lì daparte così quando arrivano a raccoglierla la buttano assieme. Se no me ne sbatto e butto tutto nella spazzatura normale e via così!
Murchik Brumurchik 1 mese fa su fb
Terzo mondo
Max Rosy 1 mese fa su fb
Secondo me si sta incominciando ad esagerare ....
Nicole Malingamba 1 mese fa su fb
Natasha Veljic 1 mese fa su fb
Assurdo... dove andremo a finire aiuto!
Sofi Dino 1 mese fa su fb
Ma svuotare i cassonetti più volte no ? Far trovare al cittadino cassonetti a sufficienza no ??? Cittadino paga già troppo per questo servizio o no ??? Comune deve ritirare la multa e chiedere scusa !!!!
Angelo Gagliardi 1 mese fa su fb
La raccolta porta a porta riescono a farla Milano e non riuscite a farla voi?
Gaetano Contino 1 mese fa su fb
No quando i cassonetti sono pieni bisogna portarla davanti al comune, loro si pagano per questo servizio.
Stefano Meinardi 1 mese fa su fb
Già é business redditizio, già ci si deve adattare a loro andando dove dicono loro e negli orari che dicono loro, già costa più cara la benzina che spendi per fare tragitto casa-discarica che pagare un sacco ufficiale e buttare le cose nell’indifferenziata, mi pare abbastanza!
Gaspare Rigamonti 1 mese fa su fb
Basta spiegare come mi è successo a wintentur con bottiglia di plastica.
Fabiano Casanova 1 mese fa su fb
Giusto così.
TI.CH 1 mese fa su tio
Meglio una lattina nel cestino pieno che trovarci come a Napoli o a Roma.
Simonetta Sgroi 1 mese fa su fb
Incredibile!! Adesso uno deve girare tutti i cassonetti della zona per trovare quello idoneo? Il principio è corretto, ma anche un pò di buon senso, dai...!
Aida Niamt 1 mese fa su fb
A lugano ce gente che butta ancora sacchi neri bu mi sembra assurdo
Marzio Pisciani 1 mese fa su fb
Senza parole
Maritza Gonzalez 1 mese fa su fb
😱
Marco Spinelli 1 mese fa su fb
a me hanno sempre insegnato che se un cestino é pieno non si lasciano le cose in giro o fuori. Forse educazione di base
Dana Cobos 1 mese fa su fb
ha pienamente ragione, ma se uno prende rifiuti separati per buttarli prima di recarsi al lavoro, deve tornare a casa o fare giro dei altri punti raccolta? Il comune se non fa proprio lavoro al dovere dovrebbe essere più tollerante.
Marco Spinelli 1 mese fa su fb
Dana Cobos il comune pianifica con le aziende esterne i momenti di svuotamento dei centri. Non può farlo in maniera flessibile, altrimenti i costi salirebbero. E si, i rifiuti saranno da buttare in un altro momento o in un altro centro. Basta dire che c’è sempre qualcuno di incompetente o che non fa il suo lavoro o peggio ancora ‘visto che pago o diritto a tutto’
Raoul Rauli Usvat 1 mese fa su fb
Marco Spinelli con quel che si pagano i sacchi il minimo è che il servizio sia efficiente punto !
Marco Spinelli 1 mese fa su fb
Raoul Rauli Usvat paghiamo la spazzatura non il sacco !!!!
Raoul Rauli Usvat 1 mese fa su fb
Per sacco intendo tutto ciò che ci sta dietro ! Si chiama tassa sul sacco quindi penso che sia chiaro il mio messaggio 😉 Inutile girarci intorno...
Dana Cobos 1 mese fa su fb
Marco Spinelli quindi la multa dovrebbe ricevere azienda esterna che non ha svuotato i cassonetti, non un cittadino che li trova pieni.
Marco Spinelli 1 mese fa su fb
Dana Cobos svuotamento a termine e non a cottimo. Ma si dai, sempre colpa di qualcun’altro
Svizzeraefieradiesserlo 1 mese fa su tio
Giusta la multa, pensate se lo facessero tutti.
centauro 1 mese fa su tio
@Svizzeraefieradiesserlo Svizzerafieradiesserlo in questo caso dovresti essere un po' meno fiera di esserlo, se tutti lo (FAREBBERO!!! fiera di fare confusione con la coniugazione dei verbi italiani) facessero si creerebbe un mucchietto di rifiuti appoggiati al cassonetto, vuoi incolpare i virtuosi cittadini che li differenziano o il disservizio del comune che non ha provveduto a svuotarlo? Il buon senso, che va oltre le leggi scritte, mi insegna che un minimo di tolleranza deve essere rispettato, ma tu sei dalla parte dei cittadini tartassati o dalla parte delle istituzioni che esistono per studiare sempre nuovi metodi per tartassare gli stessi? Fierodiavereunacertaelasticitàmentale!
