TiPress
ULTIME NOTIZIE Sport
TENNIS
47 min
La Golubic non si ferma più: è semifinale a Guangzhou
NATIONAL LEAGUE
1 ora
«L’Ambrì è un esempio, non siamo una comparsa»
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Krüger out due settimane, potrebbe tornare a Lugano
CHALLENGE LEAGUE
3 ore
«Se siamo ultimi e perché abbiamo sbagliato qualcosa e dobbiamo lavorare di più e meglio»
NATIONAL LEAGUE
4 ore
Cereda prova Plastino-Fischer, ma potrebbe confermare l'Ambrì di Berna
CHALLENGE LEAGUE
5 ore
Panchina ribaltata: a Chiasso allena Lupi
EUROPA LEAGUE
8 ore
A Copenaghen per scacciare la crisi: esordio del Lugano in Europa
CHAMPIONS LEAGUE
16 ore
Uno scatenato Di Maria stende il Real, Juve raggiunta nel finale
MADRID
18 ore
Bale, 700'000 sterline di regalo-pensione: «Sei mesi per il mondo a giocare a golf con gli amici»
EUROPA LEAGUE
20 ore
Lugano pronto alla battaglia
LIGUE 1
20 ore
Neymar, ribaltate le parti: denuncia per estorsione e calunnie
NATIONAL LEAGUE
21 ore
Mai più un "39" a Losanna
FORMULA 1
22 ore
In sauna, con il casco, a 50°C: Perez prepara il tremendo Singapore
NATIONAL LEAGUE
23 ore
Tegola Friborgo: Sprunger out almeno due mesi
TENNIS
1 gior
Federer e i suoi fratelli alla conquista del mondo
HCL
24.08.2019 - 19:200
Aggiornamento : 23:15

Lugano nettamente battuto

In occasione della sfida valida per la Venosta Cup i bianconeri sono stati sconfitti per 4-0 dal Colonia

LACES (Italia) - Due giorni dopo il netto successo sul Barys Nur-Sultan (7-3), il Lugano si è presentato sul ghiaccio di Laces per la Val Venosta Cup. 

I bianconeri - privi di Riva, Zangger, Walker e Sannitz (a riposo) - sono stati sconfitti per 4-0 dal Colonia: i tedeschi hanno trovato due reti nel primo e nel secondo periodo. 

Spooner e compagni hanno disputato una gara oltremodo negativa, tanto che coach Kapanen si è visto costretto ad alzare la voce in un paio di circostanze. 

Il Lugano tornerà in pista domani pomeriggio per la finalina contro l'Ingolstadt di Doug Shedden. 

 

TiPress
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
Evry 3 sett fa su tio
I giocatori fanno quello che vogliono, se li si lascia fatre ! L'allenatore deve avere tutte le competenze per intervenire contro i giocatori "lazzaroni" ed indisciplinati . Inboltre mi chiedo cosa faccia il n. 6 .......
Zarco 3 sett fa su tio
@Evry Il 6 e il 16 improponibile
Evry 3 sett fa su tio
I giocatori fanno quello che vogliono, se li si lascia fatre ! L'allenatore deve avere tutte le competenze per intervenire contro i giocatori "lazzaroni" ed indisciplinati .
Giambi 3 sett fa su tio
Quest'anno lottiamo per sopravvivere e Chorney da cambiare... figura di M
Zarco 3 sett fa su tio
Non faccio drammi! Ma Zuri partito malissimo e il 16 mai andava confermato
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-19 15:20:04 | 91.208.130.89