keystone-sda.ch/STF (RUNGROJ YONGRIT)
MOTOMONDIALE
29.06.2020 - 16:080
Aggiornamento : 18:45

Dovi, recupero lampo? «I motociclisti hanno qualcosa in più»

C'è molto ottimismo sulla presenza del 34enne alla gara di Jerez del 19 luglio

FAENZA - Finito ko dopo una brutta caduta rimediata in una prova del campionato regionale Emilia Romagna di motocross (frattura della clavicola sinistra), Andrea Dovizioso è stato operato con successo. Sicuramente una grana per il centauro della Ducati, che però potrebbe evitare guai peggiori e recuperare in tempo per la prima gara del Mondiale 2020, in agenda il 19 luglio sul tracciato di Jerez de la Frontera.

«Dovizioso in pista il 19 luglio? La medicina non è una scienza esatta, ma sono molto ottimista e credo che ce la farà - ha spiegato dopo l'intervento il professor Giuseppe Porcellini, intervistato da Sky Sport - L'altra volta è tornato a gareggiare in 21 giorni. I motociclisti hanno qualcosa in più, sono gente che sopporta il dolore. Dal punto di vista clinico le condizioni sono ottime».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/ (TORU HANAI)
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-04 14:33:04 | 91.208.130.86