Ti-press (Pablo Gianinazzi)
+11
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
ASUNCION
30 min
«Ronaldinho? Non sta affatto bene»
L'ex Pallone d'Oro è tra le mura di un carcere di Asuncion. Kakà: «Situazione triste»
BUNDESLIGA
1 ora
Il Dortmund di Favre torna già ad allenarsi
Emre Can, ex Juve, ha fatto sapere che i gialloneri riprenderanno l'attività lavorando a coppie
SERIE A
3 ore
Covid-19, Godin attacca l'Italia: «Siamo stati esposti fino all’ultimo momento»
Il difensore dell'Inter, dall'Uruguay, critica le istituzioni: «Hanno continuato a tirare la corda»
MOTOMONDIALE
4 ore
Cadute e cordoli virtuali: Alex Marquez vince al Mugello
Dieci piloti hanno partecipato alla prima edizione dello "StayAtHomeGP"
LIGA
6 ore
«Non seguo il calcio e non so i nomi degli avversari»
Il portiere del Barça ha raccontato un simpatico aneddoto: «Vedo solo i big match o se gioca qualche mio amico»
SUPER LEAGUE
9 ore
«Scioccati, non ce l'aspettavamo»
Il 29enne è tra i nove che si sono visti recapitare la lettera (via WhatsApp) di licenziamento dal patron del Sion
BERGAMO
13 ore
«Questa è una bomba sanitaria, sta diventando una guerra mondiale»
Il presidente dell'Atalanta denuncia una situazione drammatica con la quale sta convivendo la città di Bergamo
DIVERSI
21 ore
Neymar se ne infischia della quarantena: gioca a footvolley, è polemica
Non è per nulla piaciuta ai suoi follower la foto in cui si vede il brasiliano spassarsela in compagnia di amici
SERIE A
1 gior
CR7 e compagni accettano: la Juve risparmia 90'000'000
I tesserati bianconeri percepiranno solo parte del loro salario nei mesi di marzo, aprile, maggio e giugno
GUANGZHOU
1 gior
C'è anche chi, lentamente, sta tornando a sorridere
Il 46enne ha postato un video per testimoniare come a Guangzhou la gente sta tornando a condurre una vita normale
GRAN BRETAGNA
1 gior
«Piango! Cantano "You'll never walk alone" fuori dalla terapia intensiva...»
L'allenatore del Liverpool ha visto un video nel quale in ospedale si cantava l'inno della sua squadra. Da pelle d'oca
TENNIS
1 gior
«Tuteliamo i tornei centenari, non gli interessi di Federer»
La quarta edizione della Laver Cup verrebbe fagocitata dal Major. Panatta sta con gli organizzatori dello Slam
MERCATO
1 gior
«Tra Rodriguez e Napoli c'era qualcosa di vero»
Gianluca Di Domenico: «Il club olandese ha dato delle sicurezze al giocatore. Rodriguez voleva questo»
SERIE A
1 gior
Dybala: «Facevo fatica a respirare, ora sto meglio». Il fratello intanto viola la quarantena
L'argentino era risultato positivo al Covid-19. Nel frattempo il fratello Gustavo, con la compagna, è stato denunciato
FORMULA 1
1 gior
«Comincio a guardare anche oltre la F1»
Vettel è in scadenza di contratto: «Col tempo si diventa più maturi, quando penso al futuro sono piuttosto rilassato»
VOLLEY
1 gior
Il Lugano riparte da Felipe Lacerda
Sarà Felipe Lacerda l'allenatore del Volley Lugano
MADRID
2 gior
Dramma Sanz, il figlio denuncia: «Non si trova la salma»
Spagna in ginocchio, strutture al collasso: l'ex presidente del Real Madrid doveva essere cremato il 24 marzo
TENNIS
2 gior
Nole dona 1 milione per aiutare la Serbia
La donazione di Djokovic servirà per acquistare respiratori e altro materiale medico-sanitario
AMSTERDAM
2 gior
Nouri fuori dal coma dopo quasi 3 anni: «Possibile comunicare con lui»
Il giocatore, oggi 22enne, era uno dei giovani più promettenti dei Lancieri. Nel 2017 era stato colpito da un malore
IPPICA
2 gior
Coronavirus, salta anche il CSI di Ascona
Slitta al 2021 la 28esima edizione del concorso ippico Internazionale
NATIONAL LEAGUE
2 gior
Il Rappi ingaggia Steve Moses
L'attaccante statunitense ha firmato un biennale con i sangallesi. Eggenberger rinnova fino al 2021
FORT IRWIN
2 gior
«Sappiamo che ci sarà un picco: è come una guerra»
Ryan Gardner, ex attaccante con un palmarès da brividi, sta affrontando l'emergenza Covid-19 da Fort Irwin
ORZINUOVI
2 gior
«Nella mia Orzinuovi 13 funerali in un giorno»
L'ex ct della nazionale azzurra ha raccontato la terribile situazione che sta vivendo il paese in cui è nato
TOKYO 2020
2 gior
La fiamma resterà a dormire per un anno
Dal countdown al rinvio: in Giappone ora si smonta in attesa di tempi migliori...
