TiPress (foto d'archivio)
+3
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
7 ore
La Fiorentina rialza il capo
Reduce dalla batosta incassata contro il Napoli, la Viola di Prandelli si è riscattata col Crotone (2-1)
SUPER LEAGUE
7 ore
Poker Zurigo, Lugano scavalcato
La squadra di Rizzo vince 4-1 a Basilea e si porta a quota 22 punti. Importante successo del Sion (1-0 sul Losanna)
NATIONAL LEAGUE
8 ore
Gioia Davos, Jung affonda il Losanna
La squadra di Wohlwend vince 3-2 all'Eisstadion: zampata decisiva al 59'.
SERIE A
10 ore
Il Milan crolla... ma è campione d'inverno
La squadra di Pioli è stata sconfitta 3-0 dall'Atalanta. Il pari dell'Inter (0-0 a Udine) lascia il Diavolo in vetta
BASKET
10 ore
Massagno sorride, i Tigers no
La Spinelli è tornata al successo piegando il Nyon. Lugano battuto dal Boncourt
SWISS LEAGUE
10 ore
Al tappeto i generosi Rockets
I razzi di Landry sono stati sconfitti 2-1 sul ghiaccio del Langenthal
CHALLENGE LEAGUE
11 ore
Tre sberle, Chiasso ko
Gli uomini di Raineri, di scena al Riva IV, sono stati sconfitti 3-0 dal Winterthur
HCAP
12 ore
L'Ambrì abbraccia Brendan Perlini!
L'attaccante 24enne, con alle spalle 239 partite in NHL (46 gol), si è legato ai biancoblù sino a fine stagione.
SERIE A
13 ore
Pazza Roma, Pellegrini salva Fonseca all'ultimo respiro
Sfida da brividi all'Olimpico, dove i giallorossi - avanti 3-1 e poi raggiunti - si sono infine imposti 4-3 sullo Spezia
CICLISMO
14 ore
Dumoulin spiazza tutti e si ferma: «Tolto un peso di 100 kg»
Il 30enne olandese della Jumbo-Visma lascia le corse a tempo indeterminato
TENNIS
15 ore
«Gioco per soldi, fossi come Federer sarei rimasto a casa»
Trattamenti diversi agli Australian Open…
NATIONAL LEAGUE
18 ore
Colpo Zurigo, preso Ryan Lasch
L'attaccante statunitense, campione Svizzero con il Berna nel 2017, arriva dai Lahti Pelicans
SCI ALPINO
19 ore
Grande riscatto, Lara seconda a Crans-Montana
Meglio della ticinese ha fatto solo Sofia Goggia, capace di piazzare uno splendido bis. Terza Elena Curtoni
SCI ALPINO
20 ore
Rinviata la seconda Discesa di Kitzbühel
Gli organizzatori, a causa delle condizioni meteo, hanno dovuto modificare il programma.
HCL
22 ore
«Vediamo domenica chi gioca e chi no»
Serge Pelletier è fiducioso che il Lugano possa rialzarsi.
SERIE A
1 gior
Zaza-gol salva il Toro
Una doppietta dell'attaccante ha permesso al Torino di pareggiare 2-2 a Benevento.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Lo Zugo saluta e se ne va
Padroni all’Hallenstadion, i Tori hanno allungato (definitivamente?) in classifica.
CHAMPIONS HOCKEY LEAGUE
31.08.2019 - 18:000
Aggiornamento : 16.09.2019 - 14:03

Ambrì gagliardo, un errore ti è fatale

Nella loro seconda partita di CHL i biancoblù sono caduti 2-1 contro il Färjestad. Decisivo un gol di Ryno al 56'

KARLSTAD (Svezia) – Una nuova buona prestazione non è bastata all'Ambrì per mettere le mani sui primi punti europei della stagione. A Karlstad, il Färjestad si è imposto 2-1.

Delusi per l'esito – non per la prestazione – di Monaco di Baviera, i biancoblù si sono presentati alla Löfbergs Arena convinti di poter dire la loro, di avere più di una chance di fare punti e mantenere, così, intatto il loro sogno continentale. La voglia di dimostrare il proprio valore ha aiutato i leventinesi a spingere e graffiare fin dalle primissime battute, a difendersi con ardore (immediata penalità a Sabolic) e... a passare. Merito di Plastino, che all'8' ha bucato Svensson dalla distanza siglando la prima storica rete sopracenerina in CHL. Il vantaggio ha convinto i ticinesi a giocare con ancora maggior attenzione e carica. La loro intensità ha creato più di un problema agli svedesi i quali, trovando pochissimi spazi, sono raramente stati in grado di muoversi con velocità e costrutto.

