20 minutes
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SAN GALLO
5 ore
La direttrice della scuola acquista superalcolici per gli studenti minorenni
La cerimonia di diploma si è conclusa a suon di bagordi. Genitori sgomenti
SVIZZERA
9 ore
Un nuovo nome per il PPD? Voterà tutto il partito
Tra le nuove designazioni proposte, il più gettonato sarebbe “Die Mitte”
SVIZZERA
9 ore
Gruppo TX si attende un calo dei ricavi pari al 20%
Sono le previsioni per il primo trimestre del 2020
NIDVALDO
10 ore
Brucia un'auto: ustioni gravi per una bimba
L'episodio si è verificato oggi a Emmetten, nel Canton Nidvaldo
SVIZZERA
10 ore
Richiamate alcune vecchie mascherine acquistate da Berna
Risalgono al 2007 e sono state ritirate per precauzione. Il motivo? Alcune mostrano tracce di funghi
ZURIGO
11 ore
Agricoltore morto sotto la sua mietitrebbia
L'incidente è avvenuto questa mattina a Truttikon. Le autorità indagano per chiarire la dinamica dei fatti
SVIZZERA
15 ore
«Un quarto dei casi è importato dall'estero»
Le autorità sanitarie federali affermano che i contagi si stanno stabilizzando
SOLETTA
16 ore
Contatti a rischio in discoteca: quarantena finita per 580 persone
La misura era stata ordinata ai frequentatori di club di Olten e Grenchen
SVIZZERA
16 ore
Le aziende svizzere, prevedono una veloce ripresa
L'87% dei ristoratori ticinesi prevede nel 2022 un numero di dipendenti uguale o superiore a quest'anno
SVIZZERA
17 ore
Quasi 3'000 svizzeri in quarantena
Dall'inizio dell'emergenza i casi positivi registrati sono 32'501, mentre i morti restano 1'686
SVIZZERA
18 ore
Moto, un primo semestre «sensazionale»
Lo sviluppo del settore a maggio e giugno è stato definito «esplosivo»
SVIZZERA
19 ore
La soia importata «è sempre più sostenibile»
In Svizzera lo scorso anno ne sono arrivate 260'000 tonnellate dall'Europa e dal Brasile.
VALLESE
20 ore
Alpinista morto sulla Dent Blanche
La vittima è un cittadino tedesco di 55 anni
VAUD
21 ore
Coronavirus, personale sanitario ringraziato con... una spilletta
Il gesto non è piaciuto a molti dipendenti che hanno lavorato duramente nel periodo della crisi sanitaria.
SVIZZERA
21 ore
Si arricchisce l'accordo sui prodotti biologici tra Svizzera e Giappone
Il regime commerciale tra i due Paesi migliorerà nettamente, comunica l'Ufficio federale dell'agricoltura
SVIZZERA
1 gior
L'app SwissCovid non convince
Il 56% della popolazione non intende installarla sul proprio cellulare. C'è chi teme per la protezione dei dati.
SVIZZERA
1 gior
Svizzera e Stati Uniti a braccetto nello sviluppo di droni
Si mira in particolare a migliorare la loro integrazione in sicurezza nello spazio aereo
SVIZZERA/PRINCIPATO DI MONACO
1 gior
Miliardario russo contro il mercante d'arte elvetico: procedimento annullato
Si tratta del contenzioso tra Dmitry Rybolovlev e Yves Bouvier per truffa e riciclaggio di denaro
SVIZZERA
1 gior
Marcia della vita: cento decreti d'accusa per la contro-manifestazione
I fatti risalgono allo scorso settembre. Previste multe comprese fra 200 e 300 franchi
GRIGIONI
1 gior
Anche il Bernina Express si mette la mascherina
Indossarla è obbligatorio anche sui treni della Ferrovia Retica
SVIZZERA
1 gior
Al massimo cento persone in discoteca
Dopo il Ticino, altri quattro cantoni hanno deciso di limitare le presenze per favorire il contact tracing
FOTOGALLERY
BASILEA CITTÀ
1 gior
Otto nuovi cuccioli allo zoo
Si tratta della discendenza più numerosa registrata negli ultimi 34 anni nel parco zoologico renano.
