Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
04.07.2019 - 16:280

83 milioni in più per le prestazioni di cura

Lo ha stabilito il Dipartimento federale dell'interno, che ha anche deciso di dare maggiori competenze al personale infermieristico nell'identificazione dei bisogni dei pazienti

BERNA - Il contributo delle casse malattia alle prestazioni di cura sarà aumentato di 83 milioni di franchi all'anno. Lo ha stabilito il Dipartimento federale dell'interno, che ha anche deciso di dare maggiori competenze al personale infermieristico nell'identificazione dei bisogni dei pazienti.

Le modifiche della relativa ordinanza entreranno in vigore il primo gennaio del 2020. L'adeguamento si è reso necessario dopo che è risultato che l'ordinamento attualmente in vigore, introdotto nel 2011, garantisce finanziamenti più bassi rispetto al sistema tariffario precedente, quando l'obiettivo era invece quello della neutralità di costi.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-20 21:25:46 | 91.208.130.89