Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
LUCERNA
40 min
Due persone annegate in un solo pomeriggio
Un 59enne è morto nel Lago dei Quattro Cantoni. L'altra vittima aveva solo 18 anni, scomparso al lido di Baldegg
SVIZZERA
1 ora
Hotel svendesi, causa Covid-19: «Fra i più colpiti Vallese e Ticino»
Sono decine gli hotel svizzeri in vendita e nei prossimi mesi saranno ancora di più, lo sostengono gli esperti
OBVALDO
3 ore
Perde l'equilibrio e precipita per 350 metri
La vittima è una 69enne, il cui corpo è stato recuperato da un elicottero
SVIZZERA
3 ore
"Previdenza sì - ma equa", la raccolta firme si ferma
L'iniziativa proponeva che l'età di pensionamento fosse la stessa per uomini e donne
LIBANO / SVIZZERA
4 ore
Beirut, da Berna 4 milioni di franchi
L'annuncio del Dipartimento federale degli affari esteri. I mezzi saranno destinati a sanità e rifugi d'emergenza
VAUD
6 ore
Bex, ritrovata senza vita nei pressi di un rifugio
La vittima è una 30enne ungherese, residente a Ginevra. Gli inquirenti ipotizzano un incidente di montagna
BERNA
6 ore
Luogo del contagio "ignoto": «Il tracciamento dei contatti rimane poco efficiente»
Alle catene di trasmissione mancano anelli. Un membro della Task force Covid punta il dito contro i Cantoni.
SVIZZERA
7 ore
Coronavirus: per il presidente del CS servono ulteriori aiuti alle aziende
Quelli proposti finora «sono prestiti, non regali», lamenta Rohner. In mente, però, non ha un programma congiunturale.
ZURIGO
9 ore
Il bagno notturno nella Glatt finisce in tragedia
Un 48enne è deceduto dopo aver tentato di soccorrere un amico sorpreso dalle correnti
SVIZZERA
9 ore
In Svizzera 152 nuovi contagi
In calo rispetto a ieri i nuovi positivi, ma il Covid continua a diffondersi
SVIZZERA
10 ore
Exit non assisterà più gli svizzeri residenti all'estero
Lo ha confermato la stessa organizzazione in una lettera ai suoi soci, le motivazioni sono di carattere pratico
BERNA
10 ore
Schianto dello Ju-52: Berna vuole vederci chiaro
L'autorità per l'aviazione olandese è stata incaricata d'indagare sull'incidente e su eventuali manchevolezze dell'UFAC.
GRIGIONI
11 ore
A 143 km/h sugli 80, e dice ciao alla sua Mini (e alla patente)
Un sabato di controlli di velocità in Val Müstair con diversi “flash” e ben 9 patenti ritirate
SVIZZERA
11 ore
«Il riscaldamento climatico sta bruciando le nostre Alpi»
Fra ghiacciai in fusione, siccità e frane l'allarme dell'Iniziativa delle Alpi: «Non si può più tergiversare»
SVIZZERA
12 ore
«La pandemia ha logorato i nervi degli svizzeri»
Che sono più stanchi e facili alla rabbia (anche sui social), ne è convinto Alain Berset: «Anche per noi è difficile»
SVIZZERA
13 ore
Hai cibo in valigia? Potresti rischiare una multa
Per importare vegetali, frutta, verdura, fiori recisi, sementi e altri prodotti freschi serve un certificato.
FRIBURGO
23 ore
Tre feriti in uno scontro frontale
Il conducente ha perso il controllo del veicolo, trovandosi di fronte l'auto che procedeva in senso contrario
AIROLO
1 gior
«Non ci toglierete il nostro hobby»
Ecco perché oggi 250 motociclisti hanno "occupato" il passo del Gottardo
BIENNE
1 gior
Un misterioso pestaggio
Un uomo è stato ritrovato ferito alla testa alla stazione di Bienne
SVIZZERA
1 gior
L'UDF vota sì sull'immigrazione
Il partito cristiano appoggia compatto l'iniziativa democentrista, alle urne a settembre
VAUD
1 gior
Si schianta contro un'auto e muore
Incidente fatale oggi per un motociclista 32enne a Orny
FRIBURGO
1 gior
Con una moto a tre ruote andava a 140 sugli 80
Peccato che sulla cantonale, fra Bulle e Romont, ci fosse un radar
LIBANO
1 gior
Dalla Svizzera una seconda squadra di esperti per Beirut
L'aiuto si concentrerà nel settore medico e quello dell'alloggio, priorità assoluta
SVIZZERA
1 gior
In Svizzera 182 nuovi contagi
Nessun decesso, e sette ospedalizzazioni. I dati aggiornati dall'Ufsp
SVIZZERA
1 gior
Quel ritorno a scuola, all'ombra della seconda ondata
Lunedì in diversi cantoni le scuole riapriranno i battenti, ecco quali misure adotteranno
SVIZZERA
1 gior
L'allerta canicola estesa anche al Nord
Non farà molto caldo solo in Ticino ma in gran parte della Svizzera, e almeno fino a martedì
FOTO
SVIZZERA
1 gior
Centauri in sfilata "occupano" il passo del Gottardo
Oltre 200 motociclisti si sono riuniti per manifestare contro due iniziative socialiste anti-rumore
BERNA
1 gior
Preoccupazione a Lenk per il livello del lago del ghiacciaio
Che si è abbassato ancora, con un rinnovato rischio di alluvione a valle
GRIGIONI
1 gior
Perde controllo del camper e lo distrugge, ma lui non si fa niente
È successo venerdì sera sull'autostrada, vicino a Coira, alla guida c'era un 26enne
GERMANIA
1 gior
I segni (forse) indelebili che il Covid-19 lascia sul cuore
Li hanno riscontrati dei ricercatori tedeschi, anche su pazienti giovani e che erano stati malati in modo lieve
SAN GALLO
1 gior
Tuffo serale fatale per un 15enne
Il giovane si trovava con degli amici in un laghetto artificiale nei pressi di Kriessern
SVIZZERA
1 gior
Martullo-Blocher: «Con la crisi del Covid-19, mai come ora, prima i nostri»
La consigliera UDC sul piede di guerra, in vista della chiamata alle urne per l'Iniziativa sulla limitazione
BERNA
1 gior
Telecamere nascoste per stanare il ladro di monete
Le ha installate Migros in una filiale bernese. Ma ora la giustizia ha scagionato il collaboratore accusato di furto
SVIZZERA
1 gior
Giovani, chiedetevi: «Devo veramente andare a quella festa?»
