Fotolia
SVIZZERA
14.08.2017 - 06:110
Aggiornamento : 09:42

C'è una grande moria di insetti: pure da noi sono sempre meno

Si stima il 75% in meno nel Continente europeo. E in Svizzera? Molte le specie a rischio e diverse già estinte, e la colpa è anche dei pesticidi

ZURIGO - In montagna non si sentono più i grilli, i maggiolini sono diventati dei fantasmi e le lucciole quando le avete viste l'ultima volta?

L'allarme arriva dalla Germania, più precisamente dall'Associazione entomologica di Krefeld, ma si tratterebbe - scrive la Nzz am Sonntag - di un'emergenza reale anche alle nostre latitudini. Di che stiamo parlando? Di insetti e di biodiversità, stando alle ultime ricerche infatti più di tre quarti della popolazione da sei zampe (e più) in Europa sarebbe scomparsa. 

I dati, recentemente diffusi dall'associazione tedesca che li raccoglie dal 1905, fanno riferimento al 2013. Per quanto riguarda la Svizzera però le cifre a disposizione non sono sufficienti a evidenziare una qualsivoglia tendenza. Il motivo? Le misurazioni sono iniziate 15 anni fa «è ancora troppo presto», commenta l'Ufam, «per un monitoraggio completo ci vuole circa mezzo secolo». Delle 22'300 specie autoctone la confederazione nel 2016 ne ha studiate 2¦774, di queste il 40% sono sulla lista rossa, il 13% a rischio e il 5% è già scomparso.

La colpa? Delle monoculture ma anche dell'utilizzo sempre più massiccio di pesticidi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
rexlex 2 anni fa su tio
il vostro sarcasmo è direttamente proporzionale all' ignoranza e mancanza di lungimiranza.
daniele77 2 anni fa su tio
@rexlex esagerato...
Bandito976 2 anni fa su tio
Con la liberazione del cibo a base di insetti li avranno mangiati
Pepperos 2 anni fa su tio
Va beneeee Ora uno nuova tassa per lucciole e Grilli e compagnia.... Domani faccio Basilea /Livigno è 80 litri di buon disel.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 12:05:13 | 91.208.130.87