Superato l'avvio shock, i padroni di casa hanno preso il comando delle operazioni. Sono riusciti a pareggiare (con Ejdsell al 17') ma mai a schiacciare l'Ambrì. Sacrificando qualcosa davanti alla gabbia rivale (occasioni per Müller e D'Agostini e poco più), la truppa di Luca Cereda è infatti stata a lungo in grado di tenere a bada il Färjestad grazie a un ottimo Hrachovina e a una difesa ruvida il giusto. Quando almeno l'overtime pareva certo ecco però l'errore che ha mandato tutto all'aria. Una distrazione difensiva ha permesso a Johan Ryno di presentarsi indisturbato davanti alla porta e di piazzare il mortifero e decisivo vantaggio locale (56'). Gioco, partita, incontro. Per i rossocrociati non c'è infatti più stato tempo per rimontare: i tre punti sono finiti nelle mani degli svedesi.

Leccatisi le ferite per l'occasione persa, i biancoblù torneranno ad assaggiare la Champions il prossimo giovedì quando, alla Valascia, sfideranno nuovamente gli uomini del 47enne Johan Pennerborn.

Nell'altro match del girone il Red Bull Monaco ha battuto 3-0 il Banska Bystrica, mantenendosi a punteggio pieno come il Färjestad.

Zugo e Bienne, le altre due svizzere impegnate sabato, hanno ottenuto risultati opposti. I Tori sono caduti – ai rigori – 3-4 in casa contro i finlandesi dell'Hämeenlinna e, superati dal Plzen, sono “scesi” al secondo posto del loro girone. Il Bienne si è invece mantenuto a punteggio pieno battendo 1-0 (gol di Riat al 59') alla Tissot Arena il Tappara Tampere.

FÄRJESTAD-AMBRÌ 2-1 (1-1, 0-0, 1-0)
Reti: 7'29” Plastino (Müller) 0-1; 16'02” Ejdsell (Lindqvist) 1-1; 55'36" Ryno 2-1.
AMBRÌ: Hrachovina; Fischer, Plastino; Dotti, Fora; Fohrler, Ngoy; Pinana; Sabolic, Müller, Hofer; Gerlach, Flynn, D'Agostini; Kneubuhler, Dal Pian, Incir; Bianchi, Kostner, Trisconi; Goi.

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress (foto d'archivio)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 anno fa su tio
Parole da Santone "taia e medega" !
pardo54 1 anno fa su tio
Beh ti accontenti di poco per godere. Io preferisco una sana trom..ta
Max1 1 anno fa su tio
Sante parole
Monica Ca 1 anno fa su fb
hcap76 1 anno fa su tio
Personalmente non sono molto interessato alla chl, le prendo tutte come amichevoli e speriamo di fare un bel campionato.
Zarco 1 anno fa su tio
Impressionante il Poco interesse del pubblico
toto2 1 anno fa su tio
bene,e io godooooooo,quanti pali oggi? quanta sfortuna? ahh ma oggi si giocava contro la squadra piu' forte di Svezia,dove si pensava di andare?solo il lugano doveva vincere lo scorso anno,ma va be dai un goal in 5 contro 4 lo avete fatto ???? fenomeni loro, dai magari il balletto artistico e' un alternativa all ' hockey...
Blobloblo 1 anno fa su tio
@toto2 Gnücc!!!
hcap76 1 anno fa su tio
@toto2 Anche andare a quel paese sarebbe un alternativa al fare commenti..
toto2 1 anno fa su tio
@hcap76 per fare piacere a te? ha ha ha ,te a quel paese ci sei gia'andato,piotta,vai e restaci,forse li la connessione internet non c'e',copsi non vediamo i tuoi commenti....la verita'fa male si sa'...
hcap76 1 anno fa su tio
@toto2 L inteligenza la sa ved dai comenti stüpid come ti
toto2 1 anno fa su tio
@Blobloblo inteligent ti a le asee
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-24 06:24:33 | 91.208.130.85