Keystone, foto archivio
ESPOO 2019
05.04.2019 - 21:340
Aggiornamento : 22:47

Raselli-gol non basta: Svizzera ko all'ultimo respiro

Le rossocrociate sono state sconfitte 2-1 dalla Russia

ESPOO (Finlandia) - Dopo aver perso 6-0 all'esordio dei Mondiali di Espoo contro il Canada, la nazionale femminile è caduta anche in occasione del secondo match della rassegna iridata.

La truppa guidata da Daniela Diaz è stata infatti battuta dalla Russia 2-1, incassando la seconda rete a una trentina di secondi dal 60' (Sosina). In precedenza le elvetiche erano passate in vantaggio con Evelina Raselli (14'), mentre la russa Timofeyeva aveva trovato il momentaneo pareggio al 20'.

La Svizzera è sempre ferma a zero punti dopo due partite del Gruppo A. Guidano la graduatoria Canada, USA e Russia appaiati in vetta con 3 punti.

Nella serata di domenica (ore 18.30) la Svizzera affronterà gli Stati Uniti. 

Keystone, foto archivio
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
Evry 3 mesi fa su tio
Ma cosa pretendeta dal Fischer-Pescatore...
Bibo 3 mesi fa su tio
@Evry Solito commento da beota...magari leggere che si tratta della nazionale femminile... Bah...
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-18 13:34:26 | 91.208.130.87