science.olympiad.ch
Niklas Wiesmann, Jannik Wyss, Jeremy Feusi e Noémie Allet
SVIZZERA
24.07.2019 - 11:590

Liceali svizzeri medagliati alle Olimpiadi

I concorsi di biologia e matematica si sono tenuti la scorsa settimana in Ungheria e in Inghilterra

BERNA - Due medaglie d'argento, cinque di bronzo e una menzione d'onore: è il bilancio dei liceali svizzeri alle olimpiadi internazionali di biologia e matematica che si sono svolte la scorsa settimana in Ungheria e in Inghilterra.

In biologia, Jannik Wyss, del Liceo di Oberwil (BL), e Jeremy Feusi, della Scuola cantonale di Kreuzlingen (TG), hanno ottenuto la medaglia d'argento. La medaglia di bronzo è andata a Noémie Allet, del Collegio Spiritus Sanctus di Briga (VS) e a Niklas Wiesmann, del Liceo di Oberwil (BL).

Il concorso, che si è tenuto a Szeged (Seghedino), in Ungheria, consisteva in quattro esperimenti da svolgere in laboratorio. I giovani hanno dovuto ad esempio definire la composizione del miele, sezionare le vertebre di una gallina e spiegare come si muove la spina dorsale.

In matematica, Raphael Angst, della Scuola cantonale di Lee (ZH), Valentin Imbach, del Liceo Rämibühl (ZH), e Tanish Patil, dell'International Lancy Institute (GE), hanno vinto una medaglia di bronzo. Yanta Wang, del Liceo di Oberwil (BL), ha ricevuto una menzione d'onore. Le Olimpiadi di matematica, giunte alla 60esima edizione, hanno riunito studenti liceali di 112 paesi a Bath, in Gran Bretagna.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-01 20:55:16 | 91.208.130.85