MOTOMONDIALE
05.07.2013 - 17:090
Aggiornamento : 20.11.2014 - 09:54

Dal 2014 la MotoGp correrà in Argentina

La decisione è stata resa ufficiale nella giornata dei primi test sul circuito di Termas di Rio Hondo

TERMAS DI RIO HONDO (Argentina) – La MotoGp tornerà in Argentina e vi resterà fino al 2016. La Dorna, la società che gestisce il Motomondiale, ha stabilito che i piloti gareggeranno sul circuito di Termas di Rio Hondo, dove attualmente si stanno tenendo i test della MotoGp.

A dare la notizia è stato il ministro del Turismo argentino Enrique Meyer: “È un gran onore ricevere questo evento. Ci auguriamo che il pubblico argentino possa godere della massima espressione del motociclismo che manca nel nostro paese dal 1999 e faremo del nostro meglio perché la MotoGp rimanga qui a lungo”. A contribuire alla scelta della Dorna, il parere dei piloti, entusiasti di questi primi test a Termas.

“Stiamo ricevendo ottime recensioni da parte dei piloti in relazione al circuito – ha detto Meyer - e siamo entusiasti di ospitare questo evento che servirà come preparazione al Gran Premio del 2014. Lo sviluppo che si è verificato in Termas de Rio Hondo ci consente oggi di posizionarci come un destino termale che dispone di una vasta gamma di hotel e di servizi e che presto non conterà solo il circuito, ma anche su un campo da golf. Vedere tutti gli appassionati di moto che si incontrano in questi giorni qui per assistere al test MotoGP e Moto2 è motivo d’orgoglio e continueremo a lavorare per massimizzare i benefici per ciascuna delle province dell’Argentina”. (ITM)

Promuovi i tuoi eventi sportivi nell'agenda di SportTio

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 13:40:19 | 91.208.130.85