È l’appello del capo delle emergenze dell’Oms, Mike Ryan
SVIZZERA
2 gior
«Automobile al sole: una trappola mortale». Parola del TCS
Qualche consiglio utile per evitare brutte sorprese in questi giorni di canicola
OBVALDO
2 gior
Titlis: boom di turisti elvetici, ma non è sufficiente
Gli impianti di risalita sono presi d'assalto, ma manca comunque circa il 70% dei visitatori
SVIZZERA / LIBANO
2 gior
Nessun aiuto svizzero al Governo libanese
Gli aiuti andranno direttamente alla popolazione, tramite la Croce Rossa
SVIZZERA
2 gior
Quella fragola è pericolosa
La Confederazione mette in guardia su una formina refrigerante venduta da Depot
SVIZZERA
2 gior
Sviluppata una membrana che distrugge batteri e virus
Il procedimento potrebbe essere utile anche in chiave anti Covid-19
FRIBORGO
2 gior
Si cercano i testimoni dell'aggressione sul treno
L'aggressore aveva assalito una 27enne con una bottiglia su un InterCity.
SVIZZERA
2 gior
Panne per Postfinance: ritardi nell'elaborazione dei pagamenti
Numerosi pensionati si sono lamentati: la loro pensione non sarebbe arrivata
SVIZZERA
2 gior
Anche Berna, Argovia e Turgovia chiedono le liste degli arrivi a Kloten
Il canton Zurigo ha iniziato mercoledì a raccogliere questi dati per verificare il rispetto dell'obbligo di quarantena.
SVIZZERA
2 gior
Nel canton Zugo 20 procedimenti per truffe con i prestiti Covid
L'importo complessivo dei raggiri raggiunge i 3,8 milioni di franchi
SVIZZERA
2 gior
Mascherine a scuola? Le diverse soluzioni dei Cantoni
Tra obbligo di mascherina e distanze di sicurezza, i Cantoni si preparano per il rientro a scuola
SVIZZERA
2 gior
Finanziamento di due progetti per il Covid
Il primo riguarda l'analisi sierologica, il secondo è un apparecchio portatile per una rapida identificazione del virus
SVIZZERA
2 gior
Mascherine monouso o di stoffa: quali utilizzare?
L'Ufficio federale della sanità le raccomanda entrambe, a meno che si abbiano dei sintomi
SVIZZERA
2 gior
Più di 11'000 firme per accogliere i rifugiati eritrei
La petizione chiede di mettere fine alla politica restrittiva nei loro confronti.
SVIZZERA
2 gior
Altri 161 casi, otto ricoveri e tre decessi
Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 36'269. I decessi sono 1'712.
SVIZZERA
2 gior
Il Covid-19 non giustifica decisioni prese in videoconferenza
Secondo il Tribunale federale la procedura non può essere imposta se una parte si oppone.
SVIZZERA
16.08.2017 - 07:000
Aggiornamento : 11:24

Se i premi aumentano ancora una famiglia su due non ce la può fare

Il rincaro dei premi delle casse malati hanno messo alle strette diversi nuclei famigliari. Stando a Comparis circa il 40% è al limite e con un ulteriore aumento rischia il tracollo

Aumento dei premi

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

ZURIGO - Stando a una recente ricerca di Comparis.ch è probabile che il prossimo anno i premi delle casse malati aumenteranno del 5%. Si tratta di circa 270 franchi in più che, per molti, potrebbero significare il tracollo.

A venire interessate sono soprattutto le famiglie più o meno numerose: il 40% di quelle interpellate nello studio, infatti, ha dichiarato di non poter sopportare nessun aumento che sia superiore ai 10 franchi al mese. E i single non si trovano una situazione migliore con una “soglia di tolleranza” che si aggira attorno ai 20 franchi in più al mese. Di più, guai.

La colpa di chi sarebbe? stando al 65% degli intervistati le cause dovrebbero essere ricercate nell'eccessivo costo dei farmaci e, di rimando, nelle stesse case farmaceutiche. Non è nemmeno escluso chi, grazie alla propria franchigia bassa, abusa del sistema in maniera sconsiderata con visite e trattamenti eccessivi.

Come si può ridurre i costi? Assumendo (e prescrivendo) più farmaci generici, almeno secondo il 90% degli scrutinati che è disposto ad abbandonare i marchi blasonati se questo significa avere dei premi più contenuti.