Lupi Lupino 1 mese fa su fb
Mettiamo tutto in tasca, il cittadino ha solo doveri
Eveline Colosio 1 mese fa su fb
😥
Eveline Colosio 1 mese fa su fb
La povera vecchietta senza macchina 😪che fa ? Torna nuovamente a casa con il peso? Provate immaginare l'accaduto la multate con una piccola pensione
Piermaria Incerti 1 mese fa su fb
I serizi devono funzionare. Se non riescono a svuotare sono loro che devono pagare la multa. Il traffico è gia intenso e non voglio vedere i cittadini che pagano le varie tasse o balzelli andare o venire con il sacheto che non trova il posto da essere lasciato. Penso in particolar modo alle persone anziane.
volabas 1 mese fa su tio
Certo che il buon senso abbonda...se prendo una multa cosi' la prossima volta quei rifiuti li butto dove mi pare
centauro 1 mese fa su tio
@volabas Ma davvero verrebbe la voglia di comportarsi così!
Luciana Polli 1 mese fa su fb
Siamo alla follia!
Franca Felber 1 mese fa su fb
Dovrebbero multare coloro che non svuotani i cassetti... come mai erano tutti zeppi?
Alioscia Alo Cattaneo 1 mese fa su fb
Ja ja!! Zero tolleranzen...Prossima volten lavori forzaten per 3 mesi und frusta ja!
Alberto Pera 1 mese fa su fb
Come in Italia 😆
Lella Losa 1 mese fa su fb
Dani Pons 1 mese fa su fb
Di bene in meglio....🤦🏻‍♂️
Maria Machado 1 mese fa su fb
Più tosto dovrebbero inspezionare i rifiuti dei ristoranti alberghi e altre strutture.....ci sarà di tutto dentro nei sacchi
Dana Cobos 1 mese fa su fb
assurdo e come, io dovrei riportare rifiuti a casa? e magari anche provvedere a riciclare? ma per favore, dobbiamo svolgere anche il lavoro dei altri?
Selmir Kararic 1 mese fa su fb
Mediha Kararic - Menkovic
Martina Cavalli 1 mese fa su fb
Io anche avevo preso un a multa a Camorino... Non ci stava più la carta allora ho messo da parte al cassonetto stracolmo una mia scatola grande così la gente potesse mettere la carta li senza che andasse ovunque... Morale della favola ho ricevuto la multa (hanno visto il nome sulla scatola) che io avendolo fatto in senso buono non avevo mica tolto...
Therese Weibel 1 mese fa su fb
Martina Cavalli io a Cadenazzo
Cristina Placì Piscitelli 1 mese fa su fb
Marco Placi
Sabrina Prestinari-Bellintani 1 mese fa su fb
Ma dai?
klich69 1 mese fa su tio
Troppo buona, NON glie l'avrei data vinta al comune, ci sono le tasse e doppie imposizioni da pagare e mantenere operai comunali che solo fumano e vanno in giro ai bar oltre comune. Povero cittadino cog.....
anndo76 1 mese fa su tio
@klich69 ... tutto cio' giusto. aggiungerei anche che poi mettono in malattia o disoccupazione.... bella vita..
Sonia Foraboschi-Locatelli 1 mese fa su fb
Ok, allora che il comune si paghi una multa per NON dare un servizio ai propri cittadini che pagano una tassa sui rifiuti. Ma possibile che solo i cittadini e comuni mortali vanno tassati e multati??????? E che cavolo!
Andres Hollenstein 1 mese fa su fb
Sonia Foraboschi-Locatelli ti posso dire che la realtà è un altra !!! Se è pieno non ai il diritto di buttare dove vuoi o ti fa più comodo .Ce gente correttissima per anche furbetti...
Sonia Foraboschi-Locatelli 1 mese fa su fb
Andres Hollenstein cio' non toglie, che esiste una negligenza anche da parte del comune che gestisce il sistema, in caso di loro lacuna dovrebbero evitare di dare multe se il sacchetto e' stato lasciato fuori dal container, al limite ammonire.
neuropoli 1 mese fa su tio
complimenti al comune di Dielsdorf che per per LORO negligenza, deve pagare l'onesto cittadino! vergogna!!!
Roberto Oliboni 1 mese fa su fb
Paese gestito da burocrati. Dove sta il buonsenso????
Alessio Marinelli 1 mese fa su fb
Se l'ombelico del mondo è dove le regole non esistono, esistono solo le eccezioni. Il Canton ZH dove esistono solo le regole e mai le eccezioni, a quale parte del corpo corrisponde?
Laura Bernasconi 1 mese fa su fb
Al bu........🤭
Edio Micheletti 1 mese fa su fb
Laura Bernasconi ..co del cu.. .(chi termina?)
Instrutor Negao Suíça 1 mese fa su fb
Qui quadra non qualcosa...
Vania Bettosini 1 mese fa su fb
Eh bon allora la prossima volta invece di portarli all'ecocentro piantamoli per strada...
Deborah Deby 1 mese fa su fb
Colpa del eco centro, e la loro incompetenza nel gestirlo.