SERIE A
3 gior
Veleni su CR7: «È andato dalla madre, poi si fa le foto in piscina»
Cobolli Gigli, ex presidente della Juve: «Covid-19? I calciatori dovevano rimanere nell'albergo in quarantena»
LIGA
3 gior
Coronavirus: Messi e compagni dicono no al taglio dello stipendio
Nonostante l'emergenza Covid-19 i giocatori del Barcellona non vogliono rinunciare a parte del loro salario
RIO DE JANEIRO
3 gior
Coronavirus: lo stadio Maracanã diventerà ospedale da campo
In Brasile lo Stato di Rio de Janeiro è, dopo San Paolo, quello dove si sono registrati il maggior numero di casi
NATIONAL LEAGUE
3 gior
Omark a Ginevra?
Il forte attaccante svedese ex Zugo potrebbe vestire granata a partire dal prossimo campionato
MOTOMONDIALE
3 gior
Cancellato anche il GP di Jerez
L'emergenza coronavirus rinvia ulteriormente il via del Mondiale nella classe regina
HCL
3 gior
«Traber darà più energia alla squadra. L'allenatore? Entro un mese»
Il direttore sportivo bianconero: «Traber non viene a Lugano per fare il top scorer, ha accettato il suo ruolo»
HCL
3 gior
Oltre a Wolf anche Traber vestirà bianconero
Nessun rinnovo - tra gli altri - per Chorney, Postma, McIntyre e Jörg
SAN PIETROBURGO
3 gior
Lotta al Covid-19 tra Ticino, Russia e Italia: «C'è preoccupazione»
Inizialmente sospesi, ieri i playoff di KHL e VHL sono stati definitivamente cancellati. La parola a Vladislav Zorin
FOTO E VIDEO
CALCIO
3 gior
La vita ticinese di Orlando Urbano ai tempi del coronavirus
L'ex pilastro del Lugano è attualmente direttore sportivo del Novara: «Non dimenticherò mai i miei anni in bianconero»
CHENGDU
3 gior
In Cina l'incubo è (quasi) finito: corsa una maratona
Maratona con 1000 persone a Chengdu: il motore cinese sta pian piano ripartendo
Hockey
3 gior
Lugano, ecco Bernd Wolf
Il difensore del Villacher ha annunciato su Facebook il suo trasferimento in bianconero
SERIE A
4 gior
«Quarantena? Appena finisce mi faccio una bella serata»
Radja Nainggolan è stufo di stare a casa: «Volevo smettere di giocare a 34 anni, ora penso che continuerò fino a 50»
DERBY
11.02.2020 - 22:150
Aggiornamento : 12.02.2020 - 11:29

Ambrì battuto, tre punti che sanno di playoff per il Lugano

Alla Cornèr Arena i bianconeri hanno sconfitto 5-1 i leventinesi, facendo un passo (forse) decisivo verso i giochi per il titolo

LUGANO - Vincere per fare un (quasi) decisivo passo verso i playoff, vincere per restare incollato al treno delle magnifiche otto. Questi erano gli obiettivi di Lugano e Ambrì alla vigilia del quinto derby stagionale. Ad avere la meglio sono stati i bianconeri: 5-1 il risultato finale.