Secondo l'esperto di Comparis Felix Schnewly il comportamento esemplare dovrebbe essere ricompensato: «Chi in caso di malattia preferisce non utilizzare i servizi della cassa malati, magari pagando di tasca sua i farmaci, oppure piuttosto che recarsi continuamente da specialisti preferisce fare riferimento in primo luogo al medico di famiglia dovrebbe avere dei vantaggi». Allo stesso modo «chi per un raffreddore si reca in pronto soccorso meriterebbe un maggiore aumento del suo premio».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Desi Moro 2 anni fa su fb
È una vergogna,fate pagare di più a chi i soldi li ha
Claudio Giacone 2 anni fa su fb
Basta non pagare piu un c..... ,ma tutti pero ,poi vediamo cosa aumentano
Michele Dotta 2 anni fa su fb
Quindi se i dati sono questi sarebbe il caso di mettere in discussione tutto il sistema assicurativo e trovare delle valide alternative........ magari se i nostri politici si svegliassero per tempo.........
Roberto Bianchi 2 anni fa su fb
Doppio passaporto? Tutti in ITALY???
Willy Montella 2 anni fa su fb
Cassa malati e affitti faranno soccombere i ticinesi
Moreno Pietra 2 anni fa su fb
E se la LaMal venisse abolita? Forse le assicurazioni smetterebbero di prenderci per i fondelli! Tanto i pufatt LaMal o non LaMal non pagheranno comunque...
Mattia Paluello 2 anni fa su fb
Io leggo tante critiche, troppe forse, troppe frasi con scritto basta pagare, stop aumenti, però quando arriva un buon cosnulente che vi può far risparmiare anche solo 10 fr al mese, non lagnate più e vi va bene così. Cari miei io ho cambiato CM, Ass. Auto e mi sono fatto il 3° pilastro con i soldi che ho risparmiato, ah e non guadagno mica cifre sopra i 3400! Meno si intenda. Visto che la maggior parte di noi tende a vedere nel mese successivo se ci arriva o no a fine mese bisognerebbe guardare dove sarà nel giorno della pensione... che è quello il giorno cruciale... non la fine del mese. A mio avviso una buona consulenza, senza impegno e gratuita aiuta molto, anzi aiuta molto a parlare a capirsi e soprattutto a gestirsi con qualcuno che si conosce di persona e non dietro un telefono. Per ovviare le cose noi consulenti abbiamo imparato questo mestiere per queste situazioni ??
Claudia Fiore 2 anni fa su fb
Non avete ancora capito che sta diventando quasi impossibile vivere in Svizzera -Ticino?
Michi Berna 2 anni fa su fb
Signori, quanto versato in più dai ticinesi è stato dichiarato da un tribunale illegale. Oltre a non restituire quanto pagato in più (ne viene restituito forse 1/10) i premi continuano a salire (malgrado siamo al punto di partenza-ossia aumenti illegali) e noi li lasciamo fare. A parte la votazione andata male non so cos'altro si potrebbe fare se non prendere a legnate sia i responsabili delle CM, politici vari legati a triplo cavo alle CM sia a livello federale che cantonale... Signori io pago quasi 400 fr da solo, franchigia 2500 e quasi nessuna complementare (in famiglia siamo in 4-fate voi il. Conto). Con la mia franchigia anche se vado dal medico per qualche cosa pagherò sempre io e quindi i premi che pago??? A si... si chiama solidarietà - ma non verso altre persone ma solo verso le CM
Yarick Roman 2 anni fa su fb
Ci sarà mai uno sconto invece che un aumento? Si è sul filo del rasoio!
Gianni Megaro 2 anni fa su fb
... e noi disoccupati???
Tommaso Berletti 2 anni fa su fb
Cassa malati in base al reddito come per Avs e secondo pilastro.
Monica Tonacini 2 anni fa su fb
Basta!Basta pagare...pagare...aumenti....aumenti....ma le paghe non aumentano MAI!!!! non ne posso più!
Daniel Milano 2 anni fa su fb
Riccardo NicitaAndrea Fichtner
Daniel Milano 2 anni fa su fb
Vergogna
Sarà 2 anni fa su tio
In genere, se non sbaglio, i farmaci per l'influenza non sono rimborsati dalla CM e se hai qualcosa di più grave, anche volendo pagare i farmaci di tasca tua, se non vai dal medico come fai a sapere che farmaci prendere? Ma in conclusione: dovremmo pagare la CM ma pagarci le cure di tasca nostra?
elvicity 2 anni fa su tio
@Sarà Si, credo che è questo l'intento... per un influenza non serve andare dal medico... se mi prendo l'influenza so quali medicamenti prendere.. se no basta chiedere al farmacista. Quello che tanti non sanno, più farmaci si assumono più il corpo si indebolisce e diventa un 'nido' per altri guai.. forse anche peggiori.
Thor61 2 anni fa su tio
@elvicity Alcuni altri invece scambiano i sintomi del comune raffreddore e poi invece hanno problemi ben più seri (Molte malattie hanno gli STESSI sintomi del raffreddore) perchè non erano semplici influenze, e se dopo alcuni giorni i sintomi rimangono DEVO andare dall'ESPERTO, cioè il MEDICO. Visto che chi si reca poco dal dottore se ci si va una volta all'anno, costui pagherà TUTTO di tasca sua senza pesare sulla sanità in generale.
