Depositphotos (archivio)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Notte più fredda dell'inverno a nord delle Alpi
All'aeroporto di Zurigo sono stati misurati -14°C, ad Hallau (SH) si sono sfiorati i -18°C.
SAN GALLO
1 ora
Finisce addosso alla polizia, aveva le gomme estive
È successo ieri a San Gallo, in questi giorni è colpita da abbondanti nevicate.
SVIZZERA
10 ore
Si vaccina troppo lentamente? Berset non è contento
Tra qualche ora il consigliere federale presiederà una videoconferenza con i direttori cantonali della sanità
VALLESE
10 ore
Un intero quartiere in balìa di due cani
Succede a Naters: una donna è stata ferita e ha sporto denuncia
SVIZZERA
12 ore
Le forniture del vaccino di Pfizer rallentano: anche la Svizzera s'interroga
«Prendiamo sul serio la notizia» dichiarano dall'Ufficio federale della sanità pubblica
NIDVALDO
13 ore
Valanga travolge due sciatori, morto un 26enne
L'altra persona è riuscita a uscire dalla massa nevosa con le proprie forze
SVIZZERA / REGNO UNITO
14 ore
Dipendente si ferisce, multa a Nestlé
Sanzione da 600mila sterline contro la multinazionale
VAUD / FRANCIA
14 ore
Jihadista vodese condannato a 15 anni
Il 31enne è stato riconosciuto colpevole di aver reclutato uomini disposti a commettere attacchi in Francia e Svizzera
SVIZZERA
14 ore
Il vaccino anti-Covid guadagna consensi
In ottobre la percentuale dei favorevoli era al 16%, ora è salita al 41%.
SVIZZERA
15 ore
Vaccinati i primi consiglieri federali
Nell'ambito di un'azione privata, oggi il preparato è stato somministrato ad alcuni membri del Governo
SVIZZERA
15 ore
Un test negativo per entrare in Svizzera?
È la proposta avanzata dalla Commissione della sanità e socialità del Consiglio nazionale
SVIZZERA
16 ore
Centinaia di incidenti per la neve
La Svizzera nella morsa dei fiocchi. Il bilancio di una giornata da incubo
SVIZZERA
16 ore
Se c'è in gioco la variante, in quarantena anche il contatto del contatto
È quanto raccomanda l'Ufficio federale della sanità pubblica per contrastare la diffusione del virus mutato
GINEVRA
16 ore
70 infettati dalle varianti britannica e sudafricana
Attualmente sono 400 le persone ricoverate in ospedale in condizioni gravi
SVIZZERA/GERMANIA
17 ore
Il tampone obbligatorio ai frontalieri potrebbe avere un «forte impatto negativo»
La commissione dell'Alto Reno chiede un regime eccezionale rispetto alle misure introdotte da Berlino
SVIZZERA
18 ore
«Misure anti-coronavirus efficaci»
È il parere della task force scientifica in merito agli approcci cantonali durante l'autunno 2020
BERNA
18 ore
Trovato il proprietario dell'acquario
Dovrà rispondere di infrazione alla legge federale sulla protezione degli animali
SVIZZERA
18 ore
Niente svendita all'estero degli immobili delle imprese in difficoltà
È l'obiettivo che si propone un'iniziativa della Commissione degli affari giuridici del Consiglio nazionale
SVIZZERA
18 ore
In Svizzera altri 2'396 casi di coronavirus
Le autorità sanitarie federali segnalano anche 66 nuovi decessi e 139 ospedalizzazioni
SVIZZERA
18 ore
La BNS vuole assicurarsi il marchio "e-franco"
Si tratta di una possibile versione digitale del franco
VAUD
20 ore
Mascherine trasparenti anche con i bimbi delle elementari
È un modo per consentire ai docenti di mantenere i contatti con gli allievi
SVIZZERA
21 ore
Pilatus può operare in Arabia Saudita e negli Emirati
Lo ha stabilito il TAF accogliendo un ricorso della società di Stans contro una decisione del DFAE
SVIZZERA
22 ore
Meno civilisti, ma più giorni di servizio (a causa della pandemia)
È il bilancio 2020 del servizio civile: sono 5'254 le persone che sono state ammesse
SVIZZERA
22 ore
Altre due destinazioni cargo per Swiss
La compagnia ha attivato i collegamenti con Seul e Lima
SVIZZERA
22 ore
L'aeroporto di Zurigo rimanda gli investimenti
A causa della pandemia diversi progetti sono rinviati di tre-cinque anni
ZURIGO
22 ore
Una città paralizzata
Perché una città così efficiente come Zurigo si trova oggi bloccata dalla neve? 