SVIZZERA
1 gior
Un trucchetto per avere treni puntuali? «No, non inganniamo i viaggiatori»
Le FFS smentiscono che l'evoluzione positiva della puntualità dei convogli sia dovuta al nuovo modello di calcolo.
FOTOGALLERY
VAUD
1 gior
10 anni e 1'000 operai, ma ora l'Abbazia è pronta
La più grande chiesa romanica del nostro Paese riaprirà al pubblico nel weekend.
SVIZZERA
1 gior
Coronavirus: le Pmi svizzere temono la seconda ondata
Per la maggioranza degli interpellati, il rischio è grande. Cresce però l'ottimismo su andamento degli affari e finanze.
ZURIGO
1 gior
Sgominata una baby gang specializzata in furti, truffe e borseggi
La banda composta da quattordici giovani tra i 17 e i 33 anni ha commesso più di 70 reati in tre cantoni.
SVIZZERA
1 gior
Sicurezza informatica: l'Amministrazione federale potrebbe fare meglio
Lo scorso anno gli standard minimi sono stati solo parzialmente soddisfatti, secondo un recente rapporto
BERNA
1 gior
La montagna "razzista" non deve cambiare nome
Il Municipio di Grindelwald non intende cambiare il nome all'Agassizhorn.
SVIZZERA
1 gior
129 nuovi casi di coronavirus in Svizzera
Sei persone sono finite in ospedale. Oltre 10mila i tamponi effettuati
SVIZZERA
1 gior
Un milione per i disabili dalla Catena della Solidarietà
Si tratta di un aiuto urgente per la categoria, particolarmente colpita dalla pandemia
GLARONA
1 gior
Si schianta con il deltaplano, grave un 38enne
L'uomo si è lanciato ieri sera da Amden (SG) ed è precipitato a Weesen (GL)
VALLESE
1 gior
A 104 km/h sul 50: automobilista nei guai
Al conducente di 32 anni è stata ritirata immediatamente la patente e sequestrato il veicolo.
ZURIGO
1 gior
Tui Suisse taglia 70 posti di lavoro e chiude otto succursali
Le filiali saranno smantellate entro la fine di settembre
SONDAGGIO
SVIZZERA
1 gior
L'erba del vicino... suscita curiosità
La stragrande maggioranza degli elvetici conosce i nomi, ma il 75% vorrebbe avere maggiori informazioni.
SVIZZERA
1 gior
Le aziende "snobbano" il lavoro ridotto
In Svizzera richieste inferiori alle attese, meno della metà. La Seco è sorpresa
FRIBURGO
1 gior
Nespresso investe 160 milioni a Romont
Lo scopo è di «supportare lo sviluppo internazionale nei prossimi anni»
SCIAFFUSA
1 gior
Attenti ai "falsi poliziotti"
La popolazione è invitata alla massima prudenza
SVIZZERA
1 gior
A giugno la disoccupazione è calata
Oltre un milione di persone erano a lavoro ridotto nel mese di aprile
SVIZZERA
1 gior
Le mascherine costano sette volte di più
Rispetto all'influenza "suina" del 2009, i prezzi sono saliti alle stelle nella grande distribuzione svizzera
SVIZZERA
2 gior
Se vado in discoteca, rischio il licenziamento?
Il proprietario di un locale zurighese parla di un calo di frequenze a causa di pressioni da parte dei datori di lavoro
SVIZZERA
2 gior
Promosso lo Swiss Night Pass
La carta digitale aiuta il tracciamento nei locali notturni. Ne vengono usati circa 10'000 ogni weekend
VAUD
2 gior
Quindicenne in fuga al volante di un'auto
La polizia vodese lo ha fermato sull'A1. In precedenza il ragazzo aveva commesso tutta una serie di infrazioni
SONDAGGIO
SVIZZERA
2 gior
Vacanze in un paese a rischio? «Si potrebbe perdere lo stipendio»
Al rientro si sta in quarantena per dieci giorni e non è possibile richiedere l'indennità perdita di guadagno
SVIZZERA
2 gior
Pericoli per l'ambiente, gli uomini e le donne non sono uguali
Divergenze significative, ad esempio, per quanto riguarda le centrali nucleari e le antenne della telefonia.