Per la sfida odierna i padroni di casa hanno dovuto rinunciare a Riva e Postma, mentre per i leventinesi è sceso sul ghiaccio Moor al posto dell'infortunato Jelovac. In pista anche Rocco Pezzullo, alla sua prima stracantonale in carriera. 

Le due contendenti hanno messo subito sul ghiaccio tanta intensità. Ad aprire le marcature sono stati i sottocenerini, bravi a bucare la retroguardia avversaria al termine di una bella azione che ha portato in gol Reto Suri (settimo centro stagionale). Incassato il colpo l'Ambrì non si è disunito, riuscendo a trovare l'1-1 al 15'12'' su un errore d'impostazione luganese, dal quale è nata una bella combinazione rifinita da una conclusione chirurgica di Müller. 

Al 24' Bürgler - in 5c4 - si è visto annullare un gol, "a causa" di un coach challenge chiamato dalla panchina ospite dopo un fuorigioco non ravvisato. Nonostante ciò, ad inizio secondo terzo è stato il Lugano a proporre le trame migliori. E i suoi sforzi sono stati premiati al 33'39'', quando un Luca Fazzini indisturbato - a due passi da Conz - è riuscito a riportare i suoi in avanti, trovando un gol pesante per l'economia della partita. In seguito il derby si è surriscaldato e non poco, vivendo alcune fasi di totale nervosismo: nel finale Walker e Zwerger si sono visti appioppare una penalità di 2'+2'+10' per una scazzottata. 

Nelle prime battute dell'ultimo terzo il Lugano si è difeso con ordine, concedendo poco spazio a D'Agostini e compagni. Al 48' Bürgler, solo al cospetto di Conz, ha fallito la clamorosa occasione per il 3-1. Rete che è comunque arrivata al 54'01'' grazie a Bertaggia, involatosi tutto solo verso il portiere biancoblù. Negli ultimi 67'' di gioco sono giunte altre due segnature per i padroni di casa, con Suri a porta vuota e Ronchetti.

Grazie a questi tre punti il Lugano ha (probabilmente) fatto il passo decisivo verso i giochi con vista sul titolo (+7 sul Friborgo ottavo), mentre per l'Ambrì a questo punto il compito si fa sempre più difficile... 

LUGANO - AMBRÌ 5-1 (1-1, 1-0, 3-0)
Reti: 6'46'' Suri (Walker, Lajunen) 1-1; 15'12'' Müller (Flynn, D'Agostini) 1-1; 33'39'' Fazzini (Zangger) 2-1; 54'01'' Bertaggia (Fazzini) 3-1; 58'53'' Suri (Walker 4-1; 59'32'' Ronchetti (Lammer) 5-1.
Lugano: Schlegel; Wellinger, Chiesa; Chorney, Loeffel; Vauclair, Jecker; Ronchetti. Bertaggia, McIntyre, Klasen; Suri, Lajunen, Walker; Lammer, Sannitz, Fazzini; Zangger, Romanenghi, Bürgler; Jörg. 
Ambrì: Conz; Fischer, Plastino; Dotti, Fora; Ngoy, Moor; Pezzullo, Fohrler; Müller, Flynn, D'Agostini; Zwerger, Novotny, Neuenschwander; Bianchi, Goi, Trisconi; Hinterkircher, Dal Pian, Mazzolini.