SVIZZERA
23 ore
Ecco lo “sconto” di 50 franchi sul canone radio-tv
Quest'anno viene rimborsata l'IVA riscossa indebitamente. Le imprese devono però farne richiesta
SVIZZERA
23 ore
Turisti dimezzati
Si conferma il calo dei pernottamenti in Svizzera. A novembre meno 57 per cento
GRIGIONI
23 ore
Molte località isolate per la neve
Ma anche strade chiuse, treni fermi e auto in difficoltà
SVIZZERA
1 gior
«Swissport perde oltre un milione al mese, solo a Ginevra»
«Non abbiamo mai vissuto un tale crollo della domanda», ha detto il direttore, Antoine Gervais
FOTO
SVIZZERA
1 gior
Città bloccate dalla neve, è il caos
Le abbondanti precipitazioni stanno causando forti disagi in parecchie città della Svizzera tedesca
VIDEO
ZUGO
1 gior
La polizia se la balla al ritmo di Jerusalema
Gli agenti della cantonale di Zugo si sono lanciati in una "Dance Challenge"
GINEVRA
1 gior
Chiesti cinque anni per Beny Steinmetz
Per l'accusa, la responsabilità dei tre imputati a processo «è piena e completa»
GRIGIONI
1 gior
Da Briga a Davos, attese grosse slavine spontanee
L'Istituto per lo studio della neve e delle valanghe mette in guardia sulla situazione oltralpe.
SVIZZERA
1 gior
Dopo la crisi sanitaria, quella climatica
Nell'ambito del Congresso svizzero dell'elettricità, Sommaruga ha definito il 2021 come «anno dell'energia»
GINEVRA
1 gior
Il lupo torna nel Canton Ginevra
Il predatore non si vedeva sul territorio da centocinquant'anni
SVIZZERA
1 gior
Casi in calo del 6,2% nella prima settimana dell'anno
L'Ufsp ha presentato il suo rapporto settimanale sulla situazione epidemiologica
GRIGIONI
1 gior
Se sei vaccinato, non fai la quarantena
È il provvedimento adottato dai Grigioni nei confronti dei viaggiatori provenienti da zone a rischio
SVIZZERA
1 gior
Lanciata la campagna per l'iniziativa anti-burqa
La proposta sarà in votazione il prossimo 7 marzo. In Ticino il divieto esiste dal 2016
SVIZZERA
1 gior
Ecco come conservare le fotografie
Memoriav propone una guida per la gestione dei propri scatti
SVIZZERA
1 gior
Variante inglese: «I casi raddoppiano ogni settimana»
Gli esperti della Confederazione commentano le decisioni comunicate ieri dal Consiglio federale.
SVIZZERA
1 gior
I vaccini anche in farmacia?
Manca il via libera delle autorità cantonali, ma PharmaSuisse è ottimista. «Anche noi facciamo la nostra parte»
SVIZZERA
1 gior
«L'identità elettronica sicura e con molti vantaggi»
I promotori del referendum contestano che per avere un'identità digitale occorra passare attraverso operatori privati
SVIZZERA
1 gior
Covid in Svizzera, altri 2'474 casi e 53 decessi
Nelle ultime ventiquattro ore sono stati effettuati 24'465 test, con un tasso di positività pari al 10%
FOTO
SVIZZERA
1 gior
Neve in abbondanza e pericolo valanghe, oltralpe è il caos
MeteoSvizzera ha alzato il livello d'allerta da 3 a 4 in molte regioni.
SVIZZERA
1 gior
Il risanamento del Lötschberg è quasi terminato
La conclusione dei lavori - che riguardano le infiltrazioni d'acqua - è prevista per la fine di febbraio
SVIZZERA
1 gior
La pandemia frena anche Bossard
Per l'impresa, affari in calo nel 2020 sulla scia del lockdown globale
VAUD
1 gior
Incendi alla scuola media di Begnins, due ex allievi confessano
Il Ministero pubblico ha aperto un procedimento penale e uno dei due è stato posto in carcere.
GINEVRA
1 gior
Crollo dei passeggeri all'aeroporto di Ginevra
Nel 2020 dallo scalo sono passati 5,6 milioni di passeggeri, con un calo del 69% rispetto al 2019
ITALIA / SVIZZERA
24.07.2019 - 14:180
Aggiornamento : 16:24

Multati per il biglietto timbrato al contrario: «Una trappola per turisti»

È accaduto ad una coppia di romandi a Bellaria: «Trattati come delinquenti di fronte a tutti. Non credo torneremo»

BELLARIA-IGEA MARINA - Hanno timbrato i biglietti dell’autobus al contrario e si sono visti rifilare ben 120 euro di multa. Protagonista della sfortunata circostanza - riferita oggi dal Resto del Carlino - è una coppia di turisti romandi, in vacanza in Romagna.

«Ci hanno multati perché per distrazione abbiamo obliterato al contrario, sul retro, i nostri due biglietti nella tratta di ritorno da Bellaria a Igea Marina», hanno raccontato al quotidiano spiegando di essere stati «trattati come delinquenti» di fronte a centinaia di altre persone da parte dei controllori di Start Romagna. I due hanno scritto all’ufficio di riferimento, complimentandosi ironicamente per l’ottima riuscita della loro «trappola per turisti».