SVIZZERA
2 gior
Lo shopping online? Sarà la normalità per due milioni di svizzeri
Il lockdown ha spinto molti consumatori a fare acquisti sul web. E in molti si sono affezionati a questa nuova abitudine
SVIZZERA
2 gior
La legge sulle epidemie è «insufficiente»
Uno studio dell'Università di Ginevra ha trovato vari buchi tra la Lep e la legislazione sulle assicurazioni sociali.
SVIZZERA
2 gior
Uber: ora anche a Friburgo, Sion e Yverdon
La scelta delle tre città è motivata da una forte domanda locale.
SVIZZERA
2 gior
La Confederazione spende di più per la ricerca
Lo scorso anno sono stati stanziati 2,6 miliardi. Si tratta di un aumento del 12% rispetto al rilevamento del 2017
FOTO
SAN GALLO
2 gior
Mortale in galleria
L'incidente è avvenuto questa mattina sull'A3 in territorio di Walenstadt
SVIZZERA
2 gior
Tre nuovi ricoveri e 54 contagi in Svizzera
Nella giornata di ieri erano 47, ma restano comunque sotto la soglia psicologica dei "100"
GINEVRA
23.01.2019 - 10:510
Aggiornamento : 12:44

Lascia il cartone fuori dal cassonetto ostruito: 200 franchi di multa

La donna ha spiegato che qualcuno lo aveva bloccato con una grande scatola e lei non aveva la forza di spingerla all’interno. Ma per il Municipio «le regole parlano chiaro»

BELLEVUE - «Forse un semplice ammonimento sarebbe stato sufficiente. Così, sembra proprio un furto autorizzato». È con queste parole che Antonella racconta a 20 minutes di avere ricevuto una multa di 200 franchi per avere lasciato due cartoni (il più grande di 50x60 centimetri), debitamente piegati, appoggiati al container anziché all’interno, nella zona di raccolta differenziata.

«Non potevo fare altrimenti - spiega -. Era bloccato da una grande scatola che qualcuno aveva gettato prima di me. Non riuscivo a spingerla all’interno, non ne avevo la forza».

Ricevuta la multa, la donna ha chiamato il Municipio, che però le ha spiegato di non poter fare nulla, considerato che il container non era pieno. «Vado sempre lì a buttare tutti i tipi di rifiuti. Non l’ho fatto per violare le regole, non mi sarebbe costato nulla metterli all’interno se avessi potuto».

Il regolamento di Bellevue è però chiaro sul divieto di depositare rifiuti all’esterno dei cassonetti. C’è anche un cartello che lo ricorda. Le multe per inadempienze vanno da un minimo di 200 franchi a un massimo di addirittura 400’000 franchi.

Il sindaco Jean-Daniel Viret (PLR) chiarisce la situazione: «I cittadini sono adeguatamente informati. La gestione dei rifiuti è una questione spinosa per i Comuni. I residenti non vogliono avere "discariche" nei pressi delle loro abitazioni e se vedono i rifiuti per strada non sono di certo felici. 200 franchi possono sembrare molti, ma costituiscono un insegnamento».

Lo scorso maggio aveva fatto discutere la multa di 200 franchi inflitta a Neuchâtel a un 45enne che aveva gettato un pacco postale di cartone in un container della differenziata della carta. Vista l’insolvenza, la multa era aumentata a 260 franchi, con il rischio di 2 giorni di prigione se non fosse stata pagata. La notizia aveva generato molta solidarietà. Tanto che un lettore di tio.ch/20 minuti si era offerto di saldare il suo debito. «Grazie infinitamente del tuo sostegno e della tua generosità», gli aveva scritto per ringraziarlo il 45enne.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Flavio Ferrini 1 anno fa su fb
anche avere un cervello ed usarlo sarebbe una buona regola
Elena Anna Ostinelli 1 anno fa su fb
Caspiterina se lo facessero anche da noi non ci sarebbero tutti quei maleducati che lasciano di tutto attorno ai container...