Note: Cornèr Arena, 7'023 spettatori. Arbitri: Stricker, Hungerbühler; Kovacs, Wolf.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
BarryMc 1 mese fa su tio
Sarà dura fino alla fine. Non mollare mai! Forza Magico Lügan
sergejville 1 mese fa su tio
cmq... tutto può ancora succedere in classifica. Il Friborgo (per es.) ha 2 partite in mneo di hcl e hcap. il Berna (campione) non vorrà certo mollare. Ci sono ancora tanti scontri diretti.
Yoebar 1 mese fa su tio
Ad Ambri, si dava la colpa alla pista opsoleta e allagata, ma a Lugano la pista non è di meglio. È normale che i giocatori e tutta la dirigenza bianco-blu deve subire durante tutta la partita, da parte dei tifosi bianconeri sopra la loro panchina, sputi, birra, vari oggetti che regolarmente hanno colpito giocatori e dirigenti intenti a dirigere e giocare? Questa pista non garantisce la sicurezza delle squadre avversarie, ma la lega non ne sa nulla? O forse non vuole vedere?
Zarco 1 mese fa su tio
@Yoebar Proprio da voi , le critiche non ci stanno! Ma sicuramente te stando davanti alla TV non vedi benissimo...
BarryMc 1 mese fa su tio
@Yoebar Le racconti che sembrano quasi vere. L'importante è che tu ne sia convinto. Trova i soldi per finire la pista che poi forse, dopo il 5.4.99, tornerò a trovarvi.
Yoebar 1 mese fa su tio
@BarryMc Senza la famiglia Mantegazza, non esisteva nemmeno la squadra, pagliacci.
Zarco 1 mese fa su tio
@Yoebar Senza tua mamma , manco esistevi ! Poi , si potrebbe discutere sui vantaggi ....
BarryMc 1 mese fa su tio
@Yoebar Se ul me pà a leva un merlo, mi a sevi sü una pianta...insema da ti urocc!
Yoebar 1 mese fa su tio
@BarryMc La verità brucia ?
BarryMc 1 mese fa su tio
@Yoebar Piuttosto brucia e molto l'invidia. Brutta bestia l'invidia, ma la puoi curare, basta che ti rassegni che l'unico club ticinese che ha lasciato un segno tangibile nell'hockey svizzero è quello con i colori BGN. Fattene una ragione e ti sentirai meglio, tutta la tristezza ti passerà come d'incanto e la rabbia che hai dentro svanirà per sempre. Auguri.
Yoebar 1 mese fa su tio
@BarryMc Sai cos’è il nostro orgoglio? Mai aver bidonato la nostra squadra ed averla sempre sostenuta, PUNTO.
SSG 1 mese fa su tio
@Yoebar memoria corta … partite con appena 1000 spettatori già dimenticate?
BarryMc 1 mese fa su tio
@Yoebar Io, come migliaia di tifosi come me, posso dire la stessa cosa, PUNTO.
Bibo 1 mese fa su tio
@SSG Ti basi sui numeri di Zarco? mai visti meno di 2000 presenze se non negli anni bui in B
BarryMc 1 mese fa su tio
@Bibo Bibo, ammetto che spesso mi piace ciò che scrivi, ma sono di 2 o 3 anni fa le presenze minimaliste alla Valascia. Non in serie B, visto che è da un bel po' che non fate quel campionato.
Bibo 1 mese fa su tio
@BarryMc Guarda, negli ultimi 10 anni almeno saranno forse 10 le patite a cui non sono andato alla Valascia e mai ho ne visto sotto le 2000 presenze, a parte 1 se ben ricordo all'ultima della stagione 2017 in cui erano 1500...
Bibo 1 mese fa su tio
@BarryMc E parlo di presenze effettive perchè mi sembra che dal 2015 o giù di lì vengono sempre conteggiate tutte le tessere stagionali (dunque minimo sui 3000 ad Ambrì e 5000 a Lugano negli ultimi 2 anni).
Yoebar 1 mese fa su tio
@Zarco Ecco perché per me non esistete, siete cose inutili, e sicuramente sei un di quelli che non è entrato in curva a sopportare la propria squadra nel bisogno.