Anche la titolare dell’hotel che ospita la coppia si è schierata dalla loro parte: «I nostri clienti allibiti sono stati ulteriormente umiliati in quanto non avendo avuto i documenti con sé, hanno visto arrivare i carabinieri che imbarazzati hanno dovuto prendere atto dell’inflessibilità dei controllori» che «non hanno tenuto conto della buona fede dei poveri malcapitati». E la preoccupazione dell'albergatrice va oltre il singolo caso: «Chi si assume la responsabilità di questi atteggiamenti anti-turistici in una località che tenta di sopravvivere all’emorragia di turisti stranieri in ogni modo?».

È capitata anche a voi qualche disavventura nel corso delle vacanze estive? Raccontateci la vostra storia scrivendo a cronaca@tio.ch

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
centauro 1 anno fa su tio
Estate 1993, saliamo su un bus di Varsavia e veniamo multati perché il biglietto andavo obliterato in tutti e 2 i lati........ovviamente non ricordo se era indicato, a quell'epoca quasi certamente solo in polacco. Per coloro che ne fanno uno scontro CH vs I, rimarco che è accaduto in Polonia!!!!!
Luigi Gitto 1 anno fa su fb
Non si paga un bel nulla. Appena arriva la multa a casa si impugna davanti al giudice.
Francesca Felappi 1 anno fa su fb
Filippo Pff Felappi
Mara Athena 1 anno fa su fb
... comico come la discussione termina sempre tra Svizzera-Italia (penso ormai un buon 80% delle discussioni), dimenticandosi di essere umani e di quanto ci sia di riflesso uno all’altro. Poi a parlare di buonismo, rispetto ed empatia e di come il mondo va male e di quello che lasceremo alla gioventù : uno schifo umanitario ; beh si raccoglie quello che si semina ! E di odio ne seminate tanto ... (di qualunque nazione voi siate, che altro non fate che insultarvi)
Os Brae 1 anno fa su fb
La spunta il più forte: quello che paga la multa in silenzio, con 0 debiti e nulla da nascondere. La prossima volta si fa più attenzione oppure si sventola la banconota da 500 o 1000, se i controllori non hanno il resto con se chiudono pure due occhi. La polizia o chi per essa interviene solo se non si esibisce un documento ufficiale. Esistono anche un sacco di altri rimedi ...
Veneranda Loffredo 1 anno fa su fb
È capitato anche a mio figlio , lui non è riuscito a timbrare il biglietto xké il bus era pieno , senza se senza ma , mi ha chiamato e gli ho inviato i soldi x la multa .. Non vedo dov'è il problema ... 😕
Francesco Durante 1 anno fa su fb
Certo che benzina sul fuoco sapete bene come gettarla....siete solo dei poveri giornalai.
Paolo Frigerio 1 anno fa su fb
Ma dai che regole DEFICENTI. Cosa cambia importante è che han pagato
Richard Penka 1 anno fa su fb
🤬🤬🤬🤯🤯👎👎👎
centauro 1 anno fa su tio
Ma se fosse successo in Spagna, Francia, Belgio, Danimarca......i commenti sarebbero stati dello stesso contenuto??
Campana Luca 1 anno fa su fb
1. Hanno obliterato i biglietti all’incontrario. 2. In 2 non avevano i documenti con sé in un paese straniero 3.avverti i Media per indignarti.......consiglio: La prossima volta rimanetevene a Sion🤣
Laura Bernasconi 1 anno fa su fb
Guarda che molte volte gli alberghi ti ritirano i documenti all' arrivo e te li ridanno alla partenza......vedo che siete abituati a girare il mondo 😂😂😂😂
Campana Luca 1 anno fa su fb
Laura Bernasconi @ cara ma quando mai🤣 fanno la fotocopia e ti ridanno il documento, girare senza soldi e senza documenti è vagabondaggio da sempre
Rusky 1 anno fa su tio
un pasticcio all‘ italiana ...
centauro 1 anno fa su tio
@Rusky E se fosse accaduto in Spagna?
Stefania Rastelli 1 anno fa su fb
Poi dice d imbrogli italiani
Fran 1 anno fa su tio
Anche noi da Torre Pedrera prendendo il bus per Bellaria ci siamo trovati sprovvisti del biglietto. L'autista manco ci ha risposto, quando salendo abbiamo chiesto se poteva venderci lui il biglietto, non trovando un automatico da nessuna parte. Insomma uno non se lo sogna di acquistare il biglietto dal tabacchiaio!! Obliterarlo? Lo si fa all'interno del bus, dove a metà é istallato un baracchin x questo scopo. I responsabili del hotel potevano anche avvisarci. Anche noi in quella zona non torniamo. Sono delle persone maleducata e sgarbate.
Gabriele Tettamanti 1 anno fa su fb
Io la timbratura sul retro la vedo come una furbata..se va bene si può rimbrare un'altra volta dal verso giusto. Troppo zelanti? Fatelo in svizzera da stranieri e poi vedete...