Thor61 2 anni fa su tio
@Thor61 È chiaramente un titolo di giornale online, ma siccome mi sembrava in argomento con quanto affermavo prima, te lo rendo noto a solo titolo informativo: Il batterio medievale Paura negli Stati Uniti, è tornata la Morte Nera. Malattia infame: <strong>"I sintomi sono come l'influenza"</strong> Negli Stati Uniti è stato scoperto un focolaio di peste, la terribile malattia che ha flagellato ...
elvicity 2 anni fa su tio
@Thor61 Buongiorno Thor61, per natura sono una persona che pensa in positivo per quanto riguarda malattie e problemi di salute per cui non mi faccio influenzare da articoli di natura pessimista. Cerco di stare attenta cosa succede nel mio corpo e sicuramente sarei capace a distinguere una semplice influenza con qualcosa di più grave.. Take it easy .. :-)
Bianchi Roberta 2 anni fa su fb
Se il Signor Cassis promettesse il ribasso della CM penso che lo voteremmo tutti
Spartaco Davinci 2 anni fa su fb
welcome to 2017!!! Bonus milionari ai dirigenti, al popolo botte sui denti.....
Gianni Carboni 2 anni fa su fb
Non esiste piu la classe media, se non si decide di mettere gli aumenti cassa malati nel carovita, tutti gli anni salari e pensioni diminuiscono....dobbiamo tutti emigrare ?...
Ivana Kohlbrenner 2 anni fa su fb
La Svizzera mantiene sponsorizza elargisce soldi a destra e manca ma per il popolo si chiede il sangue....piu imposte più costi in ogni senso ..i famosi aiuti sociali ...in gran parte a persone che i Svizzera Non Dovrebbero esserci che dure ? Il popolo infine dovrà smettere di esser docili come le pecore e ribellarsi ...ma basta ma basta
Elvedin Javor 2 anni fa su fb
Firdesa
Laura Roggiani 2 anni fa su fb
facciamoci due domande...
Orietta Bricalli 2 anni fa su fb
Aumentassero almeno un po' l' AVS , quella mai !!!
Calabrin 2 anni fa su tio
non se ne puo' piu!!! inoltre...l'invasione di confederati e altro in Ticino, a portato questo!!! chiedete ai dottori, la % di confederati che sono nel loro portafoglio pazienti??? e num a pagom!! BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
interceptors 2 anni fa su tio
Il 5% di aumento per la mia famiglia sono 500.- annui e non 270.- (franchigia massima per gli adulti....) Grazie comunque ai socialisti per il bellissimo regalo della LAMAL...... Per chi vorrebbe non pagarla per protestare, state attenti, perché senza un certificato carenza beni, vi sequestrano tutto...
Gery 2 anni fa su tio
Già paghiamo oltre i Fr. 900.- mensili su 2.024 di pensione in più il poggione ancora 1150 billag Tasse c TV telefono assicurazioni varie disel per una vecchia auto ti resta poco e niente mentre lo spreco che fanno in ospedale si potrebbero ridurre le quote se non ci fosse ma ha loro non interessa tanto noi paghiamo e di questo passo dove andremo a finire?
Bandito976 2 anni fa su tio
Negli anni scorsi i Ticinesi hanno pagato troppo rispetto ad altri cantoni. Hanno detto che rimborsavano il surplus scalandolo dal premio. Qualcuno l'ha visto? Le riserve delle CM a cosa servono? A pagare gli asilanti?
Voodoochile 2 anni fa su tio
@Bandito976 a me hanno reso qualcosa, ma non so se con quesi soldi arrivo a pagarmi una pizza
Thor61 2 anni fa su tio
@Voodoochile Rispetto a quanto hanno incassato, il "Rimborso" è una vera presa di lato B con doppio avvitamento.
Sarà 2 anni fa su tio
@Voodoochile Esatto. Si sono presi 2 miliardi ed hanno concordato una restituzione di 500 milioni... Si sono tenuti 1,5 miliardi... E in questa trattativa Cassis ha avuto un ruolo importante. E come se non bastasse, ce li restituiscono a piccolissime rate annuali. Fossero così magnanimi con me, dovendo pagare per la mia famiglia circa 13'000 Fr. l'anno, dovrebbero concendermi di non pagare per un anno intero e poi permettermi di pagare 3250 Fr. a rate di 100 Fr. l'anno.
Webster 2 anni fa su tio
Purtroppo non si racconta tutta la verità! 1) Se guardiamo in Ticino ci sono troppi ospedali. Basterebbe un ospedale univeritario centrale e dove ora ci sono ospedali trasformarli in pronto soccorso unicamente. Se tutti vogliono l'ospedale sotto casa...allora non reclamare dei costi. 2) Tutti i rifugiati o richiedenti non pagano i premi, li paghiamo noi! 3) I medicinali costano troppo e se guardiamo gli utili delle farmaceutiche (miliardi difranchi) allora capiamo che i cari politici eletti per salvaguardare gli interessi dei cittadini, salvaguardano gli interessi delle case farmaceutiche. 4) Perché nonsi possono vedere i conti delle casse malati? 5) Le case per anziani fatturano cifre esorbitanti alle casse malati (per preparare le pastiglie di mio padre la casa anziani fattura più di 2'000 CHF al mese)
Lore62 2 anni fa su tio
@Webster Secondo te come fanno a stare in piedi i "magna magna", perfino la tendenza della popolazione di fare franchigie al massimo non va bene a loro, perché diminuiscono gli introiti anche senza andare dal dottore... Finché la popolazione non si ribella cambiando il sistema, rendendo trasparente la contabilità, "loro" anno dopo anno continueranno ad aumentare tra il 5%-10% prendendo per i fondelli tutti quanti! ;-)
Webster 2 anni fa su tio
@Lore62 hai perfettamente ragione!
spank77 2 anni fa su tio
@Lore62 Per l'appunto. Cassa malati unica. Punto. Siamo in Svizzera. Nazione "piccola" per rapporto alle altre. Funzionerebbe benissimo. Ma il dilemma è: le casse malati sono o non sono a scopo di lucro ???
