GARIN C. (CHI)
2
Wawrinka S. (SUI)
1
fine
(6-4 : 6-7 : 6-3)
Ambrì
5
Zurigo
2
fine
(0-0 : 4-1 : 1-1)
Langnau
3
Friborgo
4
fine
(1-1 : 0-1 : 2-1 : 0-1)
Ginevra
5
Berna
3
fine
(1-0 : 2-0 : 2-3)
Losanna
2
Lugano
1
fine
(0-1 : 1-0 : 0-0 : 1-0)
keystone-sda.ch (Wolfgang Rattay)
+20
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
HCL
36 min
Un punto per il Lugano a Losanna
I bianconeri sono stati sconfitti 2-1 alla Vaudoise Arena. Rete ticinese di Carr
HCAP
51 min
Nättinen show, l'Ambrì divora i Lions
I leventinesi, trascinati dal finnico, brillano e ritrovano il sorriso anche in campionato: Zurigo battuto 5-2.
CALCIO
1 ora
Ronaldo ancora positivo: niente duello con Messi
Il fuoriclasse della Juve, positivo dallo scorso 13 ottobre, non potrà giocare domani in Champions contro il Barcellona
CHAMPIONS LEAGUE
2 ore
L'Inter non sfonda a Kiev
Altro pareggio per gli uomini di Conte, fermati sullo 0-0 dallo Shakhtar. Il Bayern piega 2-1 la Lokomotiv Mosca
CALIO
2 ore
Sconquasso Barcellona
Il numero 1 del club catalano ha rassegnato le proprie dimissioni
ATLETICA
3 ore
Due anni di stop per Coleman: ha saltato tre controlli antidoping
Lo sprinter americano paga per non essersi reso reperibile per ben tre volte nel 2019
NAZIONALE
4 ore
Svizzera implacabile, altro passo verso gli Europei
Le rossocrociate, impegnate in Romania, hanno vinto 2-0 e restano in vetta al Gruppo H. Reti di Sow e Crnogorcevic
AMBRÌ
5 ore
«L’esposizione bovina non sullo stesso piano di una finale di Champions»
Filippo Lombardi: «Pronti ad accettare un deficit ma non a mettere in pericolo l’esistenza stessa di una società».
HCAP
6 ore
Tegola Ambrì: D'Agostini out dieci settimane
Il canadese lamenta un problema a un ginocchio e dovrà essere operato
SWISS LEAGUE
7 ore
Sintomi da coronavirus: salta la gara tra Rockets e Langenthal
La squadra bernese è in quarantena: niente match questa sera a Biasca
BARCELLONA
8 ore
Haaland snobbato: «Dissero che non era da Barça»
Ariedo Braida, ex consulente dei blaugrana: «Il mio addio al Barcellona? Alla fine mi hanno mancato di rispetto»
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Coronavirus, Bienne in quarantena
I bernesi vedranno rinviate quattro loro partite.
CALCIO
12 ore
Calcio nell'incertezza: «Capisco le paure dei club»
Livio Bordoli sullo stop del calcio regionale: «Tanti tesserati non volevano correre rischi, li capisco»
NATIONAL LEAGUE
14 ore
Ambrì e Lugano in pista, «nella speranza di poter completare la stagione»
Con la situazione Covid costantemente monitorata, il campionato per ora va avanti. Club compatti, si vuole continuare
FORMULA 1
11.10.2020 - 15:590
Aggiornamento : 22:46

Altro passo nella storia: Hamilton vince e raggiunge Schumi

Il pilota della Mercedes ha conquistato la 91esima vittoria in carriera. Sul podio anche Verstappen e Ricciardo.

Al Nürburgring Ferrari a punti con Leclerc (settimo). Solo undicesimo Vettel. Bottas costretto al ritiro.

NURBURG - Missione compiuta: Lewis Hamilton ha fatto un altro passo nella storia della F1 vincendo in scioltezza il GP dell'Eifel. Il britannico, lanciatissimo verso il settimo titolo Mondiale, ha trionfato al Nürburgring conquistando il 91esimo successo in carriera ed eguagliando il leggendario Michael Schumacher.

Sul podio, alle spalle del cannibale della Mercedes, si sono piazzati Max Verstappen - capace di conquistare il punto extra grazie al giro più veloce - e Daniel Ricciardo. Quarto Sergio Perez davanti a Sainz e Gasly.

Scattato dalla pole, Valtteri Bottas è stato tradito dalla sua power unit che lo ha costretto al ritiro al 18esimo giro.