Manuela Bechtiger-Salvadé 1 anno fa su fb
Claudia Campana ma ???😳
Lewis Wis 1 anno fa su fb
Tutti ridicoli coloro che manifestano sempre rabbia verso il popolo Italiano e vice versa! Vergognatevi! Non esiste distinzione, siamo tutti uguali, chi peggio e chi meglio! Sempre a fomentare razzismo indirettamente SCHIFO! Se avete problemi con voi stessi fatevi curare! 🤦‍♂️
Giorgio Cerri 1 anno fa su fb
Poj a chi non ha il biglietto va sempre liscia. Ipocriti
Luca Rino 1 anno fa su fb
Ma che 🤡!!!! Invece trattare bene chi gli porta i soldi li trattano a pesci in faccia!
Antonella Moscato 1 anno fa su fb
Anche a me volevano fare la multa perché il biglietto non era stato convalidato correttamente... Mah!?
Andrea Righetti 1 anno fa su fb
Eh si vede che lha pagato di più
Mico Mio 1 anno fa su fb
L'importante è non pagare mai come fanno gli extracomunitari ... a loro hanno paura di chiedere i soldi a scanso di prendere un paio di schiaffoni
Rosa Carmignotto 1 anno fa su fb
Ma piantala, in certe città su certe tratte quasi nessun italiano fa il biglietto. La media è del 20% di italiani, a Roma e Bari 33% che non lo fanno.
Mico Mio 1 anno fa su fb
Rosa Carmignotto in che mondo vivi? La Svizzera non fa per te vattene pure!
Rigers Hoti 1 anno fa su fb
Tecnicamente i cittadini svizzeri sono extracomunitari tanto quanto può esserlo un africano qualsiasi.
Valentina Perrotta 1 anno fa su fb
Sono italiana e sinceramente può capitare a tutti di fare una cosa del genere !!! Prendere una multa per una cosa del genere mi sembra assurdo !!! E anche io da turista sempre in Italia mi capita di vedere le peggio cose !!!a volte se ne approfittano alla grande !!!
Graziella Abbate 1 anno fa su fb
Se fossero stati migrandi una lavata di capo e via
Maxy70 1 anno fa su tio
Allora non é soltanto mare sporco e spiagge carnaio, anche rigore teutonico! Da evitare.
centauro 1 anno fa su tio
@Maxy70 Libere scelte.
Jonathan Gonnelli 1 anno fa su fb
Samuele Spataro Francesco Gardenghi io sarei scappato come Ajeje Brazorf
Bandito976 1 anno fa su tio
Volete andare in Italia perchè costa meno? Poi non vi lamentate!
centauro 1 anno fa su tio
@Bandito976 Se mi trovi un mare in CH ci vado subito volentieri anche se costa di più!!!
Bandito976 1 anno fa su tio
@centauro Abbiamo i laghi, che sicuramente sono molto più puliti del mare. A Interlaken ci sono dei posti favolosi. Unica differenza è il prezzo e non alla portata di chi non vuole spendere. Vedi DE,NL,F,PL ecc. che transitano in CH solo perchè costa poco la vignetta
centauro 1 anno fa su tio
@Bandito976 I laghi non ci mancano ma tante persone amano andare al mare almeno una volta l'anno, che poi sia in I, E, HR, GR, P, F ecc..... poco importa ma per tutti o quasi è importante risparmiare......cosa difficilissima in CH!
Sacha Roger Schiess 1 anno fa su fb
Caro Nonno.. ti scrivo dal futuro.. sai .. qui siamo nel 2019... le auto volano, l’inquinamento è sparito e c’è lavoro in abbondanza per tutti.. sai nonno, noi Ticinesi ora andiamo d’accordo con gli amici Italiani e non ci scanniamo più a vicenda su argomenti futili come un tempo.. È proprio bello qui nonnino, ti abbraccio, a presto ...
Barbara Prestigiacomo 1 anno fa su fb
Sacha Roger Schiess 😂😂😂
Akın Şeker 1 anno fa su fb
Speriamo che non tornino, e chi vuole i turisti, noi vogliamo frontalieri
Vincenzo Maresca 1 anno fa su fb
Chissà per quale motivo non sono così solerti quando a viaggiare palesemente SENZA biglietto sono i vari rifugiati/zingari...non li fanno nemmeno scendere molte volte....2 pesi 2 misure? Ebbene si...nella patria del buonismo e dell'accoglienza incontrollata...
Monello 1 anno fa su tio
...Che dire ...io da parecchi anni ci ho messo la pietra sopra ..mai più vacanze in Italia !!
Pamy Bernardi 1 anno fa su fb
Guardare se il biglietto è dalla parte giusta prima d'inserirlo nella macchinetta non va più di moda eh?! 🙄🤦🏼‍♀️
Laura Bernasconi 1 anno fa su fb
Puo capitare, puoi essere di fretta o per cambio sistema, a me è successo a Torino , hanno da poco cambiato il sistema dei biglietti, sul bus facevo la vecchia procedura perchè c' era ancora il vecchio obliteratore. Per fortuna una signora gentile mi ha spiegato come fare col nuovo sistema.
