Keystone/archivio
FORMULA 1
27.04.2020 - 19:040
Aggiornamento : 28.04.2020 - 16:15

Vettel, addio Ferrari e futuro in Mercedes? «Sarebbe divertente»

Il pilota tedesco avrebbe già rifiutato una prima offerta (ritenuta bassa) di rinnovo. Surer: «È come una mano di poker»

Quale futuro per Sebastian Vettel? Scavalcato nelle gerarchie della Ferrari dal giovane monegasco Charles Leclerc - blindato fino al 2024 -, il tedesco avrebbe già rifiutato una prima offerta da parte della Rossa. Sul piatto, stando a indiscrezioni piuttosto fondate, un contratto annuale da 12 milioni euro, decisamente meno rispetto ai circa 35 percepiti sin qui.

Con il Mondiale ancora congelato dall’emergenza coronavirus, i rumors la fanno da padrone e negli scorsi giorni si è tornato a parlare anche di un suo possibile trasferimento ai rivali della Mercedes. «In caso di addio alla Ferrari, perché Vettel non pensa davvero alla Mercedes?», si è chiesto, intervistato da Speedweek, l'ex pilota elvetico Marc Surer.

«Non so se ora Hamilton lo accetterebbe come compagno di squadra… ma sarebbe davvero divertente - aggiunge il 68enne - Inoltre l’azienda avrebbe di nuovo un tedesco nella monoposto. Fattore da non sottovalutare. Quando Nico Rosberg si è laureato campione del 2016, non sono riusciti a sfruttarne il ritorno mediatico a causa del suo ritiro».

Per Surer, quello tra Vettel e la Ferrari, è come un braccio di ferro. «La Ferrari sa che Vettel vuole restare, quindi sfrutta la sua volontà per portare avanti le trattative. L’attuale contratto è molto redditizio per lui, ed è chiaro che ora debba accettare una perdita. Quindi più che una questione di mancanza di apprezzamento, è più una strategia. È come una partita di poker».

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
albertolupo 2 mesi fa su tio
...e poi Rosberg, al di là del passaporto, era un finlandese ;-)
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-09 14:34:25 | 91.208.130.85