Lucerna
2
Losanna
2
fine
(1-1)
Servette
1
Basilea
0
fine
(0-0)
Vaduz
0
S.Gallo
1
fine
(0-0)
Chiasso
0
Grasshopper
2
fine
(0-0)
Crotone
0
Milan
0
1. tempo
(0-0)
Napoli
1
Genoa
0
1. tempo
(1-0)
Wawrinka S. (SUI)
1
MURRAY A. (GBR)
0
2 set
(6-1 : 0-0)
Keystone
+2
HCAP
18.03.2019 - 22:540
Aggiornamento : 19.03.2019 - 09:01

«Vogliamo tornare alla Valascia giovedì sera»

Isacco Dotti è concentratissimo in vista di gara-5 che si giocherà domani sera a Bienne: «A loro dà molto fastidio il gioco fisico e noi siamo stati in grado di metterli in difficoltà»

AMBRÌ - L'Ambrì è ancora vivo e sabato sera - in una Valascia gremita e festante - ha finalmente raccolto i frutti del duro lavoro svolto nei quarti di finale contro i bernesi. La squadra di Luca Cereda si è così offerta una bella opportunità, ovvero di poter recarsi almeno un'altra volta alla Tissot Arena con lo scopo di provare a far scricchiolare ulteriori certezze al Bienne. 

Tra i guerrieri biancoblù, coloro che proveranno la clamorosa rimonta, c'è anche Isacco Dotti... «Una volta finita la partita di sabato ho cercato immediatamente di spegnere le emozioni per tenere alta la concentrazione in vista della gara di martedì. Finalmente siamo riusciti a battere questo Bienne. Penso che la chiave sia stata riuscire a portarla sul nostro gioco...».

Sabato si è visto un Ambrì ancor più fisico e rognoso rispetto alle precedenti sfide... «Esattamente. A loro dà molto fastidio il gioco fisico e noi siamo stati in grado di metterli in difficoltà. Il loro punto di forza è la tecnica e, con il nostro sistema, siamo riusciti a non fargli fare quello che volevano. Inoltre abbiamo buttato molti più dischi sulla porta...».

Il 3-1 potrebbe far vacillare qualche altra loro certezza? Cosa ci dovremo attendere domani sera? «Non mi aspetto una partita molto diversa, fin qui abbiamo assistito a sfide molto simili tra di loro. Il Bienne sicuramente vorrà  chiuderla e, per questo motivo, sono dell'avviso che per noi sarà ancora più dura».

L'ambiente della Valascia, tornato a festeggiare una vittoria di playoff dopo 13 anni, era davvero caldo sabato sera... «Qualcosa di eccezionale. Abbiamo deciso di non tornare sul ghiaccio a salutare i tifosi una seconda volta soltanto per rimanere concentrati sulla prossima. Ma il nostro obiettivo è chiaro: vogliamo tornare alla Valascia giovedì sera...».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Keystone
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
hcap76 1 anno fa su tio
Non abbiamo niente da perdere,avanti tutta a testa bassa per tornare in valle giovedì. A Bienne in forse pouliot e fey,tattica o verità? Forza AMBRÌ!!!
cle72 1 anno fa su tio
Grande Isa noi tutti ci crediamo ci vediamo sotto la volta giovedì! Forza Ambri!
pedrito-el-drito 1 anno fa su tio
Grande team di lavoratori con un cuore enorme!!!! Grazie ragazzi e forza Ambrì comunque vada!!!!
Giorgio Lévy 1 anno fa su fb
Kurt Cattani 1 anno fa su fb
Daiiiiii
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-27 18:39:41 | 91.208.130.89