Atalanta
Valencia
21:00
 
Tottenham
Rb Leipzig
21:00
 
Kloten
1
GCK Lions
0
1. tempo
(1-0)
Ajoie
2
La Chaux de Fonds
0
1. tempo
(2-0)
Olten
1
Langenthal
1
1. tempo
(1-1)
Visp
0
Turgovia
0
1. tempo
(0-0)
Atalanta
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Valencia
Ultimo aggiornamento: 19.02.2020 20:05
Tottenham
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Rb Leipzig
Ultimo aggiornamento: 19.02.2020 20:05
Kloten
LNB
1 - 0
1. tempo
1-0
GCK Lions
1-0
1-0
7'
 
 
7' 1-0
Game 1.
Ultimo aggiornamento: 19.02.2020 20:05
Ajoie
LNB
2 - 0
1. tempo
2-0
La Chaux de Fonds
2-0
1-0
1'
 
 
2-0
4'
 
 
1' 1-0
4' 2-0
Game 1.
Ultimo aggiornamento: 19.02.2020 20:05
Olten
LNB
1 - 1
1. tempo
1-1
Langenthal
1-1
1-0
4'
 
 
 
 
6'
1-1
4' 1-0
1-1 6'
Game 1.
Ultimo aggiornamento: 19.02.2020 20:05
Visp
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
Turgovia
0-0
Ultimo aggiornamento: 19.02.2020 20:05
Keystone (foto d'archivio)
FORMULA 1
03.02.2020 - 21:000
Aggiornamento : 04.02.2020 - 10:50

Vettel bocciato: «Lui da noi? Impossibile»

Helmut Marko ha chiuso la porta della Red Bull in faccia al pilota tedesco: «Non ama politica né lotte interne, nessuna coesistenza con Verstappen»

MILTON KEYNES (GBR) – Sebastian Vettel ha qualche mese di tempo per dimostrare di essere ancora un campione e per guadagnarsi un volante per il 2021. In fase calante con la Ferrari, dove ha subito la prepotente ascesa di Leclerc, per non rischiare di rimanere a spasso Seb ha cominciato a chiacchierare anche con le altre scuderie. Giusto per sondare il terreno. Dove ha trovato una porta chiusa è stato alla Red Bull, ovvero la squadra “arricchita” con quattro titoli mondiali (tra il 2010 e il 2013). A stoppare ogni possibile trattativa è stato Helmut Marko, consigliere del team anglo-austriaco, il quale ha ammesso che la priorità della scuderia è quella di continuare con Verstappen.

«Il rinnovo di Max rende impossibile un ritorno di Vettel – ha raccontato Marko a Motorsport Magazin - Anche solo da un punto di vista finanziario, le due V noi non possiamo permettercele. Da noi Verstappen guadagna 40 milioni, cifra molto simile a quella che servirebbe per mettere sotto contratto un Sebastian che io continuo a considerare un top driver. Almeno fino a quando è a suo agio e può condurre una monoposto adatta al suo stile di guida. Cosa lo frena? Il tedesco non ama la politica né le lotte interne...».

keystone-sda.ch / STF (SRDJAN SUKI)
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-19 20:06:04 | 91.208.130.89