E le Ferrari? Tra una difficoltà e l'altra Charles Leclerc ha portato la Rossa al settimo posto, mentre Sebastian Vettel si è piazzato 11esimo alle spalle di Giovinazzi.

Nella classifica iridata Hamilton comanda con ben 230 punti e sale a +69 su Bottas (secondo). Seguono Verstappen (147) e, staccatissimo, Ricciardo (78). Ottavo Leclerc con 63 punti, 13esimo Vettel con 17.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Bryn Lennon)
Guarda tutte le 24 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 2 sett fa su tio
Gazzetta dello Sport del 12.10.2020 “NELLA STORIA Lewis Hamilton è nella storia. Il record di 91 vittorie di Schumacher lo proietta tra i grandi di tutti gli sport e questa è l’eredità più grande di questo storico GP dell’Eifel. Ci sarà tempo per aggiornare il libro dei record, perché con questa Mercedes in mano Lewis ritoccherà ancora il primato in questo 2020, con altre 6 gare a disposizione. Passione, dedizione, talento. Sono tanti i meriti di questo campione che a fine stagione raggiungerà Schumi anche nel numero dei titoli vinti a quota 7. Colpisce anche la grande fame agonistica abbinata a una quasi totale assenza di errori. Non è un caso che il record più prestigioso sia arrivato nel pieno di una maturità tecnico/fisica costruita con tanto duro lavoro. Dire che Schumacher è stato raggiunto solo grazie alla Mercedes sarebbe una colossale ingenuità.”
F/A-19 2 sett fa su tio
@seo56 Se leggi auto sprint la musica cambia, tutto il contrario di quel che dici, peste e corna poi per la power unit Mercedes ecc ecc....
Swissabroad 2 sett fa su tio
@F/A-19 La gazzetta dello sport ? Meglio Topolino.
seo56 2 sett fa su tio
@F/A-19 No comment!
Swissabroad 2 sett fa su tio
Fangio Senna Schumacher tre gradini sopra. Per mille motivi.
Swissabroad 2 sett fa su tio
Mi spiace ma Schumacher Senna e Fangio un bel gradino sopra. Epoche diverse ma l'inglese non sarebbe stato davanti a nessuno di questi.
F/A-19 2 sett fa su tio
@Swissabroad Daccordissimo, per tanti motivi ma anche perché su queste Mercedes vincerebbero quasi tutti gli attuali piloti
Swissabroad 2 sett fa su tio
@F/A-19 Infatti. Visto che le sfighe e l'auto peggiore le ha il compagno finlandese, con un'auto così dovrebbe vincerne 20 su 20. Cosa che Schumi Fangio e Senna ma forse pure Prost e Lauda avrebbero fatto. Non c'è comunque paragone col trasporto emotivo che Schmacher o Senna davano. Questo vince con l'elettroencefalogramma piatto. Dove abito ora io (Irlanda) nessuno può sopportarlo...il mito è Eddie Irvine.
F/A-19 2 sett fa su tio
@Swissabroad Anche qui non credo al motore del finlandese che improvvisamente. In va più, la cosa è ben studiata come i 70 cv Mercedes tirati fuori con chissà quale trucchi. Oramai anche la f1 è solo una questione di marketing, visibilità, soldi. Praticamente stiamo distruggendola, i miti di una volta sono irripetibili, nessun paragone con i piloti/ robot di oggi.
Heinz 2 sett fa su tio
@F/A-19 È pra di chiamarla con il suo nome: Formula Mercedes. Se si torna a correre in Formula 1 le cose cambiano
Swissabroad 2 sett fa su tio
@Heinz Ancora poco e torneranno dal nulla da dove sono arrivati oh yes.
seo56 2 sett fa su tio
No comment! Grande sportivo.
F/A-19 2 sett fa su tio
E Vettel un disastro, Leclerc sempre migliore del quattro volte campione del mondo perché aveva la macchina vincente. Anche Hamilton con quell’auto può vincere 1000 gare e 50 campionati del mondo, mica per questo è il migliore.
seo56 2 sett fa su tio
Hamilton RE della F1
Sri Ganesavinayagam 2 sett fa su fb
Grande Hamilton
seo56 2 sett fa su tio
Il RE della F1!
Roberto Oliboni 2 sett fa su fb
Hamilton il migliore pilota di sempre! E la Ferrari.... inguardabile 😉
seo56 2 sett fa su tio
Grande prestazione della Ferrari, complimenti!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-27 22:58:31 | 91.208.130.86