Keystone
SVIZZERA
05.02.2018 - 16:150

In tutto sono cinque gli F/A-18 “crepati”

Anche un velivolo che attualmente si trova in manutenzione è risultato difettoso

 

BERNA - Si è conclusa la verifica sulla flotta di F/A-18 Hornet per individuare eventuali crepe. Complessivamente sono interessati cinque velivoli. La verifica è stata avviata in seguito alla rottura di una cerniera di fissaggio dell’aletta di atterraggio di un F/A-18C Hornet.

Il controllo di tutti i 30 F/A-18 Hornet è stato avviato come misura precauzionale dopo aver individuato, in occasione di un controllo intermedio a un F/A-18C Hornet delle Forze aeree svizzere, la rottura di una cerniera di fissaggio dell’aletta di atterraggio.

La priorità è stata dalla alla verifica dei due F/A-18 impiegati per il servizio di polizia aerea e in seguito ai rimanenti F/A-18 impiegati per il servizio di volo delle Forze aeree. Tali verifiche si sono concluse la settimana scorsa (cfr. informazione per i media del 31 gennaio 2018 e del 2 febbraio 2018). In un secondo momento sono stati controllati anche i sette aerei attualmente in manutenzione presso la RUAG Aviation. In uno di questi velivoli è stata individuata un’ulteriore crepa. Il numero complessivo di aerei interessati sale in questo modo a cinque: un F/A-18C con rottura della cerniera di fissaggio dell’aletta di atterraggio nonché altri quattro  F/A-18 con crepe (due monoposto F/A-18C e due biposto F/A-18D). Per il momento questi velivoli non vengono impiegati.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-21 05:52:49 | 91.208.130.89