Nicola Gianatti 1 anno fa su fb
A Rimini tre anni fa eravamo 8 Ragazzi, appena arrivati in stazione abbiamo comprato un paio di biglietti per il bus a testa sapendo che non avremmo fatto solo uno spostamento! Nella confusione dei bus sempre pieni siamo riusciti comunque a timbrare, nella confusione un paio di noi hanno timbrato il biglietto al contrario, i controllori volevano far pagare ai 4 malcapitati 300 € a testa sul posto, in contanti e se non pagavano subito sarebbe arrivata una multa a casa da 362€... a Rimini roba da matti ovviamente nessuno ha pagato sul posto!
Barbara Prestigiacomo 1 anno fa su fb
Nicola Gianatti e scommetto neanche dopo😂
Nicola Gianatti 1 anno fa su fb
Ah quello è un mistero 🤗😂
Giada Fregonara 1 anno fa su fb
Le regole sono regole.. Se lo fai qui ti danno la multa e se lo fai in Italia non dovrebbero!? Hanno fatto bene.. in Italia c'è sempre scritto dove obliterare il biglietto. L'unica cosa avrebbero potuto avere un po' più di riguardo quello si..ma Anke qui se sbagli non te la fanno passare quindi..
ziopecora 1 anno fa su tio
okueouo
Alberto Guglielmetti 1 anno fa su fb
Poi ci sono certi personaggi che non prendono affatto il biglietto, ma certo loro sono risorse !
Francesco Sganga 1 anno fa su fb
Secondo me i controllori sono juventini 🤤🤤
Dana Cobos 1 anno fa su fb
non sapevo che ce una regola per timbrare un biglietto, secondo me una volta timbrato e timbrato. O prima di andare in vacanza bisogna studiare i tutti codici e le regole magari anche la costituzione.?
Marco Rezzonico 1 anno fa su fb
Dana Cobos evidentemente prima di andare in vacanza le regole dello Stato in cui si va bisogna studiarle! Se in Inghilterra viaggio a destra mi mettono in galera...ma voi Svizzeri in Italia siete abituati a fare quello che vi pare soprattutto sulle strade...imparate a viaggiare nella corsia di destra invece che viaggiare a 100 all’ora sempre nella corsia centrale...
Laura Bernasconi 1 anno fa su fb
Marco Rezzonico 😂😂😂 sai in 17000 km quanti Italiani invece ho visto io ???
Dana Cobos 1 anno fa su fb
Marco Rezzonico le macchine sono targhe Svizzere ma al volante sono in maggioranza Italiani.
AmeBe 1 anno fa su tio
Sono stata a Cattolica, sono salita sul bus, ho acquistato un biglietto dall' autista e non sapendo di doverlo obliterare, non l' ho fatto. Lui non me l 'ha detto e non c'erano cartelli che indicavano di doverlo fare. Sono saliti i 'controlli' ed ho preso 70 euro di multa!
negang 1 anno fa su tio
@AmeBe Ma questa e' un'altra faccenda. Se non ci sono i cartelli si chiede in giro o si ritorna dall'autista e lo si chiede a lui. I turisti vallesani avevano obliterato ma sul lato sbagliato. Su questo i controllori potevano chiudere un occhio. Il loro comportamento pero' essendo in Romagna dove ci tengono ai turisti e non poco, troveranno il modo di contattare l'azienda di trasporti e cambiare le teste dei controllori. Se l'azienda dei trasporti emana delle regole deve essere chiara anche sul modo di farle applicare.
GI 1 anno fa su tio
Ho vissuto qualcosa di analogo un qualche anno fa a Milano sul tram....ho chiesto cordialmente lumi e mi è stata data soddisfazione....senza dover essere multato....la cortesia, oltre che al buon senso, deve aver prevalso ......anche da noi dovrebbe sempre essere così nei confronti dei passeggeri tutti !
aquilasolitaria 1 anno fa su tio
MESSAGGIO PER GIANNI BEER : NON PARLARE A SPROPOSITO PRIMA DI APRIRE LA BOCCA RIFLETTI SU QUELLO CHE SCRIVI RICORDATI CHE QUI NON SIAMO DI MENO IN QUANTO A LADRONERIA APRI GLI OCCHI
Valerio Castellani 1 anno fa su fb
E il bel paese peggio di così 🍎sono messi male ⏰ furbetti sappiamo 👁🌲🌲😂😂😂
Stefano Casalinuovo 1 anno fa su fb
Alessandro Ale Marra 1 anno fa su fb
preceduto
Andrea Lucini Nuovo 1 anno fa su fb
Si sono comportati da svizzeri con gli svizzeri. Quindi?
Monika Tzolova 1 anno fa su fb
La Svizzera offerte meraviglie da vedere, ma....... per i ricchi. Quindi,,, attenti alle regole.
Saskia Melissa 1 anno fa su fb
Cosa c'entra la Svizzera in questo racconto di una disavventura tutta italiana?
