Ti-Press
ULTIME NOTIZIE Sport
FORMULA 1
34 min
Ferrari, 40'000'000 per liberarsi di Vettel
L'incidente di Interlagos è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso. A Maranello stanno pensando di lasciar libero il tedesco, che però ha ancora un anno di ricchissimo contratto
NATIONAL LEAGUE
1 ora
Inossidabile Beat Gerber, un altro anno da orso
Il difensore 37enne ha rinnovato il proprio accordo con il Berna. La prossima sarà la 18esima stagione con il club della Capitale
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Wick firma fino al 2021, poi sarà ritiro
L'attaccante 33enne ha rinnovato per un'ulteriore stagione il proprio accordo con lo Zurigo
MOTOGP
3 ore
Marc Marquez: «Alex con me in Honda? Lo avrei preferito in un altro box»
Il campione del Mondo della classe regina ha commentato l'arrivo del fratello nel team ufficiale HCR: «Mi è stato chiesto un parere, non potevo dire di no. Cercherò di dargli alcuni consigli, ma...»
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
6 ore
«Vlado da incatenare e da portare a Muri»
La Svizzera andrà all'Europeo senza il suo selezionatore, tentato dal Napoli? «Il suo eventuale rinnovo è anche una scelta politica»
NATIONAL LEAGUE
6 ore
Clark squalificato, contro il Lugano non ci sarà
L'attaccante del Rapperswil ha rimeditato un turno di stop per un colpo di bastone ai danni di Noah Rod
TENNIS
7 ore
Sorrisi e spettacolo: King Roger vince il primo round in America Latina
Il fuoriclasse renano ha superato 6-3, 4-6, 6-4 Alexander Zverev nel primo match d'esibizione a Santiago del Cile
NATIONAL LEAGUE
7 ore
Jecker lascerà il Lugano: futuro ai Dragoni
Il difensore 25enne si è legato al Friborgo fino al 2022
PREMIER LEAGUE
8 ore
Riecco Mourinho: Tottenham nelle sue mani
Lo SpecialOne prende il posto di Pochettino, silurato ieri sera dagli Spurs
SWISS LEAGUE
25.01.2019 - 22:410

Razzi abbattuti: il Langenthal ne fa 12

Magra figura dei Ticino Rockets, annientati 1-12 dai bernesi

LANGENTHAL – Figuraccia dei Ticino Rockets, sonoramente sculacciati in quel di Langenthal nella 38esima fatica della loro stagione.

I Razzi di coach Cadieux sono caduti addirittura 1-12 contro gli implacabili bernesi, bravi a non "mollare" neppure quando il risultato stava lievitando a dismisura. I padroni di casa hanno chiuso ogni discorso relativo alla “consegna” dei punti in palio nei primi 10' nei quali, con Rytz, Sterchi e Pienitz, sono volati sul 3-0. Poi hanno semplicemente fatto un buon allenamento, continuando a trovare con enorme facilità la via del gol. Il primo terzo si è chiuso 6-0, il secondo 4-0 e il terzo 2-1. Altro da aggiungere? Meglio di no.

Commenti
 
Tony15 9 mesi fa su tio
@zarco Comunque con Cereda si facevano ottimi risultati anche senza stranieri..
VISIO 9 mesi fa su tio
Basta con queste prestazioni vergognose, fate fare le valigie a Cadieux
Evry 9 mesi fa su tio
Ora il fondo l'avete toccato , BASTA a fare figuraccie e mettere in cativissima luce l'hockey ticinese, Cadieux fai subito un esame di coscienza ma anche la valigia.
Andrea Rossi 9 mesi fa su fb
ma siete impazziti ??????????????????? https://www.tio.ch/svizzera/attualita/1347527/troppi-cigni-dovranno-essere-abbattuti
Tony15 9 mesi fa su tio
Basta con questo allenatore
Zarco 9 mesi fa su tio
@Tony15 Per me allenatore conta poco ! Senza stranieri in B, impossibile reggere...ma caro presidente Mottis, urge ragionare !
Zarco 9 mesi fa su tio
Capisco il progetto ...ma qui si fanno figuracce !!!!!!!
Jo Pedroni 9 mesi fa su fb
Chiudere baracca
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 17:05:30 | 91.208.130.87