Manchester Utd
2
Lask Linz
1
fine
(0-0)
Inter
2
Getafe
0
fine
(1-0)
Tipress
In casa il Lugano ha fatto 24 su 30.
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
EUROPA LEAGUE
44 min
Lukaku-Eriksen: l'Inter fa fuori il Getafe
I nerazzurri di Conte volano ai quarti di finale di Europa League. Ok Shakhtar, Copenhagen e United
CICLISMO
1 ora
Caduta shock allo sprint: Jakobsen in coma farmacologico
Spaventoso incidente nella volata della prima tappa del Tour di Polonia. Coinvolti diversi corridori
COPPA SVIZZERA
3 ore
Bavois eliminato: il Winterthur vola in semifinale
Gli zurighesi hanno superato 4-0 il club di Promotion League
MOTOMONDIALE
3 ore
Valentino “gasato”, e a Brno ha già goduto
Una buona Yamaha e l’assenza di Marquez hanno fatto salire le quotazioni del Dottore.
MOTOMONDIALE
6 ore
Aegerter, toccata e fuga
Il bernese sostituirà Jesko Raffin a Brno
SUPER LEAGUE
6 ore
Il Lugano ingaggia Lovato
Il 58enne italiano ricoprirà il ruolo di responsabile dell’area tecnica.
FORMULA 1
7 ore
Guerra fredda in Ferrari: Vettel ignora Binotto
Intanto è sempre più vicino l’accordo con l’Aston Martin per il 2021.
CHALLENGE LEAGUE
9 ore
Aris Aksel Sörensen a Chiasso
Cresciuto nel Bellinzona, il difensore centrale ha giocato con le giovanili della Sampdoria
SUPER LEAGUE
9 ore
Un terzino al Servette
Il 23enne arriva dallo Cholet, firmato un biennale
SUPER LEAGUE
11 ore
«Ora c'è un po' di delusione, ma ci davano già per spacciati»
Simone Rapp affila gli artigli per lo spareggio: «Inutile piangersi addosso: dobbiamo dimostrare di essere più forti».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
15 ore
Eurocrucci e sorprese: i graffi di Conte e il Basilea
Tra grandi favorite e possibili outsider, l’Europa League torna a incantare.
NATIONAL LEAGUE
22.11.2018 - 17:320
Aggiornamento : 20:23

La Cornèr è un fortino, Ambrì un po' meglio fuori

Abbiamo analizzato il rendimento delle dodici squadre in casa e trasferta: tra chi è ancora fermo al palo e chi preferisce il ghiaccio ostile al proprio

LUGANO - «Casa, dolce casa». Un detto che in National League vale per tanti, ma non per tutti. Tra le squadre che confermano la regola c’è però sicuramente il Ginevra. Tra le mura amiche i pupilli di McSorley hanno (quasi sempre) sfoderato gli artigli, conquistando ben 26 punti (in dodici partite). Fameliche e intrattabili alle Vernets, le Aquile si trasformano in pulcini impauriti quando abbandonano il nido. Dopo 8 trasferte i granata sono infatti sempre fermi al palo. Quasi un record, sennonché (incredibile a dirsi) c’è chi ha fatto peggio. Il Rapperswil ha infatti perso entro il sessantesimo tutte e dieci le partite disputate fuori casa. 10 volte 0.

Appena sopra le due Cenerentole, nella classifica dei punti conquistati in trasferta, troviamo il Lugano. Ottimi alla Cornèr Arena dove hanno raggranellato ben 24 punti in dieci apparizioni, i bianconeri faticano maledettamente quando devono giocare lontani dal ghiaccio amico. La sola vittoria e i soli cinque punti (in nove partite) parlano chiaro. Un successo che peraltro è stato ottenuto espugnando una Vaillant Arena che questa stagione è stata terra di conquista per tutti. Il Davos, infatti, in casa ha battuto solo il derelitto Rapperswil per 2-0. Le cose vanno un po’ meglio in trasferta dove i grigionesi hanno l’ottavo rendimento (per media punti) della Lega, appena sotto all’Ambrì. I biancoblù, da parte loro, non sembrano avvertire la differenza tra il ghiaccio amico e quello dei rivali. Anzi. Con i 13 punti ottenuti nei nove match disputati in trasferta, i leventinesi hanno un bilancio migliore (seppur di poco) di quello casalingo. Alla Valascia, infatti, i sopracenerini hanno raggranellato un punto in meno giocando una partita in più.

In Leventina si è imposta (due volte) la squadra più corsara della Lega. Lo Zugo, che insieme al Langnau è stato l’unico a sbancare la Cornèr Arena, ha infatti totalizzato ben 21 punti nelle dieci trasferte sinora disputate. Fuori casa veleggiano alla grande anche Bienne e Langnau. Entrambe le bernesi, infatti, hanno un rendimento superiore lontano dalle rispettive piste. La terza rappresentante del Cantone, il Berna è, da parte sua, praticamente inarrestabile alla PostFinance Arena (2.50 punti a partita).

CASA:

Punti:

1. Ginevra 26 (12 partite)
2. Berna 25 (10)
3. Lugano 24 (10)
4. Losanna 21 (10)
5. Friborgo 20 (10)
6. Bienne 18 (10)
7. Zugo 15 (9)
8. Langnau 14 (9)
9. Ambrì 12 (10)
10. Zurigo 11 (7)
11. Rapperswil 9 (10)
12. Davos 3 (9)

Media punti:

1. Berna 2.50
2. Lugano 2.40
3. Ginevra 2.17
4. Losanna 2.10
5. Friborgo 2.00
6. Bienne 1.80
7. Zugo 1.67
8. Zurigo 1.57
9. Langnau 1.56
10. Ambrì 1.20
11. Rapperswil 0.90
12. Davos 0.33

TRASFERTA:

Punti:

1. Zugo 21 (10 partite)
2. Bienne 19 (10)
3. Langnau 19 (10)
4. Zurigo 18 (10)
5. Losanna 16 (11)
6. Friborgo 15 (10)
7. Davos 14 (10)
8. Ambrì 13 (9)
9. Berna 10 (9)
10. Lugano 5 (9)
11. Ginevra 0 (8)
12. Rapperswil 0 (10)

Media punti:

1. Zugo 2.10
2. Bienne 1.90
3. Langnau 1.90
4. Zurigo 1.80
5. Friborgo 1.50
6. Losanna 1.45
7. Ambrì 1.44
8. Davos 1.40
9. Berna 1.11
10. Lugano 0.56
11. Ginevra 0.00
12. Rapperswil 0.00

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bobà 1 anno fa su tio
Mi chiedo a cosa serva una simile statistica
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-05 23:48:48 | 91.208.130.89