Giancarlo Baffa 1 anno fa su fb
Monika Tzolova la famosa Bellaria in Svizzera? 😂
Max Conrad 1 anno fa su fb
Monika Tzolova che c'entra la Svizzera?
Laura Bernasconi 1 anno fa su fb
Mi sa che ha saltato qualche lezione di geografia ?😂😂
Gla Jei 1 anno fa su fb
Quando si leggono gli articoli🙄...
Fabio Franchi 1 anno fa su fb
Neanche se me la regalano la vacanza la faccio in Italia per l’amor di Dio sempre pronti a fregarti .... e lo dice un italiano
Luca Tursi 1 anno fa su fb
Fabio Franchi è ridicolo. Pensiero ottuso, mi spiace per lei.
Fabio Franchi 1 anno fa su fb
Luca Tursi la verità brucia !!!
Matarise Teresa 1 anno fa su fb
Fabio Franchi forse a lei....si vergogni....
Fabio Franchi 1 anno fa su fb
Matarise Teresa mai vergognato di dire la verità !!!
Matarise Teresa 1 anno fa su fb
Fabio Franchi la verità per lei....
Luca Tursi 1 anno fa su fb
Fabio Franchi ho sempre fatto le vacanze in Italia e mai presa una fregatura. Forse quando ci va e la guardano in faccia, capiscono che è arrivato il pollo da spennare. É proprio vero che gli italiani che migrano qua in Ticino sono sovente i peggiori
Sandra Cottini 1 anno fa su fb
Luca Tursi verissimo quello che dice....sempre stato così!! Gli stranieri con il passaporto svizzero sono la peggior razza!! E parlo per esperienza!! Capaci di rinnegare le proprie origini!! Che schifo!
Linda Papi 1 anno fa su fb
Difatti è uno dei paesi più turistici al mondo... ha ha
Kristall Herz 1 anno fa su fb
Veramente indecente. Stanno a guardare il capello, dritto o rovescio l'importante è avere convalidato il biglietto! Vergogna, questo significa rastrellamento selvaggio di denaro! Andassero a multare le migliaia di persone che qui a Milano saltano i tornelli come scimmie e tutti fanno finta di non vedere.
Donato Cerullo 1 anno fa su fb
Gli Svizzeri, non tutti per fortuna, inflessibili a casa loro, massima tolleranza a casa degli altri, ogni volta che si beccano una multa all'estero specialmente nella vicina Italia di cui dicono peste e corna, ma ci tornano sempre volentieri, scoppia una polemica. Ho un appello per voi, anzi noi, se ci piacciono le regole vale dappertutto. Francesco Pavinato Raffaella Norsa
Raffaella Norsa 1 anno fa su fb
Mi astengo dal rispondere perché diventerei troppo volgare. Ho letto certi commenti... No comment
Svetlana Sveti Verbytska 1 anno fa su fb
Una volta sono stata trattata male anche io e non mi è stato spiegato che si poteva scrivere anche a penna la data e che anche così era convalidato! Bisogna essere più umani! Puo capitare a tutti!
matteo2006 1 anno fa su tio
Ah ma non è solo in Svizzera allora che si richiede di rispettare le leggi. Voilà per tutti quelli che non mancano mai di tempo per criticare. Se tutti avessimo più rispetto oltre che delle leggi anche di chi le fa rispettare e soprattutto degli altri esseri umani che ci circondano sono sicuro che avremmo meno problemi; lasciamo stare utopia qui tutti vogliono avere ragione e fare quello che gli pare.
Pierfrancesco Corrà 1 anno fa su fb
Anche in Veneto capita a causa di autisti arroganti,controllori dell’ultim’ora che si credono poliziotti. Se perdono turisti io da Veneto ed italiano sono felice ma per un motivo: vengano licenziati i cialtroni. Così come ho potuto vivere una brutta esperienza con la Tpl di Lugano anni fa.
Aldo Bi 1 anno fa su fb
Un fatto molto grave, avessero spacciato o violentato, non sarebbe successo niente,blaaaaa😡
dxbuae 1 anno fa su tio
Si certo... ma e' un turismo di alto livello, in genere medio orientale o asiatico perché le vacanze in Svizzera le fanno solo chi ha molti soldi. Roba da ricchi insomma...
Frankeat 1 anno fa su tio
@dxbuae Guarda che la Romagna non è in Svizzera, quindi cosa c'entrano il turismo di alto livello, mediorentale o asiatico adesso?
Um999 1 anno fa su tio
@Frankeat Lascia perdere, saper Leggere un articolo e comprenderne almeno una parte non è cosa facile o da tutti.
dxbuae 1 anno fa su tio
@Frankeat Certo, infatti scrivevo "Le vacanze in Svizzera"... ed era riferito ad un commento sotto. Pur rispondendo al commento appare come un commento diretto all'articolo.
dxbuae 1 anno fa su tio
@Um999 Che arrogante cafone che sei. Infatti nel post scrivevo "Le vacanze in Svizzera". Comunque leggi il commento che ho fatto all'altro ebete e poi capirai. Che banda di sciacalli.
