Tipress
+ 2
ULTIME NOTIZIE Sport
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
18 min
Behrami l'italiano tra scuse e poca fame: «Non si sputa nel piatto dove si è mangiato»
Via da Nazionale e Sion (dove ha rinunciato a 1,5 milioni), Valon ha vissuto mesi turbolenti. Arno Rossini: «Lui un po' ruffiano. Da ex capitano della Svizzera non puoi tifare Italia»
MOSCA
31 min
La Russia sfida le sanzioni: «I nostri atleti continuano la preparazione per i Giochi»
Decisa a presentare un ricorso alla squalifica di quattro anni imposta dalla WADA, la Russia non ha interrotto il programma di avvicinamento alle Olimpiadi
HOCKEY
3 ore
«Non c'è limite ai sogni...»
Christian Stucki vede la luce in fondo al tunnel: «Nella mia testa ci sono già i prossimi obiettivi»
SERIE A/CHAMPIONS LEAGUE
9 ore
Ancelotti-Napoli: capolinea
Troppo negativo l'inizio di stagione dei partenopei: in arrivo Gennaro Gattuso
CHAMPIONS LEAGUE
11 ore
L'Inter s'inchina al Barça e saluta la Champions: avanza il Dortmund di Favre
I blaugrana gelano San Siro e spediscono Conte in Europa League (2-1). Sorride il Borussia Dortmund, promosso grazie al 2-1 sullo Slavia Praga. Piange l'Ajax, superato dal Valencia
CHAMPIONS HOCKEY LEAGUE
11 ore
Bienne, epilogo amarissimo! Out anche Zugo e Losanna
Quarti di Champions da incubo: fuori tutte le elvetiche. Il Bienne è stato eliminato all'overtime dal Frölunda, i Tori si sono arresi al Mountfield (0-4). Losanna ko col Lulea (5-2)
HCAP
12 ore
L’Ambrì espugna Davos e si avvicina alla riga
Una grande prestazione difensiva ha permesso ai biancoblù di conquistare tre punti preziosissimi sul ghiaccio grigionese. 2-1 il risultato
CHAMPIONS LEAGUE
13 ore
Liverpool e Napoli: è qualificazione
Grazie ai successi rispettivamente su Salisburgo e Genk le due squadre si sono guadagnate l'accesso alla fase successiva della competizione
HCL
15 ore
«Schlegel? Soluzione a corto e medio termine»
Hnat Domenichelli, GM del Lugano, ha commentato l'ingaggio del 25enne: «In questo modo non utilizzeremo una licenza straniera per un portiere»
NATIONAL LEAGUE
16 ore
Colpo Davos: preso Robert Mayer
L'attuale estremo difensore del Ginevra ha firmato un quadriennale con i gialloblù
HCL
17 ore
Schlegel da subito al Lugano
Il portiere 25enne fa le valigie e sbarca - con effetto immediato - ai bianconeri: accordo fino al 2021. Müller rinnova fino al 2022 e giocherà nei Rockets
FORMULA 1
19 ore
«Vettel ferito»
Jacques Villeneuve ha tirato le orecchie alla Ferrari, poco chiara con Leclerc e per questo indirettamente colpevole della crisi del tedesco: «Non so cosa farà ora Mattia Binotto»
HCL
10.08.2019 - 19:490
Aggiornamento : 21:42

Lugano che batosta: il Rapperswil vince 6-2

Per la formazione bianconera è andato a segno due volte Dominic Lammer

LUGANO - Dopo aver battuto 10-0 i Ticino Rockets nella prima amichevole pre-campionato, il Lugano non si è ripetuto questa sera in casa contro il Rapperswil, nella sfida che ha preceduto la presentazione ufficiale della squadra e la festa per Sébastien Reuille.

La truppa di Kapanen ha infatti rimediato un pesante 6-2 davanti ai propri tifosi e dopo 40' perdeva 6-0. Per i Lakers sono andati a segno nel primo tempo Rowe (2'), Clark (7') e due volte Cervenka (11' e 17') - i quali hanno superato Zurkirchen, poi sostituito al 20' da Müller sullo 0-4 - mentre nel secondo periodo Schweri (37') e Casutt (39') hanno portato i sangallesi sul momentaneo 6-0.

Nel terzo conclusivo si è poi scatenato il nuovo acquisto Dominic Lammer il quale - realizzando due reti (45' e 56') - ha fissato il risultato sul definitivo 6-2.

Tipress
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
sergejville 4 mesi fa su tio
6 assenti e partita iniziata malissimo. Era e resta un'amichevole. Il Lugano incassa e il Rappi non deve esaltarsi: è così l'hockey di agosto. Il Lugano è in costruzione (5 giocatori nuovi, nuovo staff tecnico, nuovo sistema di gioco ecc.) e con lavoro e dedizione si presenterà competitivo nell'equilibratissimo campionato svizzero. Con SCB, EVZ e ZSC ovviamente superiori alle altre squadre.
Evry 4 mesi fa su tio
Non parliamo delle prestazioni... di Fazzini e Bertaggiache vogliono copiare Hofmann ma non sanno di non disporre minimamente le prestazioni fisiche e le capicità di Hofmann. Come pure Ronchetti che continua a fare dei mega FLOP e non corrisponde per niente ad un difensone NHL, bravo giovane ma deve cambiare Sport.
polonord 4 mesi fa su tio
Va bene così. Sono amichevoli di preparazione. FORZA!!
Giorgio Gori 4 mesi fa su fb
Chi fa i prim paga ul vin!
dino 4 mesi fa su tio
E che c .... è la seconda partita.....
fakocer 4 mesi fa su tio
Con i Rockets 10 a zero. Con i Rappers 2 a 6. Bilancio positivissimo: 12 a 6. Ottima indicazione per i prossimi impegni contro il Pugerna Mystery Players e sopratutto contro gli Albonago's Mountainers Hockey Club.
BarryMc 4 mesi fa su tio
@fakocer Grande! Sempre con noi BRAVO!!!!
Evry 4 mesi fa su tio
La squadra c'è, il gioco NO, Fazzini e Bertaggia vogliono copiare Hofmann ma dimostrano che sono pessime copie, Ronchetti (bravo giovane in tutti i sensi ma dimostra di nuovo che non ha la stoffa di un giocatore d'Hockey e farebbe bene cambiare Sport, di Zurkirchen non ne parliamo mente assai bene Müller ! Guardiamo in avanti con fiducia e AUGURI. AUGURI
Max Bartolini 4 mesi fa su fb
Chi ben comincia è a metà dell'opera
Mino Gabo 4 mesi fa su fb
mei subit ... a sa fa in temp a curech iérur ;-)
Michele Dotta 4 mesi fa su fb
.... buona la prima!?!??!?!??!?! o meglio chi ben inizia é a metà dell'opera ......... tutto a posto veramente?!?!??! si arriverà a natale?
Stefano Bernasconi 4 mesi fa su fb
Non spariamo cazzate...grazie!
Zarco 4 mesi fa su tio
Conta zerovirgola
Chris Taiana 4 mesi fa su fb
Brocchi
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 10:18:28 | 91.208.130.86