SVIZZERA
29.06.2016 - 12:170

UBS: «Le cifre sull'impiego pesano sui consumi»

ZURIGO - Le cifre sull'impiego nel primo trimestre inferiori al previsto hanno influito sui consumi in Svizzera. Sebbene l'indice calcolato da UBS per maggio indichi un aumento da 1,24 punti a 1,35 punti rispetto ad aprile, tale livello rimane inferiore ai precedenti.

In aprile, l'indicatore dei consumi si era attestato a 1,47 punti, valore poi rivisto al ribasso a 1,24. Una revisione che si spiega con le cifre sull'impiego - nuovo calo dal 2010 - più basse nei primi tre mesi rispetto alle previsioni.

In equivalenti a tempi pieno, l'impiego è calato dello 0,2% rispetto all'anno precedente nel primo trimestre 2016. La diminuzione importante nel settore secondario (-1,6%) è la terza consecutiva.

Tale fenomeno si ripercuote negativamente sui consumi. A ciò si aggiunge il calo dell'immigrazione e il pessimismo andante dei consumatori registrato dalla Segreteria di Stato dell'economia.

Tra i segnali positivi, i consumi privati sono cresciuti del 2,8% nel primo trimestre. Stando a UBS, tuttavia, tale dinamica dovrebbe rallentare nel corso dell'anno.

Potrebbe interessarti anche
Tags
consumi
impiego
ubs
cifre
primo trimestre
trimestre
rispetto
punti
cifre impiego
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-23 09:54:15 | 91.208.130.87