Keystone (archivio)
MOTOMONDIALE
21.06.2020 - 12:030

Marc Marquez: «Il TT? Troppo pericoloso»

Il pilota iberico di MotoGP è sicuro: non prenderà mai parte alla pericolosa gara del Tourist Trophy

CERVERA - È un conto gareggiare, un altro è rischiare la vita. Pur rispettando chi sceglie di correre il Tourist Trophy - corsa celebre per la sua enorme pericolosità che si corre sulle strade dell'Isola di Man - Marc Marquez ha ammesso di non voler mai provare l'adrenalina di una gara che fino agli anni '70 era inserita nel calendario del motomondiale. 

«Ho molto rispetto per i piloti che corrono il Tourist Trophy - le parole del campione spagnolo a motorcyclesport -A me piace gareggiate in moto per divertirmi, trovare il limite e godermi la guida, mentre all'Isola di Man, per come la vedo io, rischi la vita: io vado in moto per divertirmi, non per giocarmi la vita».

Al TT negli anni hanno perso la vita circa 200 persone, tra piloti e spettatori. 

 

 

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tio1949 1 mese fa su tio
Si ma il 9 volte ci ha corso
tazgana 1 mese fa su tio
@Tio1949 Quando?
Zarco 1 mese fa su tio
Condivido! La vita terrena una.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-08 11:28:34 | 91.208.130.85