Immobili
Veicoli

HCLSegnano Granlund e Bennett ma non basta: Lugano battuto a Ginevra

23.09.22 - 22:14
Nella loro prima trasferta stagionale i bianconeri sono stati sconfitti 5-2 a Les Vernets
keystone-sda.ch (SALVATORE DI NOLFI)
Segnano Granlund e Bennett ma non basta: Lugano battuto a Ginevra
Nella loro prima trasferta stagionale i bianconeri sono stati sconfitti 5-2 a Les Vernets
Gli uomini di Chris McSorley restano fermi a tre punti in tre gare.
Hockey - LNA23.09.2022

LIVE

Ginevra
5 - 2
Lugano
HOCKEY: Risultati e classifiche

GINEVRA - Nella trasferta di Les Vernets, il Lugano ha incassato la sua seconda sconfitta consecutiva, battuto 5-2 dal Servette.

Tra le fila dei bianconeri è stato il giorno del debutto di Brett Connolly, schierato da Chris McSorley in terza linea al fianco di Josephs e Thürkauf. Proprio l’esordiente canadese, imbeccato dal connazionale Josephs, ha avuto immediatamente sul suo bastone la prima occasione del match, respinta però da Mayer. Decisamente più brillante degli avversari in avvio di gara, la compagine sottocenerina ha comunque gonfiato la rete una manciata di minuti più tardi. Determinante la giocata di Marco Müller, che ha seminato la difesa granata prima di scaricare su Granlund, implacabile poi davanti alla porta (13’46”). Un improvviso colpo di reni delle Aquile – a 23” dalla prima sirena – ha però reso vano lo sforzo bianconero, riportando il risultato in equilibrio con il gol Omark.

Un Lugano che non ha saputo far fruttare il suo predominio nella frazione iniziale, si è ritrovato quindi invischiato in un insidioso periodo centrale in cui il Servette è cresciuto. Non tanto nelle occasioni create, quanto più nell’intensità messa sul ghiaccio. Fazzini e soci sono stati costretti a limitarsi al gioco reattivo, ottenendo una produzione offensiva esigua e di bassa qualità.

L’alba dell’ultimo periodo pareva aver conferito alla banda di Chris McSorley la vivacità di inizio gara. Granlund stava per ridare il favore a Marco Müller, con quest’ultimo fermato solo da Mayer. Ma le Aquile, grazie ad un altro lampo, hanno riportato l’inerzia a loro favore; dimenticato dalla difesa bianconera, Praplan ha infilato Schlegel e portato avanti i suoi per la prima volta in serata (44’15”). Come accaduto nella sconfitta con i Lions, Arcobello e compagni hanno evidenziato delle difficoltà nel powerplay, incapaci di installarsi realmente nel terzo di pista avversario in due situazioni di superiorità quasi consecutive. Il Servette ha perciò approfittato della sterilità bianconera, e chiuso la contesa con le reti di Filppula (52’12”) e nuovamente Omark (57’45”). Il match è terminato con la segnatura di Bennett (59’30”) e la seconda di Praplan (59’47” a porta vuota), che hanno fissato il risultato sul definitivo 5-2.

Contro il Losanna, domani alla Cornèr Arena, il Lugano proverà ad addolcire il weekend con un successo.

GINEVRA - LUGANO 5-2 (1-1; 0-0; 4-1)
Reti: 13’46” Granlund (Ma. Müller) 0-1; 19’37” Omark (Richard) 1-1; 44’15” Praplan (Filppula) 2-1; 52’12” Filppula 3 1; 57’45” Omark 4-1; 59’30” Bennett (Fazzini) 4-2; 59’47” Praplan (Karrer) 5-2.
LUGANO: Schlegel; Riva, Alatalo; Guerra, Andersson; Mi. Müller, Kaski; Wolf, Gerber; Morini, Granlund, Ma. Müller; Bennett, Arcobello, Fazzini; Josephs, Thürkauf, Connolly; Patry, Herburger, Vedova.
Penalità: 5x2' Ginevra; 2x2' Lugano
Note: Les Vernets, 5’076 spettatori. Arbitri: Tscherrig, Hungerbühler; Stalder, Huguet.

CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Ginevra265615103976136WLWLL
2Bienne26531657906525WWLWW
3Zurigo23471375794930WWWWL
4Davos26431017579709LWWWW
5Lakers25401089796514WLLWL
6Berna274071587679-3WLLWW
7Friborgo2339123862548WWWLL
8Zugo25399897479-5LWLLW
9Langnau273494146986-17LWWLW
10Kloten263396135992-33WLLWL
11Lugano2532101147073-3WWLWL
12Ambrì2732610137683-7WLLLW
13Losanna2731613127188-17LWLWL
14Ajoie2720491664101-37LLLLL
Ultimo aggiornamento: 04.12.2022 06:33
COMMENTI
 
Bibo 2 mesi fa su tio
Pertita abbastanza deludente e piena di errori da ambo le parti, per il Lugano soprattutto da parte dei difensori e per la prima volta ne ho visti diversi pure da Riva che di solito gioca bene. Müller indubbiamente il miglior acquisto, é tornato al livello dei primi 2 anni ad Ambrì, gran lottatore a tutta pista.
angie2020 2 mesi fa su tio
Peccato
Topino 2 mesi fa su tio
La vedo dura, aspettiamo comunque la fine di un turno.. mancano i Walker, Reuille, ecc. MS mangerà il panettone?
F/A-19 2 mesi fa su tio
Traducendo è un po’ come dire che qui a Lugano da tempo si viene a svernare in tutta allegria, sai, la città è bella, bla bla bla...., si sta bene, pagano mica male e poi c’è sempre la scusa che Zugo e Zurigo sono inarrivabili quindi....bla bla bla..., invece quelli che vanno ad Ambri hanno ben chiaro che devono dare il massimo, a Lugano sotto sotto non vi è nulla di tutto questo, stiamo sbagliando tutto. Aspetto il Losanna per una pronta smentita.
Topino 2 mesi fa su tio
Concordo pienamente con te!
Evry 2 mesi fa su tio
Partita da dimenticare ! Delusioni in merito allo schieramento, il portiere vincente NON si cambia!!! e il Fazz inizia solo adesso a togliere la pagli ma conclude molto poco, scarsa trattenuta del disco, passagi sbagliati e patinaggio da circo.... FORZA LUGANO ma ora si deve ...!
Geodacastel 2 mesi fa su tio
Ieri sera ho visto una squadra senza gioco, a fotocopia del suo allenatore
uriah heep 2 mesi fa su tio
Siamo già alle solite! Errori, manca mordente, Ginevra + classe e concretezza; fazzini e alcuni altri nulli già a inizio campionato . Continuo a ripetere che Mc Sorley non da un gioco proficuo a questo Lugano. Ha le settimane contate !!😩😩D’altra parte non è mai stato un allenatore vincente , perché dovrebbe esserlo a Lugano? Siamo solo alla terza e mi sono già stufato …
Alex 2 mesi fa su tio
concordo
Nano10 2 mesi fa su tio
Hai perfettamente ragione, ma la colpa è di chi lo ha scelto la passata stagione, sicuramente Domenichelli avrà avuto il suo interesse ingaggiando Mc Sorley 🤔
Evry 2 mesi fa su tio
E allaora cambia sport, auguri
cle72 2 mesi fa su tio
Ma tu pensa quando scrivevo le stesse cose su mc Sorley, insulti vai a vedere la tua squadra ecc ecc. Ti ricordo che commentava come uno spettatore a cui piace lo sport, in modo oggettivo e non per sfottere. Ribadisco il Lugano è un'ottima squadra, ma guidata da incompetenti a partire dalla direzione. Buon campionato
Alex 2 mesi fa su tio
? mai detto che ms era un grande allenatore mi è sempre stato sul c....o quindi non capisco perché ti rivolgi ancora a me!non rompere i maroni...e commenta quelli della tua razza!
cle72 2 mesi fa su tio
Ricordavo in modo errato, devo aver confuso, per questo chiedo venia. Ma come sempre, usiamo due linguaggi diversi. Addirittura "razza" devi proprio avere dei problemi esistenziali, per avere tutta questa rabbia dentro. Mi spiace spero ti passi.
Ascpis 2 mesi fa su tio
A dir poco pessimi stasera
NOTIZIE PIÙ LETTE