BERNA
04.09.2018 - 16:460

Grandi lavori a Lenk dopo lo svuotamento del lago ghiacciaio

Un ristorante e un campeggio erano stati evacuati preventivamente a causa del rischio di piena

BERNA - Lo svuotamento a fine luglio di un laghetto formatosi sul ghiacciaio della Plaine Morte, tra i cantoni di Berna e Vallese, ha causato un immane lavoro al sottostante comune di Lenk. In particolare la rimozione del materiale detritico accumulatosi nel bacino di ritenzione di Oberried, a pochi chilometri dal villaggio dell'Oberland, si è rivelata una vera e propria fatica di Sisifo.

Il laghetto, denominato Les Faverges dal nome del tratto di cresta che lo sovrasta, si è formato nella parte alta del ghiacciaio, oltre i 2700 metri di quota. A fine luglio si era, improvvisamente, in gran parte svuotato. Un ristorante e un campeggio erano stati evacuati preventivamente a causa del rischio di piena.

Subito dopo il bacino di ritenzione del materiale detritico di Oberried è stato svuotato. Secondo quanto ha indicato oggi il Comune di Lenk vi si erano depositati circa 20'000 metri cubi di materiale, una massa corrispondente ad oltre 600 container per il trasporto di merci. All'inizio sono stati impiegati fino a 10 camion per la rimozione, mentre ogni giorno i torrenti portavano nel bacino circa 1500 metri cubi di nuovi detriti.

In collaborazione con il Cantone sono ora in fase di attuazione nella zona sottostante il ghiacciaio misure ritenute urgenti per scongiurare altri pericoli.

Sul ghiacciaio della Plaine Morte si sono formati diversi laghetti a causa dello scioglimento del ghiaccio, monitorati da diversi anni con telecamere e rilevatori del livello. Quello denominato Les Faverges, alla sua estremità sudorientale, ha una capacità di 1,5-2 milioni di metri cubi di acqua. Negli ultimi anni il lago si è già svuotato diverse volte durante l'estate.

Quest'anno, a causa dell'evacuazione preventiva di un ristorante e di un campeggio a causa del rischio di piena, circa 100 persone hanno trascorso la notte tra il 27 e il 28 luglio in sistemazioni provvisorie nel centro sportivo di Lenk.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-25 03:26:59 | 91.208.130.89