keystone-sda.ch/ (Pablo Gianinazzi)
+7
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
EUROPA LEAGUE
7 ore
Avanza l'Inter: ora (forse) sfida al Basilea
Superato 2-1 il Bayer Leverkusen, la Beneamata attende ora la vincente di Shakhtar-Basilea.
SPAREGGIO
10 ore
Dramma-Thun: è retrocessione
Faivre e soci, un disastro: dolorosissima discesa al piano inferiore.
HCAP
13 ore
Ambrì (e le altre) in trepida attesa!
Il direttore generale biancoblù Nicola Mona si è espresso in merito alle possibili decisioni del Consiglio Federale
NATIONAL LEAGUE
14 ore
Luca Capaul out diversi mesi
Il difensore dei Lions ha riportato la rottura della clavicola in allenamento
MOTOMONDIALE
15 ore
Marquez salta (anche) Spielberg
Lo spagnolo non correrà almeno il primo dei due GP in agenda in Austria
CHAMPIONS LEAGUE
16 ore
Atletico: sono Correa e Vrsaljko i due positivi
Il match di giovedì contro il Lipsia, valido per i quarti di Champions, si disputerà regolarmente
FORMULA 1
16 ore
«Avete fatto un casino», Vettel-Ferrari, ormai siamo alla guerra
Il nuovo pessimo risultato ha portato ai minimi storici il rapporto tra il tedesco e la scuderia.
CHAMPIONS ED EUROPA LEAGUE
17 ore
Champions: l'YB può sorridere
Nel secondo turno di qualificazione i bernesi se la vedranno con una tra Slovan Bratislava e Klaksvik
TENNIS
18 ore
"Agli US Open tennisti responsabili anche in caso di morte"
Sta facendo molto discutere un passaggio di un documento che i tennisti dovranno firmare prima di partecipare al torneo
COPPA SVIZZERA
20 ore
Fattacci di Cham-Bellinzona: Lehmann sospeso
Il club di Zugo ha preso provvedimenti nei confronti dell'ex nazionale, protagonista di un bruttissimo gesto
NATIONAL LEAGUE
20 ore
Gagnon lascia Langnau
Il canadese ha disputato le ultime tre stagioni alla Ilfis
SUPER LEAGUE
22 ore
Dentro o fuori: oggi si decide tutto
Rapp e compagni dovranno cercare di ribaltare lo 0-2 rimediato in Liechtenstein all'andata.
HCL
26.10.2019 - 22:070
Aggiornamento : 27.10.2019 - 11:11

Rimonta d’oro per il Lugano, Tori piegati al supplementare

I bianconeri hanno superato lo Zugo grazie a un super Zurkirchen e alla rete decisiva di Lammer. 2-1 il risultato dopo l'overtime

LUGANO - Importante successo per il Lugano. I ragazzi di Kapanen si sono imposti in rimonta sulla corazzata Zugo con il punteggio di 2-1 dopo i supplementari. I bianconeri, passati in svantaggio a causa della rete di Leuenberger, hanno ribaltato il punteggio grazie al pareggio di Bertaggia e al gol al supplementare di Lammer. I sottocenerini torneranno in pista martedì quando, alla Cornèr Arena, è in programma il secondo derby stagionale.

A farsi preferire nei primi minuti di gara sono stati gli ospiti, che si sono resi più volte pericolosi dalle parti di Zurkirchen. Il portiere bianconero è però stato bravo a fermare i tentativi di Hofmann e compagni. Sono stati poi Zangger e Fazzini nei minuti finali a graffiare. Il risultato però non si è sbloccato.

Nel secondo periodo lo Zugo ha provato ad alzare la pressione offensiva. Con il portiere dei ticinesi chiamato a diversi interventi impegnativi. La prima rete della serata è arrivata al 25’25’’ quando, con il Lugano in power-play, Leuenberger ha approfittato di un errore di Loeffel. La reazione dei locali ha portato al gol di Bertaggia, che in superiorità numerica ha trafitto Genoni (37’29’’). Il portiere dei Tori è poi stato bravo a bloccare Klasen, che pochi
secondi più tardi si è presentato tutto solo davanti alla porta.

