Foto 20 Minuten / "Rando"
BERNA
04.05.2015 - 18:410
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

"I cinghiali sono buoni nuotatori"

L'immagine del cinghiale che si fa il bagno nelle acque esondate nell'Aare ha fatto il giro della Svizzera. Ma il direttore del parco "Dählhölzli" rassicura: "Gli animali non sono in pericolo"

BERNA - Ha fatto il giro del web la foto del cinghiale a mollo nelle acque esondate dell'Aare che hanno raggiunto la sua "dimora", nel parco "Dählhölzli" di Berna.

Nonostante la situazione delicata ed eccezionale la direzione del parco non ha adottato alcun provvedimento di evacuazione di animali.

Ospiti a quattro zampe che, tuttavia, nonostante l'arrivo dell'acqua, non subiscono particolari pericoli per la loro salute. Come ha spiegato all'edizione online della Basler Zeitung, Bernd Schlilder, che "i cinghiali sono buoni nuotatori" e se l'Aare non si alzerà di altri 50 centimetri, non corrono pericoli particolari.

Ed è proprio nel Canton Berna a soffrire di più. Nel corso della giornata di lunedì i laghi di Thun e di Bienne hanno raggiunto il limite della soglia di guardia. Nella capitale l'Aare fa tenere il fiato sospeso ai cittadini di diversi quartieri.

Alle abbondanti precipitazioni del fine settimana si sono aggiunte le temperature miti in alta quota, che hanno provocato lo scioglimento repentino della neve sulle cime dei monti. L'acqua defluita a valle ha colpito in particolar modo le regioni di Thun, Berna e Bienne, dove la situazione viene monitorata con particolare attenzione.

Sono state centinaia le segnalazioni di cantine e di strade allagate. A Steffisburg e nella zona del lago di Faulen vi sono state delle piccole frane e non si segnalano feriti.

Nella regione di Basilea la navigazione sul Reno è stata fermata. Nel primo pomeriggio di oggi la soglia degli 820 centimetri è stata di nuovo superata e la navigazione tra Basilea e Kembs (Francia) è stata chiusa.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 02:38:43 | 91.208.130.85