Giorgio Nikola Rigas Nenadov 1 anno fa su fb
buttalo nel camino
Thomas Gerosa 1 anno fa su fb
Che vergogna!
Mc Ambros 1 anno fa su fb
Io trovo vergognoso dopo aver oltre tutto chiarito il motivo . Lo trovo scorretto e disumano . " Ghe pu religion "
Alessandra Gianinazzi 1 anno fa su fb
Assurdo!
Rolf Banz 1 anno fa su fb
Allora controllare , poi sono eccessivi fr.sv. 200.00 , fate ridere o anche piangere
Clelia Ronchetti 1 anno fa su fb
Hanno forse bisogno di ? ??
Arianna Gaffurini 1 anno fa su fb
Piuttosto che pagare mi faccio una notte in prigione?
Photoartjuse Switzerland Landscape 1 anno fa su fb
Mi dispiace davvero molto, la svizzera non sembra piú essere precisa e corretta. Questa non é precisione.
Zia Cin 1 anno fa su fb
???
Jonathan Bopp 1 anno fa su fb
Svizzera stato anti uomo.
Andrea Weber 1 anno fa su fb
Apre costruttivo leggere i commenti dei giudici da tastiera. Se dovessimo appellarci al giudizio di questi utenti di smartphone che nemmeno sanno usarlo, il mondo sarebbe peggio di come è ora.
Elmulo Loco 1 anno fa su fb
Se accettiamo gli accordi bilaterali con la UE possiamo lasciare i rifiuti da tutte le parti, come fanno la maggior parte dei paesi ?? senza essere multati!
Paolo Mac 1 anno fa su fb
Il solito incentivo all’onestà! La capacità di discernimento non è sicuramente prerogativa di codesto municipio! Un VERGOGNA mi pare doveroso!
Kata Dukanac 1 anno fa su fb
Come mai nessuno ha multato operaio durante concerto di Locarno che buttava tutela nostra separazione, cartoni, bottiglie, vetro, questo operaio di comune a Locarno scaricava tutto assieme nel camion. Nessuno addetto una parola, altro che multa.
Rosalina Bonardi 1 anno fa su fb
Yvonne Venturelli 1 anno fa su fb
Be qui lasciano mera ovunque!
Caroline Meyer 1 anno fa su fb
A quelli che lo fanno in giro per le città invece niente multe perché nessuno controlla!
lilla71 1 anno fa su tio
Ma multare chi prima di lei ha ostruito no??? Si vede che faceva più comodo così...????
Dayana Mujkanovic 1 anno fa su fb
Che tristezza..
Roby Debby Meggy 1 anno fa su fb
Magari era una scusa come possibile che sia in buona fede c è un regolamento che va rispettato altrimenti si deve fare eccezione a chiunque e si peggiora la situazione! Poteva chiamare avvisare
pinkyglasses 1 anno fa su tio
Un po' di buon senso da parte delle autorità sarebbe cosa gradita. Oppure che si prendano l'impegno di controllare che sia tutto SEMPRE in regola e debitamente funzionante, per poter poi infliggere le multe dicendo "le regole parlano chiaro". Posso confermare che il buon senso in materia manca anche in Ticino, dal momento che ne ho pagati 150 di CHF ed ovviamente con un ricorso che, nemmeno a dirlo, non è stato accettato.
pinkyglasses 1 anno fa su tio
@pinkyglasses *buonsenso.
Milena Abondio 1 anno fa su fb
Mamma che notizia!!!!!
Patrick Scarcella 1 anno fa su fb
Marko Cesic
Marko Cesic 1 anno fa su fb
Patrick Scarcella mi ricorda qualcuno ???
Desi Moro 1 anno fa su fb
Andate qualche volta alla vecchia discarica di Locarno, altro che una scatola......
Desi Moro 1 anno fa su fb
Di solito ci sono le telecamere ,la Signora dovrebbe chiederne la visione
Emanuele Fogazzotto 1 anno fa su fb
Sempre peggio..