Zarco 1 mese fa su tio
@Yoebar Da te non mi aspetto cose giuste , difatti totalmente errato! Figuraccia
BarryMc 1 mese fa su tio
@Yoebar Non siamo esistiti nemmeno il 5.4.99? Ricordi?
F/A-18 1 mese fa su tio
Partita mediocre? Ritmo intenso, combattuta è vinta con merito dai Luganesi, certo che l’Ambri non meritava 4 lunghezze di scarto, questo no ma diciamo che i Luganesi hanno imbrogliato i cugini, in sostanza li hanno quasi sempre dominati e sono stati bravi a controllare, pazientare e colpire. La classe e l’esperienza se gestita bene è pagante ed i risultati si vedono.
F/A-18 1 mese fa su tio
@F/A-18 Imbrigliato, non imbrogliato, scusate.
Bibo 1 mese fa su tio
@F/A-18 Ritmo elevato non significa bella partita, mediocre in quanto pasticciata, poche azioni veramente ben orchestrate... In tiri l'Ambrì ne ha fatti di più in tutti e 3 i tempi, come detto il Lugano è stato bravo ad approfittare delle occasioni al momento giusto.
made 1 mese fa su tio
leggendo i commenti sotto mi chiedo se abbiamo visto la stessa partita... Partita largamente dominata dai BB a cui é mancata freddezza sotto porta e cattiveria nello slot. Goal rubato (da annullare) del 2-1 nel migliore momento dell'HCAP. Detto questo livello scarsissimo, credo che un lugANO così scarso non l'ho mai visto. Farete i play off ma 4 partite e a casa.
Bibo 1 mese fa su tio
@made Largamente dominata non direi, ha giocato un pochino meglio fino al 3-1. Il gol non è rubato, era dubbio e le immagini non dimostravano al 100% il possibile offside, dunque anche un coach-challange non sarebbe servito. Concordo col livello mediocre dell'intera partita, l'alta posta in palio non ha aiutato lo spettacolo...
SSG 1 mese fa su tio
@made leggendo i commenti sotto sei l'unico che ha visto un'altra partita! gol da annullare? migliore momento dell'Ambrì? va beh essere di parte! Lugano così scarso? Non sarà tanto spettacolare, ma guardando le partite e classifica del 2020 non direi. Meglio fare i play off e uscire un 4 partite che fare i play out e passare il turno...
sergejville 1 mese fa su tio
@made Sai tutto tu. E Forza Lugano!
Zarco 1 mese fa su tio
@made voi , invece manco li fate!
BarryMc 1 mese fa su tio
@made Profondo conoscitore di hockey.....partita tutta tua, la nostra era un'altra cosa.
El Jardinero 1 mese fa su tio
Bellissima vittoria e cuore di Reto Suri premiato come migliore in pista. Direzione arbitrale corretta. FORZA LUGANO e un grande applauso anche all'Ambrì.
Bibo 1 mese fa su tio
@El Jardinero 100% d'accordo (a parte il forza Lugano naturalmente...).
Frankeat 1 mese fa su tio
Erano due le cose importanti: vincere il derby perché quest'anno siamo stati perculati già abbastanza da "cugini" e guadagnare 3 punti per la classifica. Direi "Missione compiuta".
Evry 1 mese fa su tio
che scima .......
SSG 1 mese fa su tio
Fazzini-Bertaggia-Ronchetti: il derby vinto dai ticinesi.
Evry 1 mese fa su tio
Partitaccia ma grazie a tutti i giocatori da ambo le parti che si sono impegnati dando tutto.