Um999 1 anno fa su tio
@dxbuae Vabbè, qui l’unico/a cafone e offensivo/a sei tu che ci prendi anche per ebeti e arroganti, a quanto pare neanche l’educazione è prerogativa normale. Consiglio: quale scrive di accertarsi cosa abbia scritto e se compatibile con l’articolo ma le due cose principali che sia comprensibile ma soprattutto azzeccato. Poi chiedo scusa a tutte le persone che si sono sentite offese, a quanto pare lei rientra in questo avendo io non indicato direttamente la sua persona.
Benedetto Craco 1 anno fa su fb
Boicottare l'Italia
Marco Rezzonico 1 anno fa su fb
Niente di anti-turistico...meno male che ogni tanto anche in Italia vengono rispettate le regole! Per di più in giro senza documenti...ahi ahi...chissà in Svizzera come mi avreste trattato se avessi fatto una cosa simile!
Gianni Berr 1 anno fa su fb
Marco Rezzonico quando si tratta di derubare la gente siete i numeri uno, mentre violentatori e assassini liberi in giro. Ridicoli🤮🤮
Kristall Herz 1 anno fa su fb
Marco Rezzonico non diciamo eresie, qui non si trattava di essere sprovvisti di titolo di viaggio oppure di fascia oraria scaduta, ma semplicemente di avere convalidato a rovescio . Sarebbe bastato un piccolo ammonimento del tipo: "la prossima volta si ricordi di obliterare dal lato opposto" ... e la cosa finiva lì.
Frenk Talarico 1 anno fa su fb
Marco Rezzonico non sarebbe successo nulla, perché la gentilezza e l’umiltà che c’è in Svizzera in Italia la si può solo sognare! Lupin secondo me, aveva origini italiane! A rubare i primi al mondo!
Simone Crema 1 anno fa su fb
Gianni Berr invece le leggi svizzere a tutela delle donne sia sul lavoro in caso di maternità che sullo stupro sono all'avanguardia ✌️👍⬆️
Tarnie Correa 1 anno fa su fb
Marco l’Italia è la famosa terra dei furbi, multa per aver timbrato il biglietto al contrario mi sembra eccessiva...
Giuseppe Di Bartolo 1 anno fa su fb
Simone Crema invece nella terra dei balocchi appena hai un fagiolino in pancia se sei una dipendente subito gravidanza a rischio ?
Matarise Teresa 1 anno fa su fb
Frenk Talarico gentilezza dove?????
Marco Rezzonico 1 anno fa su fb
Sìsì la Svizzera infatti è famosissima per essere liberalista nelle regole soprattutto con gli italiani!!! 🤣🤣🤣🤣🤣🤣
Led Swan 1 anno fa su fb
Marco Rezzonico Hai ragione, infatti per anni abbiamo permesso che i tuoi connazionali benestanti portassero valute evase al fisco italiano in banche svizzere, per la precisione Chiasso e Lugano...
Marco Rezzonico 1 anno fa su fb
Led Swan e lo fate ancora...ma solo ed esclusivamente per i vostri interessi....e non dite che al vostro Stato non fa comodo...
Gianni Berr 1 anno fa su fb
Marco Rezzonico gli italiani devono solo stare muti!!
Gianni Berr 1 anno fa su fb
Simone Crema anche gli africani sono più all’avanguardia di voi italifalliti🥴
Barbara Prestigiacomo 1 anno fa su fb
Frenk Talarico mica sempre !!!
Barbara Prestigiacomo 1 anno fa su fb
Led Swan e secondo te non ci hanno guadagnato?!!!!
Luisa Miano 1 anno fa su fb
Giuseppe Di Bartolo meglio che lasciata in mezzo ad una strada, senza lavoro e incinta. E comunque è la Svizzera il paese dei balocchi, mica funziona tutto e state tutti bene come nelle migliori favole?!?! Attenti però a quando vi svegliate dall'illusione!
Luisa Miano 1 anno fa su fb
Gianni Berr ma la carne te la compri ancora all'Iper a Varese o la prendi nei Paesi all'avanguardia?
Kevin Samadhi 1 anno fa su fb
Haha capre che giocano a chi ce l ha più lungo haha esilarante
Simone Crema 1 anno fa su fb
Giuseppe Di Bartolo beh a Castellammare del Golfo forse funziona come dici tu!👍⬆️
Frenk Talarico 1 anno fa su fb
Matarise Teresa chi non ne merita non ne avrà
Giorgio Castoldi 1 anno fa su fb
Luisa Miano in Italia no di certo...
Frenk Talarico 1 anno fa su fb
Valter Rizzi gentilissimo Italianissimo!
Simone Crema 1 anno fa su fb
Gianni Gianni intanto la spesa in Italia vi piace in sacco vero?
Frenk Talarico 1 anno fa su fb
Barbara Prestigiacomo è vero ma se ti comporti bene ti trattano bene, se vuoi fare il solito marpione italiano, non credo che devano complimentarsi !