Giulia D'Aria 1 anno fa su fb
Jessica Sinopoli sei tu?? Ahahahha Mery Demircan
Mery Demircan 1 anno fa su fb
Noooooo ahahahahahha muoio ??
Ivan Sailer 1 anno fa su fb
Ma che schifo daje! La Svizzera pensa solo e unicamente ai soldi, TUTTI TARATI IN TESTA!
Mara Grisoni 1 anno fa su fb
Ce ne sono un sacco.. se non puoi li vai altrove, dai cribbio..
Mauro Ballerini 1 anno fa su fb
Morti di fame
limortaccituoi 1 anno fa su tio
Mi è successa la stessa cosa a LUGANO. Quando ho chiamato per reclamare la gentile signorina al telefono mi ha detto che non avrebbe potuto fare niente...dopo aver controllato il mio dossier con tanto di foto del sacco di carta incriminata. Capito? 200 franchi più un dossier perchè ho appoggiato un sacco della carta fuori da un cassonetto della carta.
vulpus 1 anno fa su tio
@limortaccituoi Si ricordi il mese di aprile del 2020 !
Nicola Filipello 1 anno fa su fb
Viviamo in un paese di funzionari pazzoidi !!
Simo Sobo 1 anno fa su fb
Tanto vale la differenziata che tanto finisce nel termovalorizzatore costruito senza il consenso dei cittadini
Alessia Costantino 1 anno fa su fb
Misko Giuseppe
Roberto Bolzan 1 anno fa su fb
Che pena chi ragiona dicendo “io pago le tasse e....” cominciate a rispettare e ragionare poi magari le cose vanno meglio!! Trovi pieno o ostruito? Vai in un altro punto(tanto la roba è nel baule) e scarichi li!!!!
Gianfranco Mannato 1 anno fa su fb
....Questi sono i controsensi e l'esagerazione sull'applicazione dei regolamenti. Giusto rispettarli per la convivenza civile....ma nella vita esiste anche il buon senso, la comprensione della buona fede dettate dall'intelletto....che o lo si ha o non lo si ha.... l'intelligenza non si studia!!.
Alfredo Fontana 1 anno fa su fb
Ruslan più i commenti
Pabo Lina 1 anno fa su fb
Modalità poco differenti (cassonetto pieno e multa di 100.-) avvenuto anche a Losone ?
Diego Masucci 1 anno fa su fb
Giusto, era pure scritto sul cartello!!!!
Gianfranco Mannato 1 anno fa su fb
Diego Masucci e quei o quel soggetto che hanno o che ha ostruito il cassone adibito alla raccolta che regole vengono seguite e quale sanzione viene comminata loro?
Diego Masucci 1 anno fa su fb
Gianfranco Mannato prima bisogna trovarlo...
Barbara Vosti 1 anno fa su fb
Regole solo per chi fa comodo a loro
Dani Pons 1 anno fa su fb
Alla prossima consiglio di scaricarli davanti alla porta del municipio.....
Donato Cerullo 1 anno fa su fb
Le regole parlano chiaro e sono inviolabili... Per i comuni cittadini, in questi giorni abbiamo assistito invece di come vengano rispettate da chi ci governa, ovvero rimborsi senza base legale, ma nemmeno da restituire, soldi più in più dei contribuenti presi illecitamente, e le regole in questo caso?
Marco De Donato 1 anno fa su fb
Ticino = ruba soldi hai propri cittadini
Gianfranco Mannato 1 anno fa su fb
Marco De Donato ...magari hai senza h!!!
Lella Losa 1 anno fa su fb
Matty Saedt 1 anno fa su fb
Che pagliacci che siete.
Max Realini 1 anno fa su fb
Fiscali sulle cose da poco conto ,ciechi nelle cose importanti
Mara Athena 1 anno fa su fb
Apoteosi della stupidità , da parte del comune . In più che porti invece di buttare ... mah
Vesna Setek 1 anno fa su fb
Mi sa che ci saranno ancora delle belle su questo argomento! Educazione e rispetto verso il prossimo e natura non dovrebbe essere così difficile!
Alberto Guglielmetti 1 anno fa su fb
Visto che ci sono telecamere in tutte le aree della raccolta rifiuti , avranno visto chi ha messo la scatola che ha bloccato alla signora in questione di gettare il proprio pattume. Multare forse è più facile ?
