ULTIME NOTIZIE Sport
SHL
2 min
Da Losanna alla Svezia: Junland riparte dal Linköping
Il difensore 32enne ha firmato un accordo valido fino al termine della stagione 2023/24
HCAP
30 min
Ambrì, che botta: Pinana fuori 6-8 mesi e anche Fora è rotto
Nuovi problemi in casa biancoblù. Intanto, però, Novotny è tornato a disposizione di coach Cereda
GLAND
2 ore
Notizia shock dall’Inghilterra: “Foto rubate di Schumi in vendita per 1 milione”
Non si placano le voci e le speculazioni legate alle condizioni di salute del 7 volte campione del Mondo. Il "Mirror" svela una nuova triste vicenda
SUPER LEAGUE
4 ore
Alessio Da Cruz alla corte di Jacobacci?
Il 23enne attaccante olandese, di proprietà del Parma e reduce da un'esperienza all'Ascoli, è corteggiato da diversi club
TENNIS
5 ore
Federer-Express: divorato Krajinovic
King Roger, con una prova maiuscola, ha liquidato il serbo 6-1, 6-4, 6-1 nel secondo turno degli Australian Open. Il prossimo ostacolo è Millman. Out Berrettini, ok Djokovic
HCL
7 ore
Lugano, tre leggende nella Hall of Fame
Alfio Molina, Bernard Côté e Bruno Rogger verranno onorati con questo prestigioso riconoscimento il prossimo 31 gennaio
HCL
8 ore
Multa a Lammer, il Lugano non ci sta
I bianconeri hanno presentato ricorso in merito alla sanzione inflitta all'attaccante 27enne
SUPER LEAGUE
8 ore
Niente marce ma un ritiro sereno: «Voglia e vitalità. Behrami? Felici di vederlo al Genoa»
Nel weekend riparte la Super League. Marco Degennaro, dg del Sion: «Domenica a Thun sarà una sfida tosta. Obiettivi? Soffrire il meno possibile...»
AUTOMOBILISMO
17.03.2019 - 11:110

Debutto vincente per Alex Fontana in Malesia

Il ticinese conquista la vittoria ed un terzo posto con Mercedes nella prima apparizione a Sepang

MALESIA - Pronti, via. Ed Alex Fontana mette subito in chiaro i valori in campo all'esordio nel China GT Championship, mostrando le proprie potenzialità nella combattuta classe GT4. Nel primo appuntamento stagionale sul circuito di Sepang, in Malesia, il pilota ticinese ha ottenuto una splendida vittoria in gara 1 e un altro podio in gara 2, per collocarsi nelle zone di vertice della classifica generale e candidarsi già al titolo.

Per Fontana, al volante della Mercedes AMG GT4 schierata dal team emergente Phantom PRO Racing, supportato dalla casa tedesca, il weekend si è rivelato presto promettere bene: nella prima sessione di qualifica, riservata ai concorrenti Pro, ha siglato il secondo tempo a circa tre decimi e mezzo dalla pole-position. Il talento svizzero si è preso comunque la rivincita nella prima corsa, riuscendo immediatamente a balzare al comando e ad imporre il proprio ritmo, e viaggiando spesso più veloce di quanto fatto nelle prove ufficiali. Il compagno di equipaggio Chris Chia ha quindi completato l'opera dopo la sosta ai box obbligatoria, transitando in trionfo sotto la bandiera a scacchi, nel suo rientro alla competizioni dopo una decade di assenza.

Come previsto dal regolamento, la Mercedes numero 5 ha ricevuto una zavorra di 50 chilogrammi in occasione della manche di domenica. Un fattore decisamente impegnativo da gestire, anche considerato il caldo torrido (con temperature nell'ordine dei 35 gradi) che hanno messo ulteriormente sotto sforzo i pneumatici Michelin. Il 26enne elvetico ha però sfoderato la propria esperienza, realizzando un fantastico secondo stint per salire in terza posizione. Nel finale era addirittura nel mirino la piazza d'onore, distante appena otto decimi sulla linea del traguardo.

Archiviato l'ottimo avvio dell'avventura nel China GT Championship, per Alex è già il momento di tornare in Europa per la prossima affascinante sfida: sabato 23 marzo scatta l'impegno nel VLN, la serie tedesca di durata che si disputa sul Nordschleife del Nurburgring. Nel round denominato "ADAC Westfalenfahrt" Fontana sarà in pista con la Nissan GT-R NISMO GT3 del team KCMG, pronto a lottare per un altro risultato di spessore.

Alex Fontana
"È stato un grande inizio di stagione nel China GT, un campionato in cui ho scoperto una griglia interessante per varietà tecnica delle vetture di classe GT4 e per il livello degli avversari, alcuni dei quali con esperienze internazionali. La netta vittoria di gara 1 e il podio di gara 2, ottenuto nonostante la zavorra di 50 chili, hanno confermato le nostre potenzialità. Il merito va al lavoro compiuto con il Phantom Pro AMG Racing per sfruttare al meglio la Mercedes AMG GT4. Con il mio compagno di equipaggio Chris Chia, inoltre, si è presto formata una buona intesa: sembra esserci tutto ciò che serve per puntare al massimo, speriamo di continuare così nel prossimo appuntamento a Ningbo, nel mese di maggio. Adesso, però, testa al VLN e al mitico Nordschleife dove correrò fra pochi giorni".

Guarda le 4 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-22 18:09:53 | 91.208.130.87