Thor61 2 anni fa su tio
@spank77 Essendo PRIVATI si dice che sia normale "Guadagnare" dal proprio lavoro. Purtroppo il problema è alla fonte, loro vogliono guadagnare e per farlo rendono i politici "Malleabili" alle proprie esigenze, se costoro non si rendessero complici di questo sistema, il problema non ci porrebbe nemmeno. Come trasmesso in TV, se compro per mio conto una stampella e la pago 10.00CHF. non si capisce per quale divino motivo se la stessa stampella la paga la cassa malati, ne costa 1000.00 di CHF. ecco esempi come questo sono il problema, a cui si aggiungo le migliaia di pseudo rifugiati che la sinistra continua a prendere in carico e che stanno anche loro sul gobbone dei cittadini elvetici aumentando il carico dei costi e non solo quello. P.S. Nulla contro i VERI rifugiati.
Domenico Ruberto 2 anni fa su fb
Continuiamo così brava Svizzera siamo messi male
sedelin 2 anni fa su tio
quasi quasi é meglio così: la gente non paga (perché NON PUÒ), lo stato si deve fare carico di chi non ce la fa perdendo un sacco di soldi e i politici devono reagire forzatamente.
miba 2 anni fa su tio
La colpa è solo del popolo svizzero che, lasciandosi abbindolare dalle lobby cassamalatarie, non ha avuto il coraggio di cambiare drasticamente le regole dell'assicurazione malattia. Chi è causa del suo male (e per la felicità delle casse malati) pianga sé stesso
Webster 2 anni fa su tio
@miba concordo pienamente
moonie 2 anni fa su tio
fantastica la mazzetta pagata dalle farmaceutiche alla sanità.. 150 milioni di bei franchetti e chissà quanti nella storia... ma per cosa non si è capito. trasparenza? lotta al conflitto d'interesse ormai così palesi da dare il voltastomaco? nnaaa
Verena Tengattini 2 anni fa su fb
Che mettano la cassamalattia in base al reddito cavoli !!!
Deborah Peverada 2 anni fa su fb
Esattamente!!!! Lo fanno per le tasse perché non per la cassamalati?
Verena Tengattini 2 anni fa su fb
Appunto chi guadagna tanto paga tanto e viceversa cavoli lo fanno con tutto e la cassamalattia no così le famiglie avrebbero un respiro
Mariagrazia Borrelli Jaria 2 anni fa su fb
Ottima idea!
Lella Losa 2 anni fa su fb
Vergognosooooooo....schifata da un sistema mal.gestito...
roma 2 anni fa su tio
...tranquilli, ora ci pensa il Beltrafiducioso a sistemare la faccenda.
Laura Bernasconi 2 anni fa su fb
E nessuno fa niente.
Pepperos 2 anni fa su tio
Sempre i tre argomenti: cassa malati, avs, llp. Uffa....
elvicity 2 anni fa su tio
@Pepperos normale ... tutte queste sono voci che ci 'tolgono' soldi dalle tasche
Pepperos 2 anni fa su tio
@elvicity Dopo che hanno affossato l'iniziativa è voto popolare. Questi argomenti mi sono diventato noia mortale. Ci manca poi un lobbyists come Cassia i CF è sem ha post.
Giuseppe Morici 2 anni fa su fb
Ogni giorno ti rompono le scatole,quanto pagano per rompere le...anziché tenere i premi più bassi?sono tutte uguali vogliono guadagnare sempre più. Governo interviene grazie
navy 2 anni fa su tio
<strong>Governo Ticinese ci sei? Ahhhh è vero! La tematica è Svizzera!</strong> Peccato che, in Ticino, a livello di stipendi siamo alla stregua dell'Italia e perciò IL GOVERNO TICINESE ed in particolare modo il signor Beltraminelli si deve dare una seria svegliata! Di sorrisi LUI ed altri ne continuano a fare ma tanti, troppi cittadini sono in balia di un sistema che è alla deriva! <strong>Ma in questo cantone di puffat con la scienza del decidere di non decidere, ci sente qualcuno oppure no?!?!?!</strong>
Dante Albertini 2 anni fa su fb
Saremo "morosi"
Jeremy White 2 anni fa su fb
1 su 2? 3 su 4...
bledsoe 2 anni fa su tio
Di tutte le persone che si lamentano sui costi della salute, mi piacerebbe tanto sapere se quando sbandierano la loro antipatia per Cassis e il loro nuovo amore per la Moret, pensano che quest'ultima è uno strenuo difensore del cartello degli ospedali e delle cliniche private !
bubi_67 2 anni fa su tio
Ma come è andata a finire la storia dalla richiesta di spiagazioni (interrogazione) al governo, in merito all'ANNUNCIO con OFFERTA ai FRONTALIERI per una copertura PRIVATA Cassa Malati per TUTTA la FAMIGLIA a 350.-/mese? Non si saranno mica dimenticati di rispondere o di verificare....