Alex Tehnnison 1 anno fa su fb
Che poveracci
Pietro Papantonio 1 anno fa su fb
Emmenasaa...esagggerat...
Stefano Danielli 1 anno fa su fb
Giusto, il regolamento dice che non si possono lasciare a terra rifiuti, è già successo anche a me di arrivare li e trovare il container pieno, in questo caso si riporta a casa il cartone e lo si depone correttamente il giorno dopo
Walter Ghidini 1 anno fa su fb
Cominciamo a rimetter le cose al giusto poso... Il servizio non è gratuito ma pagato profumatamente dal cittadino... l’inefficienza è del municipio che non ha previsho un turnover adeguato. Me la riporto a casa la spazzatura, certo, a patto che il municipio accetti che io gli fatturi il tempo perso per la sua inefficienza.
Stefano Danielli 1 anno fa su fb
Walter Ghidini vero purtroppo ma per tanta gente maleducata poi ci vanno di mezzo tutti..23 anni fa ho lavorato per un comune del sopraceneri ed era già così allora...probabilmente in questo caso la multa l avrà presa pure quello del cartone se sopra c era qualche indirizzo
Paolo Mac 1 anno fa su fb
Stefano Danielli certo certo.....ne riparliamo quando anche lei avrà certa età, o magari ancora prima se la vita le riserverà qualche bella sorpresa!
Stefano Danielli 1 anno fa su fb
Paolo Mac lo so purtroppo mi è già capitato di trovare il cassonetto pieno...ho tenuto il sacco della carta nel baule della macchina e sono passato il giorno dopo...evidentemente per chi va a piedi non è così evidente
Solar Figli 1 anno fa su fb
Regolamento qui, regolamento qua e io pago! Qualcuno si ricorda che siamo in Svizzera (cara) , e dovrebbe essere "cara ma di qualità " mi sa che è rimasta solo cara..
Stefano Fehr 1 anno fa su fb
Direi anch'io la stessa cosa in ambito che prima di curare e meglio prevenire evitando le sanzioni. È anche giusto che gli operatori ecologici per fare evitare certi disagi e malintesi fra chi deve privatamente smaltisce i suoi rifiuti svuotino le casse piuttosto.
bluwind 1 anno fa su tio
container pieno ? o ne cercava un altro o ripassava qualche giorno dopo ! Cara signora se una 20na di persone avessero fatto la stessa cosa davanti casa sua, non credo che fosse stata felice di ritrocarsi un cumulo di rifiuti davanti la casa !
Asdo 1 anno fa su tio
@bluwind Facile a dirsi. L'unico giorno in cui non è strapieno è quando la ritirano, gli altri giorni non ci sta nulla in quelli fino a 1km da casa mia nel mio comune. Non conosco la città dove abita la signora, ma se è simile, non c'è molto altro da fare
Laura Bernasconi 1 anno fa su fb
I municipi gestiti da persone intelligenti per carta e cartone posano i conteiner con la pressa ????? non le botole !!!!!
Santina Fogu 1 anno fa su fb
Ancora più vergognoso e passare la dogana e portarsi sulla strada x la chiesa di ardena, dove da marchirolo si fa percorso vita fino a brusimpiano. Fanno la fila x scaricare i loro rifiuti, come pure i cesto i del Bennet. Se lo farebbero gli italiani cosa succederebbe.
Manu Rey 1 anno fa su fb
Santina Fogu da multare assolutamente! Attenzione che puó essere anche un italiano con targhe svizzere, la stessa storia dei rifiuti a Chiasso se non erro, alla fine è saltato fuori che era italiano.
Donato Cerullo 1 anno fa su fb
Manu Rey certo mai uno svizzero oriundo se no cade il mito vero? Stessa cosa per le multe non pagate? Sicuramente tutti italiani, controllati i documenti uno per uno, il DNA svizzero prevede il divieto di fare queste cose, ma solo io personalmente ne conosco diversi.
