SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
PREMIER LEAGUE
22 min
Giramondo Ragini: dal Ticino alla Malesia (passando per Ulan Bator)
Il tecnico sammarinese riparte dal Kelantan, società di Kota Bharu.
TENNIS
1 ora
Covid-19 & Australian Open: due giocatori positivi
Ricordiamo che 72 tennisti sono già stati posti in quarantena nelle loro stanze d'hotel
HCAP/HCL
2 ore
Ticinesi ferite: missione riscatto
Usciti con le ossa rotte dalle sfide del weekend, Ambrì e Lugano cercano una reazione contro Langnau e Rappi.
TOKYO 2021
3 ore
Skate a Tokyo, breakdance a Parigi: gli sforzi per svecchiare i Giochi
L'età media dei telespettatori che seguono le Olimpiadi è da tempo in aumento.
SERIE A
11 ore
Nel segno di Ibra: il Milan torna a +3 sull'Inter
I rossoneri piegano 2-0 il Cagliari: decisiva la doppietta del bomber svedese.
TENNIS
14 ore
Zverev, basta Federer: ora c'è solo la famiglia e... Bubka
Il giovane tennista tedesco ha deciso di chiudere la collaborazione con l'agenzia Team8, fondata dal campione renano.
MONDIALI 2021
15 ore
Ufficiale, tolti i Mondiali alla Bielorussia
La Bielorussia avrebbe dovuto organizzare la kermesse iridata insieme alla Lettonia
HCAP
16 ore
Forte distorsione alle cervicali: Nättinen out almeno 2 settimane
Per il finnico escluse fratture o danni maggiori. Si allungano invece i tempi di recupero di D'Agostini.
NATIONAL LEAGUE
16 ore
A Davos prolungano in blocco
I grigionesi hanno rinnovato il contratto del sempreverde Ambühl, così come quelli di Jung, Egli, Heinen e Barandun
FORMULA 1
18 ore
«Il rinnovo di Hamilton? Tutto uno show»
Bernie Ecclestone: «Si tratta di un escamotage per tenere il britannico alla ribalta della cronaca»
TENNIS
20 ore
Australian Open nel caos: più di 70 tennisti in quarantena
I giocatori non possono allenarsi per 14 giorni e devono restare chiusi nelle camere d'albergo.
AUTOMOBILISMO
06.08.2018 - 11:210

Weekend sfortunato per Marciello

Al pilota di Caslano non sono bastate le prestazioni cronometriche al top sul circuito del Nürburgring

NÜRBURG (Germania) - Chiamata last minute per Raffaele Marciello nel campionato Tedesco ADACT GT Masters: a meno di ventiquattro ore dal termine dell’estenuante 24H di Spa-Francorchamps, è giunta una telefonata di Mercedes-AMG che chiedeva la presenza di Marciello nell’ormai sempre più rinnomato campionato Tedesco. La vettura è sempre la medesima, la Mercedes AMG GT3, questa volta gestita dal Team http (lo stesso con cui Raffaele ha corso la 24H del Nurburgring) per il pilota ticinese ed il compagno di equipaggio Patrick Assenheimer, il Tedesco con cui Raffaele ha preso parte alla 24H dell’anello verde.

Il format del campionato ADAC GT Masters è molto simile a quello della serie Sprint del Blancpain, con due gare dalla durata di un’ora (una il Sabato e la successiva la Domenica), precedute da una sessione di qualificazione qualche ora prima del via della gara. Giovedì i motori si sono accesi per una sessione di prove private dove hanno preso parte tutte le trentuno vetture al via nei giorni successivi. Venerdì si è continuato con un programma molto simile a quello del giorno precedente, con alcune sessioni di prove libere. Il bilancio è stato quello di una vettura ben bilanciata ma leggermente inferiore rispetto alla concorrenza Audi e Lamborghini. Sabato mattina, molto presto, è andato in scena il primo turno di qualificazione a cui ha preso parte il Tedesco Assenheimer: risultato finale della sessione è stata una diciannovesima posizione che ha determinato così la posizione di partenza per la gara uno di Sabato pomeriggio.

Partito Assenheimer dalla decima fila, dopo due lunghe safety car, la Mercedes AMG GT3 numero 84 del Team HTP è riuscita a risalire sino alla sedicesima posizione, dopo il pit stop il volante è passato nelle mani di Marciello che è partito per una rimonta. Effettuato immediatamente il giro più veloce, Raffaele è riuscito, sorpasso dopo sorpasso, a risalire sino alla tredicesima posizione quando, durante un sorpasso ormai pressoché concluso ai danni di una Ferrari, è stato toccato dalla vettura che stava sorpassando rimediando la foratura di un pneumatico.
Rientrato lentamente nei box si è deciso di non continuare la corsa, con un po’ di rammarico perché la rimonta di Raffaele sembrava non avere fine visto il passo gara e la decisione nei sorpassi dimostrata. 

Domenica mattina il semaforo verde è scattato per la sessione di qualificazione che ha visto Marciello al volante. Raffaele, uscito immediatamente ad inizio sessione, durante il proprio miglior giro (che gli sarebbe valso la seconda fila) è incappato in una bandiera rossa, uscita pochi secondi prima che tagliasse il traguardo, che gli è costata non solo la cancellazione del proprio miglior giro ma anche una penalizzazione che lo ha portato in trentaduesima posizione. Opinabile è stato il provvedimento del direttore gara dal momento che Marciello, nel momento in cui è stata esposta la bandiera rossa, si trovava già praticamente in prossimità della linea del traguardo, non potendo fare altro che rallentare negli ultimi metri e completare il proprio
giro. Eliminata ogni speranza per un buon risultato per la seconda gara, vista la posizione di partenza, Raffaele non ha fatto altro che condurre senza errori nel traffico la Mercedes AMG GT3 numero 84 sino alla venticinquesima posizione, prima di lasciare il volante al compagno di squadra che ha chiuso in ventunesima piazza. Terminata questa nuova esperienza e finalmente un po’ di meritato riposo spetta a Raffaele, prima di ripartire per il Giappone dove i prossimi 24-26 Agosto si correrà la 10H di Suzuka, terzo appuntamento dell’Intercontinental GT Challenge, campionato che conta la 12H di Bathrust, la 24H di Spa, la 10H di Suzuka, la 8H di Laguna Seca e che vede attualmente Marciello secondo in classifica a quattro punti dalla vetta.

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-19 10:52:30 | 91.208.130.89