Thor61 2 anni fa su tio
@bubi_67 Cera un articolo di TIO che ne parlava, se non ricordo male era una assicurazione italiana che la stipulava, ma non ricordo i dettagli.
Dimitri Zhyganov 2 anni fa su fb
sono gia 1 su 2 :(
Claudio Kernen 2 anni fa su fb
Se aumenteranno?? ???? è ormai una delle poche sicurezze della nostra economia! ??
Stefano Brambilla 2 anni fa su fb
Pienamente d'accordo.... Ma basta affidarsi ad un ottimo consulente che riesce a consigliare al meglio la soluzione ideale per un ottimo risparmio mantenendo ottime coperture....?... per info...chiedete ?
Mario Zucca 2 anni fa su fb
Io pago CHF 821.00 al mese con complementare. Mi hanno fatto delle analisi per un costo di CHF 154.00 non me le hanno rimborsate, ho preso medicamenti e non tutti i medicamenti li hanno pagati. Credo con quello che pago al mese dovrei avere una buona copertura, ma come ho detto analisi + medicamenti non rimborsati!!!!! Un'altra cosa la complementare non l'ho mai usata. Buona copertura un cavolo!!!!! Sono solo degli approfittatori. Le casse malati, fanno schifo!!!!!!
Stefano Brambilla 2 anni fa su fb
Buongiorno Mario.... 821 al mese?????? ???????.... Mi sembra veramente tantissimo come premio ma bisogna valutare molti parametri (compagnia,franchigia,anni della persona,coperture complementari....) Le posso garantire che si può decisamente controllare e migliorare il tutto...per quanto riguarda i rimborsi non effettuati beh..se sono analisi di routine vanno "sotto"lamal e quindi sotto franchigia... se i mediamenti presi sono riconosciuti dalla lamal anch essi sono sotto franchigia e quindi non vengono pagati fino al suo esaurimento.... per quanto riguarda le complementari bisogna vedere le sue coperture... magari non ha delle ottime coperture e quindi non ha diritto ai rimborsi... la mia figura è a completa disposizione
Ivana Kohlbrenner 2 anni fa su fb
Si si ok ma i miracoli nemmeno i consulenti li fanno ....le tariffe sono alte ..
Stefano Brambilla 2 anni fa su fb
Assolutamente... risparmiare però anche 50chf al mese nn è poco...
Luca Pelliciolli 2 anni fa su fb
Non c'è limite al peggio.
Claudia Pizzi 2 anni fa su fb
??questa é inciviltà. Non mi piace.Sulla salute non si lucra così.
Liliana Ixtlan 2 anni fa su fb
È evidente che c'è un cartello e che la concorrenza del libero mercato in questo campo non funziona per niente. Visto l'obbligo l'unica è passare ad una cassa cantonale unica e smetterla di nutrire le società private con i soldi della salute
Luca Strepparava 2 anni fa su fb
Essendo comunque una truffa legalizzata si rischia di cadere dalla padella alla brace...
Tio1949 2 anni fa su tio
Ma fa niente,tanto c’è l’assistenza ?????????? A chi a stem bem ??
Marzio Fontebasso 2 anni fa su fb
??????
Antonio De Donatis 2 anni fa su fb
Sempre peggio come si fa?
Stefano Brambilla 2 anni fa su fb
Hai ragione.... per quello esistono i consulenti come me che aiutano le famiglie.... ?
Cesare Saldarini 2 anni fa su fb
Immagino che grazie ai consulenti i premi diminuiscano...
KilBill65 2 anni fa su tio
Se andiamo avanti di questo passo non avremo piu' soldi per pagarci la cassa malati!!....Le casse potranno cosi chiudere o fallire (gia' ce ne sono troppe).....
Luca Guglielmelli 2 anni fa su fb
andiamo bene...
Nathan Hubner 2 anni fa su fb
E io pago eh?
spank77 2 anni fa su tio
Il problema è che uno paga 400.- franchi al mese per la franchigia minima (primi 300.- CHF da pagare di tasca propria) o 200.- franchi al mese (primi 2'500 CHF da pagare di tasca propria). Se nessuno si ammala il primo avrà speso 400 x 12 = 4'800 CHF e il secondo 250.- x 12 = 3'000 CHF Prima di usufruire del rimborso il primo dovrà avere sborsato 4'800 + 300.- = 5'100 CHF; il secondo 3'000 CHF + 2'500 = 5'500 CHF (alla fine è sempre poca la differenza tra i due). La scelta della franchigia bassa è a mio avviso non altro che un modo di avere - in caso di bisogno - dei soldi a portata di mano. Stessa cosa che pagare il premio basso anziché alto, e mettere la differenza dei soldi risparmiati da parte. Alla fine se non ci si ammala, avremo un bel risparmio in mano - da reinvestire l'anno dopo - e se ci si ammala si potranno usare quelli messi da parte... La differenza è che in questo modo ci si pensa davvero due volte prima di andare dal medico per un raffreddore, una febbre di due giorni o raffreddore..
elvicity 2 anni fa su tio
@spank77 Andare dal medico per un raffreddore.. forse c'è chi lo fa.. pori nüm.. secondo me la cassa malati andrebbe usata unicamente se con il fai da te non funziona più... io ho sempre avuto la franchigia più alta possibile, e non l'ho mai superata.. sempre pagato di tasca mia fatture, farmaci ecc... ma comunque ogni anno mi ritrovo gli aumenti causati da quelle che vanno dal medico per un raffreddore .... bella roba
Frankeat 2 anni fa su tio
@spank77 Hai fatto un piccolo ma significativo errore nel tuo calcolo. Nel primo paragrafo dici che chi ha la franchigia alta paga un premio mensile di 200 franchi, ma nel secondo paragrafo moltichi 12 x 250. Non so se hai sbagliato prima ad indicare 200 o se hai sbagliato dopo a fare il calcolo usando 250.