Monello 1 mese fa su tio
Classico impiegato comunale o Cantonale con i piedi al caldo svizzerotto quadro come un BKS !!
Gus 1 mese fa su tio
@Monello La stupidità svizzero-tedesca
anndo76 1 mese fa su tio
@Gus io direi svizzera in generale....negli ultimi 10 anni anche qui non siamo messi molto meglio
Heidi Bisi 1 mese fa su fb
Solo per far cassetta.....
Nmemo 1 mese fa su tio
Gli eccessi di formalismo, sono eccessi. Per contro il lassismo praticato alle nostre latitudini dovrebbe preoccupare. Ma ancora c'è chi fa riferimento “al fetido balzello”.
Mattiatr 1 mese fa su tio
@Nmemo Lassismo sì ma non in tutto, sulle strade per esempio il TI è più esagerato di ogni altro cantone in cui sia mai stato. Diciamo però che le cose così non possono comunque andare avanti, alla fine le regole ci sono per farci vivere meglio, non dobbiamo dover vivere per rispettare le regole.
Maxy70 1 mese fa su tio
Pura demenza, si scoraggia il comportamento corretto.
seo56 1 mese fa su tio
@Maxy70 Esattamente!
yvan 1 mese fa su tio
mi fornite l'indirizzo del municipio in questione? Potrei inviar loro un bancale di sale da mettere in quelle zucche vuote!!!
neuropoli 1 mese fa su tio
@yvan giusto! invece di fare il "mea culpa" e scusarsi verso i cittadini per negligenza, no! multiamoli per colpa nostra!
robin_hood 1 mese fa su tio
Qualunque cosa basta far cassa
sedelin 1 mese fa su tio
a zurigo tutto é inflessibile!
seo56 1 mese fa su tio
@sedelin Questo non è essere inflessibili ma stupidi.
Patrick Adro 1 mese fa su fb
Qui stiamo oltrepassando i limiti della decenza
LAMIA 1 mese fa su tio
Kruchi
Pepperos 1 mese fa su tio
Mmmmh Quando passo di.... Liiiiii Mmmmmh.... Cattivi pensieri
sony bravo 1 mese fa su tio
Continuo a dire che siamo un popolo stressato! Io mi vengono.
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
"Il più vicino è a 600 metri a piedi"... è diverso da "600 metri in macchina"? Cambia unità di misura? 😂😂
Enrico Togni 1 mese fa su fb
Potrebbe essere che bisogna attraversare una strada percorribile solamente a piedi.
Tamara Djordjevic 1 mese fa su fb
No ma qua stiamo dando i numeri!!!
Mario Zucca 1 mese fa su fb
Penso di mettere nel cassonetto quell’energumeno, che mi ha fatto ricevere la multa......
Silverio Sargenti 1 mese fa su fb
Pora Svizzera
Patricia Widy 1 mese fa su fb
Qui oramai non c'è più limite a niente .più nessuna coerenza 🤬
Yuri Lexus 1 mese fa su fb
Ridicolo fare una multa simile, e chi butta roba varia le campi, bordi strada, mentre guida niente multe?
Margi-Kristel Mullisi Leo 1 mese fa su fb
Qui sono pazzi . Ma se e pieno gli devi portari a casa .Assurdo
Elena Re 1 mese fa su fb
Si diciamo che si pone lo stesso problema per i cassoni a Lugano centro via Pelli. Se vado alla sera a buttare carta o pattume, 9/10volte trovo i cassoni pieni..
Eda Bayraktar 1 mese fa su fb
A parere mio è colpa del comune per la scarsa gestione...ma è troppo facile multare le persone per gli errori altrui! Oltre tutto con le tasse che si pagano per i rifiuti questa è una vergogna!
Damien Mattei 1 mese fa su fb
Eco centro fatto con soldi pubblici gestito male in quel caso se era pieno, e la Multa va alla signora... inaccettabile a mio parere, multate I boss dell eco centro per incapacita organizzative.
Biagio Grecomoro 1 mese fa su fb
Damien Mattei pienamente d'accordo. Alla signora è stato negato un diritto.
Damien Mattei 1 mese fa su fb
Con tutte queste tasse sui rifiuti almeno l ecocentro dev essere sempre a disposizione di tutti in maniera efficente.
Nikita Sharov 1 mese fa su fb
Damien Mattei lascia stare ...io vivo a dielsdorf .....mi e successa una cosa molto simile ....160 fr
Damien Mattei 1 mese fa su fb
Non é giusto che le autorita abusino della loro posizione , verso singoli cittadini, loro sono al NOSTRO servizio, e non se lo devono dimenticare, altrimenti e un attimo smetter di pagare le tasse.
Led Swan 1 mese fa su fb
Neppure Greta arriverebbe a tanto...
GI 1 mese fa su tio
wow bisogna ancora comunicare questo alla gente.....??
Damiano Iannino Schipilliti 1 mese fa su fb
Sempre più inquisitori.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-29 21:27:27 | 91.208.130.85