VALLESE
01.06.2015 - 14:480
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Accessi al Cervino chiusi il 14 luglio

ZERMATT - Tutte le attività alpinistiche sul Cervino saranno sospese il 14 luglio, nel quadro della commemorazione del 150mo della prima ascensione della vetta. Il divieto sarà applicato a tutti gli itinerari, sia sul versante elvetico che italiano.

L'obiettivo è di dedicare una giornata al raccoglimento, in memoria dei 500 alpinisti che hanno perso la vita nel tentativo di conquistare la celebre montagna, indica oggi in un comunicato l'ente turistico di Zermatt (VS).

Il sindaco della località Christoph Bürgin è persuaso che "l'appello sarà ben compreso dagli appassionati di montagna". La commemorazione comprende altre manifestazioni, fra le quali uno spettacolo all'aperto, che si svolgerà dal 9 luglio al Gornergrat.

La mitica montagna fu conquistata per la prima volta il 14 luglio 1865 dal britannico Edward Whymper, accompagnato da tre guide e da altri tre alpinisti. Quattro dei suoi compagni di cordata persero la vita nella discesa.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 00:43:41 | 91.208.130.89