Sarà 2 anni fa su tio
@spank77 Ti sfido a trovare una CM che assicura una persona che ha superato i 60 anni per 200 Fr., indipendentemente dalla franchigia. Con una franchigia alta solo i più giovani pagano premi più bassi. E' possibile che dall'anno prossimo la franchigia minima sarà di 500 invece di 300, quindi altro balzello che si sommerà all'aumento dei premi. Inoltre si pensa semmpre agli abusi, quando a pagare sono tutti coloro che hanno malattie croniche che non possono fare a meno di farmaci o di cure mediche. Senza contare che viene meno tutto il discorso prevenzione, che alla lunga, oltre che vittime, provocherà maggiori costi per le cure.
spank77 2 anni fa su tio
@elvicity La cassa malati serve a sostenere finanziariamente chi ha grandi problemi di salute...o ci necessita di cure particolari. I costi che aumentato non sono di certo dovuti a questa parte di pazienti...ma piuttosto a tante piccole cose che sommate superano quello poche ma costosissime... Una statitistica di questo tipo sarebbe utile...non solo per fascia di età, sesso, nazionalità, regione...una statistica delle cause (diagnosi) e dei costi generati. Forse l'hanno già fatta ? Perché se non è il caso mi chiedo come pretendano di lanciare proposte risolutive... e se c`è forse è il caso di metterla a disposizione della popolazione per sensibilizzare...
elvicity 2 anni fa su tio
@spank77 sono d'accordo sulla prima parte ... serve a sostenere chi ha grandi problemi di salute come dici bene.. ma per fare cambiare mentalità alla gente serve capire che non si può attingere a questi fondi all'infinito, che secondo me e proprio questa la causa degli continui aumenti. a mio avviso potrebbe essere utile mettere una specie di ticket ogni volta che si va dal medico... se bisogna pagare 100 franchi per ogni visita si è obbligati a valutare se la visita è utile o no... spesso si va dal medico per essere un po' coccolati e per fare 2 parole...
spank77 2 anni fa su tio
@elvicity 50 Basterebbero... :-)
Thor61 2 anni fa su tio
@elvicity Per l'aumento dei costi o di sprechi, non penso che il problema siano quelli del raffreddore che vanno dal medico, ma di tutto il SISTEMA fatto per incassare quanti denari più possono. Scommetto che per assurdo se nessuno andasse dal medico avrebbero comunque una scusa per aumentare ancora le tariffe. Ora quella parte fondamentale della medicina chiamata PREVENZIONE non la fa quasi più nessuno (Chi ha denaro naturalmente il problema non se lo pone di certo) perchè raramente si va dal medico per niente e "Sprecare" soldi non piace a nessuno, poi la questione franchigie dipende dalle finanze del singolo.
elvicity 2 anni fa su tio
@Thor61 io scommetto che mettendo un Ticket per ogni visita presso un medico almeno la metà della gente rinuncerebbe ad ad andarci a meno che non ne abbia proprio bisogno.. e dubito che potrebbero aumentare i costi delle casse malati se non si andrebbe dal medico... cioè non si consumano le quote versate da ognuno di noi.
Thor61 2 anni fa su tio
@elvicity Secondo me tu sbagli il bersaglio. tu te la prendi con chi <strong>paga</strong> cioè i MALATI , quando in realtà è il SISTEMA che è marcio alla fonte, già solo il termine PROFITTO delle CM è tutto un dire. Se poi quattro gatti vanno dal medico per nulla, non saranno certo costoro a mandare in bancarotta le CM, costoro sono ININFLUENTI sui costi GENERALI della sanità. Secondo te perchè tutti "Amano" il <strong>Lobbysta</strong> Cassis, tanto che quasi nessuno lo vorrebbe come CF, suvvia non farsi abbindolare dai politici (E i media di riflesso) che si INVENTANO scuse per non far nulla contro questo sistema, il vero problema NON SONO i quattro gatti che vanno dal medico per niente, ma forse i costi <strong>TAROCCATI</strong> della sanità nel suo complesso. Per brevità (Mia) mi ripeto su quanto ho scritto sopra e faccio un bel copia e incolla con un esempio pratico e non unico: <strong>Purtroppo il problema è alla fonte, loro vogliono guadagnare e per farlo rendono i politici "Malleabili" alle proprie esigenze, se costoro non si rendessero complici di questo sistema, il problema non ci porrebbe nemmeno. Come trasmesso in TV, se compro per mio conto una stampella e la pago 10.00CHF. non si capisce per quale divino motivo se la stessa stampella la paga la cassa malati, ne costa 1000.00 di CHF. ecco esempi come questo sono il problema, a cui si aggiungo le migliaia di pseudo rifugiati che la sinistra continua a prendere in carico e che stanno anche loro sul gobbone dei cittadini elvetici aumentando il carico dei costi e non solo quello. P.S. Nulla contro i VERI rifugiati. </strong>
elvicity 2 anni fa su tio
@Thor61 Tranquillo Thor61.. forse può sembrare che me la prendo con gli ammalati... per me un MALATO è qualcuno che ha bisogno di cure continue. E qui mi sembra ovvio che c'è bisogno di un medico. Se hai le prove che una stampella ad un privato costa SFr. 10. mentre alle Casse malati viene fatturato a SFr. 1000. si potrebbe fare una denuncia. Per quanto riguarda i rifugiati posso solo aggiungere che le Casse Malati, da quando è entrato in vigore questo nuovo sistema sono aumentati tutti gli anni. Non lo sto collegando all'arrivo di nuovi rifugiati. Ad ogni modo non ho cifre in mano.