Manu Rey 1 anno fa su fb
Donato Cerullo aspettavo un commento del genere.. ho forse scritto gli Svizzeri sono perfetti? No. Come prima cosa ho scritto DA MULTARE, ho aggiunto questa cosa semplicemente perchè la signora ha concluso il discorso dando per scontato che siano esclusivamente degli Svizzeri, stesso discorso per le multe non pagate.
Pamy Bernardi 1 anno fa su fb
Ma la multa andrebbe data al tipo che ha ostruito il passaggio non la povera signora!! Vergognatevi solidarietà zero!! ?
Alessia Ghezzi 1 anno fa su fb
Pamy Bernardi concordo!! Multate anche colui o colei che ha buttato il cartone ostruendo il passaggio alla carta degli altri cittadini!
Kathy Leyla Lombardo 1 anno fa su fb
Piuttosto era da multare la persona che ha ostruito il container noncurante di buttare meglio i cartoni!!! A sapere chi però...
Pamy Bernardi 1 anno fa su fb
Come hanno scoperto la signora sicuramente saranno in grado di scoprire anche l'altro tizio!! Ci saranno molto probabilmente le telecamere!! ?
Kathy Leyla Lombardo 1 anno fa su fb
Pamy Bernardi sembra però che vedano solo ciò che conviene loro a sto punto ...
Pamy Bernardi 1 anno fa su fb
Kathy Leyla Lombardo già!! È sempre così purtroppo!! ?
Romeo Cadra 1 anno fa su fb
Le na vergogna
Rena Scheggia 1 anno fa su fb
Ma dai...... concentratevi su cose ben più importanti che dare una multa ad una signora che sicuramente non l’ha fatto per mancanza di educazione!
Mess Mari 1 anno fa su fb
C'e' di peggio, gente di Agno che per non pagare il sacco va a buttare l'immondizia nei container di Bioggio.
Claudia Portorreal 1 anno fa su fb
Mario SuperMario
Yvonne Maria 1 anno fa su fb
Venite a chiasso
Sol Adelaide Scerpella 1 anno fa su fb
Niky Nikawry
Romy Ribi 1 anno fa su fb
Siamo messi male... vergognatevi!
Paul Vega 1 anno fa su fb
C'è gente che lo fa per mancanza di educazione e senso civico, pur essendo vuoti e non ostruiti. Con la scusa della fretta e vita frenetica, lo stress e quant'altro. Giusto ci siano le multe. Piuttosto te lo riporti a casa e lo ributti un'altra volta, oppure cerchi un altro centro rifiuti. Non credo siano stati tutti i bidoni pieni e ostruiti :/
Romy Ribi 1 anno fa su fb
Mi faccia capire, uno viene lì e trova tutto pieno e ostruito... secondo lei deve tornare indietro e ritornare un'altra volta? Io lascerei tutto accanto al container messo in ordine. Paghiamo le tasse per avere un servizio efficiente il che vuole dire svuotare i container quando sono pieni... punto!
Yvonne Cedraschi 1 anno fa su fb
Romy Ribi concordo Romy con quel che si paga.... ci mancherebbe che devo riportare indietro la spazzatura e inoltre spesso sono a piedi... anche da noi succede spesso tutto pieno, sporcizia ovunque.... si organizzino con piI turni per svuotare ...
Stefano Fehr 1 anno fa su fb
Direi anch'io la stessa cosa in ambito che prima di curare e meglio prevenire evitando le sanzioni. È anche giusto che gli operatori ecologici per fare evitare certi disagi e malintesi fra chi deve privatamente smaltisce i suoi rifiuti svuotino le casse piuttosto.
Pamy Bernardi 1 anno fa su fb
Pure io se trovo il container della carta pieno deposito il materiale (ben in ordine e piegato!) per terra accanto!! Mica me lo riporto indietro. Ma per carità!! Comunque qui da noi se il container è pieno si possono lasciare fuori per terra!! ?
Paul Vega 1 anno fa su fb
In questo caso ovviamente ci sta la tolleranza, io mi riferisco a coloro che per pigrizia o menefreghismo non fanno le cose a dovere.
Arianna Tulipani 1 anno fa su fb
Paul Vega hai tempo da buttare! ?