Il terzo tempo si è aperto con le due squadre alla ricerca del gol. I due estremi difensori sono però stati attenti a farsi trovare pronti. Tra un’occasione e l’altra si è così arrivati rapidamente ai minuti finali senza che nessuno sia riuscito a trovare la rete della vittoria. Si è così andati al supplementare. A decidere la sfida è stato quindi Lammer, che al 62’11’’ ha trovato la rete della vittoria sfruttando un’indecisione di Genoni.

LUGANO-ZUGO 2-1d.s. (0-0, 1-1, 0-0, 1-0)
Reti: 25’52’’ Leuenberger (Albrecht) 0-1; 37’29’’ Bertaggia (Bürgler, Sannitz) 1-1; 62’11’’ Lammer (Klasen) 2-1.
LUGANO: Zurkirchen; Chorney, Ohtamaa; Riva, Chiesa; Vauclair, Loeffel; Wellinger, Jecker; Klasen, Lajunen, Zangger; Bertaggia, Sannitz, Bürgler; Suri, Romanenghi, Fazzini; Lammer, Haussener, Jörg.
Penalità: Lugano 2x2’ Zugo 2x2’ +1x10’.
Note: Cornèr Arena, 6'027 spettatori. Arbitri: Tscherrig, Rohatsch, Obwegeser, Cattaneo.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/ (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sergejville 9 mesi fa su tio
Gran bella partita, veloce, poche penalità, portieri super. Tiratissima fino al goal di Lammmmmer (!), costruito da Linus.
El Jardinero 9 mesi fa su tio
Grande Lugano, Lammer gol decisivo e Klasen sontuoso ! FORZA LUGANO !
Zarco 9 mesi fa su tio
Zuri meriterebbe maggiori consensi dalla curva per me !Elvis , soprattutto dopo la stagione pessima ultima, da me dimenticato !!!!!!16 alterna buone cose , ma pure sbagli osceni! 58 da mettere in tribuna , non solo gli altri! Klasen non segna , ma passaggi super (indispensabile ) bene così
Evry 9 mesi fa su tio
@Zarco D'accordo ma il SURI cosa fa ? proprio nulla e il 3 non fa altro che confusioni.
sergejville 9 mesi fa su tio
@Zarco Quali errori di Chorney? Io non ne ho visti, a parte dettagliuzzi, che fan tutti.
Zarco 9 mesi fa su tio
@sergejville Beh , tu mai lo vedi! Guarda la partita tutta e vedrai tante uscite dal terzo mancate dal tuo preferito...beh , poi anche vero , del 16 mi ricordo le staffilate sotto asta alla Fetisov!!!!!!!!!la sarta continua a rattoppare la rete ...e farsi soldi a palate !!!!!suvvia ....
sergejville 9 mesi fa su tio
@Zarco Chorney è un tuttofare come ce ne sono pochi. pattinatore eccelso (anche kapanen dixit). Gli manca il tiro ovvio ma polmoni, lucidità, impostazione, fase difensiva, attaccamento ala squadra (sempre pronto a gettarsi in mischia, nello slot). Tante cose insomma. Se poi non vuoi vedere le cose positive, bè, non so che dirti. L'anno scorso (deludente fino ad nov.), quarto difensore stranger su 16 in fatto di punti e +/-. A me piace, malgrado non sia il "mio preferito" (non ho 15 anni). Cmq guarda anche dif. di altre squadre: il campionato è di alto livello e pochi (o nessuno) sono impeccabili. Gli stessi Tömmernes o Junland o Noreau a volte boccheggiano o commettono errori.
sergejville 9 mesi fa su tio
@Evry Julio? Altra grande partita. Suri, tra i migliori nel primo tempo e nel terzo. Abbiamo visto due partite diverse?
Zarco 9 mesi fa su tio
@sergejville Julio! Grande partita ? Si piena di errori ...Suri, posso anche darti in parte ragione...
sergejville 9 mesi fa su tio
@Zarco Julio... "piena di errori"? Si, gli stessi che ha commesso un Diaz o un Alatalo. E poi per la nostra bandiera fare discese a tutti posta dovrebbe essere da applausi, non motivo di critica. Sta di fatto che l'attacco atomico dello Zugo è stato annichilito dal ns gioco difensivo nel quale ha brillato anche Vauclair, tra l'altro uno dei migliori difensori svizzeri dela storia. E Kapanen infatti praticamente non lo tocca. E forse il coach qualcosa di hockey capisce.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 06:54:30 | 91.208.130.85