Evry 1 mese fa su tio
La mossa biricchina e astuta di Pelletier nella scelta del portiere è stata vincente per diversi motivi, Bravo e grazie
Evry 1 mese fa su tio
Vittoria meritata a parte che è stat una partitaccia. Arbitraggio, di parte a favore dell'Ambri e chiaramen scandaloso !!! No comment su tutti gli episodi. Fallo grave su Jörg senza interruzione di gioco, ha lasciato la porta Conz per soccorrere Jörg ! grazie Conz, mentre i 4 miopi e incapaci non si sono accorti VERGOGNOSO. Fatto anche che per i 2 Eisman era la prima paretita d'arbitraggio !!! Federazione da .... ma la cara presidente accetta tutto. E il bravo.... Gufo Cereda con ripetute richieste agli arbitri.... complementi vuole copiare Del Curto ma dimostra die essere Grande STARNAZZATORE di turno di bassissimi livelli. Forza Lugano e Ambri se volete i Playoff cambiate allenatore altrimenti ... l'naugurazione della Playout-Arena sarà realtà. auguri
cle72 1 mese fa su tio
@Evry Fallo su jorg inesistente normale amministrazione nell hockey oltre ad un metro dalla balaustra dunque regolare! Se lui è un pollo a non proteggersi non è colpa di plastino. Cereda Va benissimo stiamo facendo miracoli con la squadra decimata da infortuni. Inoltre finché pellettier era ad Ambrì voi corvi lo consideravete un fallito! Ohibo come cambia il vento... ridicoli avete vinto una partitaccia tutto qua! Cmq. Complimenti
fapio 1 mese fa su tio
@Evry commento da uno che non capisce proprio nulla d hockey. gio do dida, ganasa.
Bibo 1 mese fa su tio
@Evry Continui a dimostrare che di hockey giocato non capisci proprio una mazza!!!!
Evry 1 mese fa su tio
@cle72 Infatti, Playout -Arena...
Zarco 1 mese fa su tio
@cle72 giudizio particolarmente fazioso! Lasciatolo dire....
cle72 1 mese fa su tio
A polonord e skorpio. Plastino non ha fatto nulla normale contrasto nulla di più la balaustra era a 2 metri dunque nulla, al contrario del fallo di Suri a meno di un metro dalla balaustra. Piangina avete vinto non vi basta? Vi chiamo la mamma per darvi il biberon? Ridicoli!
roma 1 mese fa su tio
Grande Lugano, il Ticino va ai playoff.
pardo54 1 mese fa su tio
@roma Vediamo di non confondere: il Lugano va ai play off. Punto.
Zarco 1 mese fa su tio
Arbitri debolissimi
polonord 1 mese fa su tio
Grande Lugano! Arbitraggio scandaloso: come sempre a vantaggio dei piottini. Plastino rognoso e graziato, Conz antisportivo ! Fotografia del derby. Comunque e sempre “Forza Lugano”
occhiodiairolo 1 mese fa su tio
@polonord Clap clap clap... Bravo... To foo i paraöcc!
cle72 1 mese fa su tio
@polonord Avete vinto punto! Sempre piangina cmq. Plastino ha fatto un contrasto che nell hockey è normalissimo, inoltre a più di un metro dalla balaustra dunque giusto non fischiare il fallo, al contrario di quello commesso da Suri a meno di un metro dunque giusto il 2+10 complimenti a voi anche se il 5-1 come il 7-2 sono risultati troppo pesanti e non veritieri.
Bibo 1 mese fa su tio
@polonord Arbitraggio corretto, hanno lasciato andare da tutte e 2 le parti. Plastino non ha commesso fallo in quell'occasione, contrasto regolare.
Frankeat 1 mese fa su tio
@cle72 il 7 a 2 non è stato veritiero? Per quanto fece il lugano quella sera, direi che 2 goal sono già troppi
Bibo 1 mese fa su tio
@Frankeat Esatto, quella partita l'aveva dominata l'Ambrì, questa invece è stata decisa da episodi, fino al 3-1 l'Ambrì aveva giocato un pochino meglio ma non riuscendo a concretizzare le poche occasioni, cosa fatta invece benissimo dal Lugano.
skorpio 1 mese fa su tio
@occhiodiairolo Tirai föö ti...al ga reson..
Evry 1 mese fa su tio
@occhiodiairolo poverino porti gli occhiali per saldare ??? ebbene toglili.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-29 21:41:11 | 91.208.130.86