Stefano Danielli 1 anno fa su fb
Paul Vega esattamente
Paul Vega 1 anno fa su fb
Arianna Tulipani con 4 figli piccoli, un cane, una casa e un lavoro direi che di tempo forse ne ho molto meno di te che sei sola :)
Arianna Tulipani 1 anno fa su fb
Paul Vega non penso proprio di essere da sola anzi. Un cane due gatti, un compagno, una casa un lavoro al 100% una vita felice ☀️ Non so chi ti abbia detto di tutta questa solitudine ???
Paul Vega 1 anno fa su fb
Arianna, con il mio "sola" intendevo senza 4 figli piccoli. Non credo che il tuo compagno abbia bisogno di essere portato ovunque da te per i suoi impegni sportivi, musicali ed extra-scolastici, no? Spero sia autosufficiente :P
Paul Vega 1 anno fa su fb
Ok Mara, ora mi dirai che una persona singola che deve pensare a se stessa e basta ha meno tempo di una famiglia con numerosi figli? Logico. Io ho risposto a chi mi dice che ho tempo da buttare via.
Arianna Tulipani 1 anno fa su fb
Paul Vega io sono mega autosufficiente. E anche i 4 figli sono pur sempre stati una scelta. ☀️
Arianna Tulipani 1 anno fa su fb
Mara Athena da domani inizio a vedere se riesco ad averne uno ???? fa sicuramente più figo
Paul Vega 1 anno fa su fb
Arianna Tulipani Ovviamente ahahahah... mica mi lamento dei figli, scherzi? ahahahah... rispondo al tuo dire che ho tempo da buttare via :P
Arianna Tulipani 1 anno fa su fb
Mara Athena hahahah ti adoro!!! ??
Arianna Tulipani 1 anno fa su fb
Paul Vega dai dai su!!!! Ci mancherebbe che ti lamenti, pensa un po' te! Se perdi tempo qui, qualcosina da buttare hai ?
Paul Vega 1 anno fa su fb
Arianna Tulipani tu certamente sarai mega autosufficiente, come si spera ogni persona adulta ahahahah... ma i bambini lo sono?
Arianna Tulipani 1 anno fa su fb
Paul Vega mi auguro che lo diventino ???☀️☀️ tanta felicità ☀️
Paolo Mac 1 anno fa su fb
Paul Vega il non credo non conta nulla....
Alexandra Galati 1 anno fa su fb
Ma che vergogna !
Mathias Cavadini 1 anno fa su fb
Idem breganzona...una brozzura costante
Katia Cavadini 1 anno fa su fb
Mathias Cavadini da noi incasserebbero milioni! ?
Silvia Bottinelli 1 anno fa su fb
Katia Cavadini e Mathias Cavadini: passate a cassarate dove i sacchi con le bottiglie, poltrone rotte, sedie etc fanno bella mostra! Se osiamo far presente che le bottiglie vanno depositate nell'apposito container, ti agrediscono, insultano e se non scappi te li suonano!
Mathias Cavadini 1 anno fa su fb
Eh sì che basterebbero delle telecamere...
Katia Cavadini 1 anno fa su fb
Io ho scritto ai servizi urbani di Lugano più volte con allegato foto con etichette in cui si vedevano i nomi ma non ho mai ricevuto risposta! Però noi paghiamo!!!
Angela Scarpellini-Bernasconi 1 anno fa su fb
Dovrebbero controllare anche da noi, sembra facciano fatica ad alzare il coperchio !!!
Maria Felder 1 anno fa su fb
Vergognoso
KilBill65 1 anno fa su tio
Bisogna essere giusti a far rispettare le regole come in questo caso, l'importante e' non esagerare a essere zelanti!!!....
Um999 1 anno fa su tio
@KilBill65 Il problema non è far rispettare le regole il problema è non capire se c’è la volontà di infrangere le regole o se si è in questo caso impossibilitati nel rispettarli pur avendoci provato. Questa è stupidità e accanimento non far rispettare le regole.
seo56 1 anno fa su tio
Peggio che in Corea del Nord!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 05:41:58 | 91.208.130.87