ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
8 min
Sawiris soddisfatto: «Presto al The Chedi utili tutto l'anno»
SVIZZERA
58 min
Annuncio dei posti vacanti, Berna si assumerà parte dei costi
SVIZZERA
1 ora
Euro in ripresa, sfiorato 1,10 franchi
GINEVRA
1 ora
Si masturba all'università e terrorizza le studentesse
SVIZZERA
1 ora
«Con un guasto al motore in volo, il tempo stringe»
SOLETTA
3 ore
Come rovinare un matrimonio: sposi derubati dai ladri
SVIZZERA
14 ore
«La Confederazione non mi vuole perché ho 51 anni»
BERNA
15 ore
Gara di palloni aerostatici: doppia vittoria per gli svizzeri
SAN GALLO
15 ore
Swisscom: morto l'ex presidente del cda Markus Rauh
LUCERNA
16 ore
Aggredisce un agente col coltello, viene abbattuto dal taser
LUCERNA
16 ore
Proteste per il latte davanti alla Emmi
ZURIGO
16 ore
Un'auto scende le scale della stazione, tra lo stupore dei presenti
SVIZZERA
17 ore
Finanziamento dei partiti: serve più trasparenza
GERMANIA
17 ore
J. Safra Sarasin querela AIG
SVIZZERA
18 ore
Turismo: in crescita le vacanze autunnali
BASILEA CITTÀ
21.08.2019 - 15:060

Acrobazie e salti nel Reno, "spettatori" a bocca aperta

Il traceur Toby Segar ha trascorso qualche giorno in Svizzera e ne ha approfittato per mostrare le sue abilità nel parkour

BASILEA - Attraversa la strada di corsa, salta su un muretto, scavalca l’intera banchina e finisce più in basso nelle acque del Reno. Sono sceniche le acrobazie effettuate negli scorsi giorni da un giovane e Basilea e riprese da più persone.

Tra chi lo osservava con ammirazione, immortalandolo in video, e chi invece storceva il naso perché «è pericoloso e vietato, lì passano spesso dei battelli», sicuramente le gesta del ragazzo non sono passate inosservate.

Ma non si tratta di improvvisazioni. Il protagonista è infatti l'inglese Toby Segar, conosciuto nel mondo del parkour (disciplina sportiva nata in Francia e considerata come l’arte di superare velocemente e in modo efficace gli ostacoli) e tre volte finalista all’edizione britannica di “Ninja Warrior”.

Il traceur ha trascorso qualche giorno, la scorsa settimana, a Basilea e ha sfruttato il territorio per le sue acrobazie. I video sono nel frattempo stati visti da migliaia di persone e sostenitori di Toby Segar.

Ma non tutti lo hanno apprezzato: «È inquietante», ha commentato uno, «è una cosa stupida fatta solo per ottenere like sui social» ha chiosato un altro.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-18 09:59:31 | 91.208.130.86