Gianni Berr 1 anno fa su fb
Luisa Miano di sicuro no, voglio mica stare a letto una settimana a cagarmi addosso 💩💩💩
Gianni Berr 1 anno fa su fb
Simone Crema a me no, ai tuoi paesani morti di fame che abitano qui si però 🥴
Laura Bernasconi 1 anno fa su fb
Il biglietto è obliterato dall' apparecchio ??? No problem basta che sia fatto punto.
Veneranda Loffredo 1 anno fa su fb
Il fatto è che le regole in Italia ci sono , e sono anche rigide ,ma quando incontri turisti che starnazzano come le oche x non rispettarle bisognerebbe creare delle carceri apposite x loro ... 😕 poi l' Italia è brutta e cattiva .... 😡
Led Swan 1 anno fa su fb
Marco Rezzonico ai pochi svizzeri onesti rimasti no, non fa per nulla comodo perchè la contropartita è che dobbiamo abbassare le mutande con mezzo mondo. Ai vostri politici ed imprenditori (in gran parte truffatori) invece risulta molto più comodo.
Simone Canepa 1 anno fa su fb
Ah beh...io me ne sto a casa mia e vado sul sicuro...
dxbuae 1 anno fa su tio
Vergognoso. Ormai in Italia o arrivi su un barcone (e allora sei trattato come una star) o ti tirano pesci in faccia. Consiglio ai turisti di andare in altre località l'anno prossimo.
negang 1 anno fa su tio
Beh, come sempre bisogna avere buon senso e soprattutto senso pratico. Se becchi 2 turisti e lo vedi che sono turisti ed il biglietto risulta comunque timbrato e l'orario e' giusto, puoi sempre annullarglielo bucandolo o strappandolo su un lato e la cosa finisce li. Io sono piu' convinto che chi li ha multati abbia avuto esperienze con la polizia grigionese od urana e se ne sia ricordato la prima volta che ha visto turisti Svizzeri. Chi la fa l'aspetti. Prova a far ragionare un poliziotto grigionese !!! Non pervenuto. Io stesso ho smesso di passare e frequentare il Grigioni perche' ho sentito e vissuto troppe esperienze al limite dell'assurdo. Quindi .. mi sono detto che mi sarei recato solo in posto dove esiste la tolleranza sia verso il turista che certi posti li frequenta solo una volta all'anno sia una lungimiranza di vedute e flessibilità'. Se sei li per far sicurezza stradale ovviamente. Nel caso della polizia grigionese sembra che siano esattori delle tasse piuttosto.
Um999 1 anno fa su tio
@negang Bravo, ottima osservazione che tanti non mettono in relazione con casa nostra.
negang 1 anno fa su tio
@Um999 Una volta mi sono beccato 800 franchi per aver calpestato un'isola in mezzo alla strada con le 2 ruote lato guida per essere rientrato tardi da un sorpasso, senza che al tipo che stavo sorpassando non avesse per nulla facilitato il sorpasso, anzi .. aveva accelerato di brutto per non farmi rientrare. Poi una mio amico dopo 3 ore fermo in coda a Nufenen sotto il sole estivo causa incidente e con entrambe le corsie bloccate in tutte le direzioni, aveva fatto inversione a U con gli amici giu' dall'auto per verificare che non arrivasse proprio nessuno insieme ad altre 4 auto, per poter raggiungere un bar appena fuori l'uscita di Nufenen e poter finalmente bere qualche cosa, ebbene erano stati multati dalla polizia grigionese di ben 800 chf ciascuno e gli volevano pure ritirare la patente. Faccio notare che i poliziotti erano li appostati sul ponte dell'autostrada a guardare la scena aspettano che qualcuno facesse una roba del genere. Se fossero stati appena normali potevano passare e distribuire acqua alle auto ferme in sosta oppure mettersi di mezzo e far fare a chi lo volesse inversione in tutta sicurezza per poter raggiungere il bar e dissetarsi senza nessun pericolo.
Um999 1 anno fa su tio
@negang Ecco di cosa parlavo, potrei raccontarti personale anche io di svariati eventi tra il surreale e il comico (perché bisogna solo ridere, altrimenti.....) ... quindi prima di andare a fare morale, barba e capelli a terzi e quarti bisogna che noi ci guardiamo allo specchio in casa nostra. Ridiamoci su.
Gianluca Zaghini 1 anno fa su fb
Certo... Un modo proprio x tassare i poveri turisti! E' successo anche ai poveri lombardi in vacanza e non solo ai svizzeri romandi e ticinesi e tedeschi purtroppo...
Luca Bianco 1 anno fa su fb
Ma perchè si fanno vacanze in svizzera anche?😦
Denn Ku 1 anno fa su fb
Luca Bianco difatti erano in Italia..
Dilere Miozzari 1 anno fa su fb
🤦‍♀️😂🙈
Roberto Giannazzo 1 anno fa su fb
Che porcata‼️
Andreas Albertolli 1 anno fa su fb
Ridicoli.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-16 10:04:46 | 91.208.130.87