Lore62 2 anni fa su tio
@Thor61 hihihi....dimentichi i prodotti farmaceutici prodotti in Svizzera e venduti all'estero a meno della metà del prezzo fissato da noi! Tutti sanno ma non succede nulla...
Thor61 2 anni fa su tio
@Lore62 Non volevo calcare troppo la mano ;o))
Thor61 2 anni fa su tio
@elvicity Per le cure dei rifugiati è chiaro e lampante che le spese le paga il governo elvetico, cioè TU! Non servono numeri fosse anche uno solo costui è a TUO carico e della collettività. Per la fonte dei costi (Le cifre erano un mio esempio non tanto lontano dalla realtà, come distinzione dei costi reali) dei supporti sanitari era la trasmissione <strong>PATTI CHIARI</strong> della TSI dell'anna stagione scorsa, non mie personali, per cui! Da noi ci marciano di brutto e non solo sulle CM, e solo una parte di questi costi sono giustificati dall'alto costo della vita in Svizzera. P.S. Il Ticino poi è il cantone dove si paga molto di più e dove di norma (Storicamente) si incassa (Stipendi) almeno il 30% in meno del resto della nazione di certo non aiuta.
elvicity 2 anni fa su tio
@Thor61 probabilmente hai ragione... patti chiari a me non piace perché denunciano e sparlano solo e comunque da li in avanti non succede nulla... vorrei precisare che le spese non le pago IO, le paghiamo NOI... e quelli che non sono onesti e ci marciano non sono a carico MIO ma a carico di TUTTI.
Thor61 2 anni fa su tio
@elvicity CUT - a TUO carico e della collettività. - CUT Infatti anche TU fai parte della collettività cioè tutti ;o)))
Lopes Goretti 2 anni fa su fb
GRANDE SCHIFO SEMPRE PEIGGIO ?
Igor Gutschen 2 anni fa su fb
ma reclamate; conoscerai sicuramente altri che sono disperati per la truffa sanitaria elvetica, tutti insieme andate contro iniziando a non pagare e ogni volta che vi arriva un richiamo, ufficio della vostra cassa malati e tirate fuori a sganassoni quelle merdacce umane che ci lavorano...in genere funziona sempre!!
elvicity 2 anni fa su tio
vergogna, una volta è colpa dei medici, una volta colpa degli farmaci poi colpa di pinco pallino... ecc. ognuno dovrebbe contribuire a non far aumentare i premi.. ma fino a quando alcune cose sono dovute e non sudate purtroppo non passa niente
Marco Morici 2 anni fa su fb
Complimenti a chi ha votato No il 28 settembre 2014!!! Queste sono le conseguenze!!!
Mariella Crimella 2 anni fa su fb
Certo sono stati proprio bravi. Ammaliati dalle belle pubblicità pagate con i ns. soldi e da tutte le false promesse fatte sulla concorrenza che avrebbero permesso un risparmio. Ma dove? Ma quando? I risultati sono sotto gli occhi di tutti con gli aumenti dei premi sempre al rialzo. E allora? Come disse Totò....e noi paghiamo.
Fausta Gimigliano 2 anni fa su fb
È vergognoso. Uno schifo!
Wunder-Baum 2 anni fa su tio
Ho gia preavvisato la mia cassa malati che se aumenteranno nuovamente i premi saro costretto a rivedere la polizza di tutta la mia famiglia. Credo che lo faranno in tanti in quanto e' una questione di principio !
KilBill65 2 anni fa su tio
@Wunder-Baum Fai benissimo io lo gia' fatto!!....
Fran 2 anni fa su tio
Ms cosa cavolo dite. Se le famiglie mangiano tutti i giorni pasta e sugo budget ce la possono fare è come. Poi in ultimo, l'anno prox, con i consueti ulteriori aumenti in extremis solo pasta in bianco. E poi, aiuterà l'assistenza. E i lobbista come IGNAZIO CASSIS staranno sempre.di più colla panza piena. E magari si farà costruire una 2. piscina.
KilBill65 2 anni fa su tio
@Fran Ma che Cassis dici!!.....Speriamo che non va altrimenti vedremo i sorci verdi!!!....
roma 2 anni fa su tio
è una presa per i fondelli legalizzata.
WGWG 2 anni fa su tio
Se verrà eletto cassis in CF ci pensera lui ad abbassarle visto che del ramo se ne intende .....
KilBill65 2 anni fa su tio
@WGWG Ma va.....Proprio lui.......
leopoldo 2 anni fa su tio
minchia magari chi lo ha scoperto ha fatto anche l'universita.e cosi sarà anche con il commercio se non vi svegliate.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-09 21:45:59 | 91.208.130.89