TiPress
+ 3
HCL
22.08.2019 - 22:180
Aggiornamento : 23.08.2019 - 11:55

Spooner subito a segno: il Lugano piega il Barys

Successo convincente dei bianconeri di Kapanen, che alla Cornèr Arena hanno superato 7-3 i kazaki

LUGANO - Sul ghiaccio della Cornèr Arena con Ryan Spooner, attaccante canadese alla prima in maglia bianconera, il Lugano - privo dell'ammalato Klasen - ha superato 7-3 il Barys Nur-Sultan nella sua terza amichevole estiva.

Sfida subito in discesa per la squadra di Sami Kapanen, che voleva riscattarsi dal ko col Rappi e al 20'16" conduceva già 4-0 grazie ai sigilli di Romanenghi, Suri, Lammer e Lajunen.

Buon esordio e subito a bersaglio anche Spooner, che dopo aver soffiato il disco a un avversario ha infilato con maestria il 5-1 soli 29 secondi dopo il primo gol kazako firmato da Sagadeyev. Di Bürgler e Sannitz le reti che hanno portato il Lugano fin sul 7-1 già al 29'03". Dopo aver incassato il 7-2 di Shestakov e tolto il piede dall'acceleratore, i ticinesi hanno gestito il vantaggio e incassato nel terzo tempo il gol che ha definito lo score (a segno Tangredi al 41').

Dopo questo successo convincente contro il Barys, la pre-season dei bianconeri proseguirà nel weekend alla Val Venosta Cup. Sabato è in programma il confronto con il Colonia (ore 17), mentre domenica gli uomini di Kapanen incroceranno i bastoni con Ingolstadt o Bolzano.

Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
Zarco 4 sett fa su tio
Questo top, purtroppo difensore americano no!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-21 12:00:03 | 91.208.130.86