Keystone
Risultati
Classifiche
LNA
1
Ambrì
0
0
2
Ginevra
0
0
3
Davos
0
0
4
Losanna
0
0
5
Berna
0
0
6
Lakers
0
0
7
Langnau
0
0
8
Bienne
0
0
9
Zugo
0
0
10
Friborgo
0
0
11
Lugano
0
0
12
Zurigo
0
0
Ultimo aggiornamento:20.06.2018 10:36
LNB
1
Olten
0
0
2
Zugo Academy
0
0
3
GCK Lions
0
0
4
Ajoie
0
0
5
Kloten
0
0
6
Langenthal
0
0
7
Winterthur
0
0
8
Ticino Rockets
0
0
9
La Chaux de Fonds
0
0
10
Turgovia
0
0
11
Visp
0
0
Ultimo aggiornamento:17.07.2018 09:37
NHL
EASTERN ATLANTIC
1
TOR Leafs
0
0
2
MON Canadiens
0
0
3
BUF Sabres
0
0
4
BOS Bruins
0
0
5
FLO Panthers
0
0
6
DET Wings
0
0
7
OTT Senators
0
0
8
TB Lightning
0
0
EASTERN METROPOLITAN
1
COB Jackets
0
0
2
NY Islanders
0
0
3
PHI Flyers
0
0
4
WAS Capitals
0
0
5
NY Rangers
0
0
6
PIT Penguins
0
0
7
NJ Devils
0
0
8
CAR Hurricanes
0
0
WESTERN CENTRAL
1
NAS Predators
0
0
2
STL Blues
0
0
3
WIN Jets
0
0
4
MIN Wild
0
0
5
CHI Blackhawks
0
0
6
COL Avalanche
0
0
7
DAL Stars
0
0
WESTERN PACIFIC
1
VEGAS Knights
0
0
2
VAN Canucks
0
0
3
SJ Sharks
0
0
4
LA Kings
0
0
5
EDM Oilers
0
0
6
CAL Flames
0
0
7
ARI Coyotes
0
0
8
ANA Ducks
0
0
Ultimo aggiornamento:25.06.2018 13:23
ULTIME NOTIZIE Sport
HCL
14.03.2017 - 22:180

Vauclair scatenato: il Lugano centra il break!

I bianconeri si sono imposti a Zurigo per 2-1 e si sono portati sul 3-2 nella serie. Doppietta per il difensore giurassiano

ZURIGO – Dopo quattro vittorie casalinghe nella serie tra Zurigo e Lugano – tutte e quante per un solo gol di scarto – all’Hallenstadion i bianconeri andavano a caccia del break. L’occasione, viste le numerose assenze di peso sul fronte Lions, era ghiotta più che mai.

Bürgler e compagni hanno superato l’esame di maturità a pieni voti, portando a casa il quinto atto della serie: 2-1 il risultato finale con doppietta messa a segno da uno scatenato Julien Vauclair.  

Per la sfida odierna il coach sottocenerino ha recuperato Maxim Lapierre dopo la squalifica. Il canadese è stato inserito nel terzo blocco con Sannitz e Fazzini. In difesa è tornato a disposizione Vauclair, anch'esso recuperato in seguito alla sospensione. 

La prima occasione della contesa l’hanno confezionata i padroni di casa con Herzog: il suo tiro è finito di poco a lato della gabbia difesa da Merzlikins. In seguito, attorno al decimo minuto, è stato Wick a sfiorare il vantaggio: involatosi tutto solo verso la porta avversaria è stato bravissimo il portiere ospite ad abbassare la saracinesca. Nel finale di prima frazione è toccato poi ai ticinesi farsi notare in zona offensiva, una conclusione di Vauclair da media distanza ha colpito il palo alla destra di Schlegel. Nei primi 20’ si sono viste sul ghiaccio due squadre ordinate e disciplinate che hanno badato prima di tutto a non scoprirsi troppo. 

Gli uomini di Wallson hanno iniziato in maniera arrembante il periodo centrale, portando molta pressione in zona offensiva. Logica conseguenza l'1-0 di Wick  - in situazione di powerplay, il secondo della serata per i Leoni - abile ad infilare l'1-0 con Elvis praticamente fuori causa. Al 26' la fortuna ha deciso di voltare le spalle nuovamente al Lugano, quando Lapierre è andato a colpire il secondo palo di serata.

Che il gol stesse per arrivare lo si era ormai capito e, al 33'09, la caparbietà di Julien Vauclair è stata premiata. Il giurassiano ha trovato l'1-1 al termine di un'azione insistita. In precedenza Hirschi e compagni avevano sciupato 4' quasi consecutivi con l'uomo in più sul ghiaccio.  

In apertura di terzo tempo sono stati Pestoni e compagni a godere di 4' quasi filati di powerplay: il box bianconero ad ogni modo ha tamponato alla grande le folate offensive avversarie. Al 54'11 ecco l'episodio decisivo: con l'uomo in più sul ghiaccio (fuori Marti) è stato nuovamente lo scatenato Vauclair a portare per la prima volta in vantaggio i ticinesi. Il risultato, malgrado i tentativi dei padroni di casa senza portiere, non è più cambiato. 

Ecco che dunque i sottocenerini, protagonisti di una prova quasi perfetta soprattutto nel reparto difensivo, hanno centrato il break e ora sono a un piccolo grande passo dalle semifinali. Chi l'avrebbe mai detto soltanto un paio di settimane fa? 

La concentrazione deve ora rimanere altissima: giovedì alla Resega i bianconeri non potranno fallire l'opportunità di chiudere una serie che alla vigilia dava pochissime possibilità al Lugano...

Dal canto suo il Berna ha staccato il pass per le semifinali grazie al 4-1 sul Bienne colto in gara-5 (serie 4-1). 

ZURIGO – LUGANO 1-2 (0-0, 1-1, 0-1)
Reti: 22'50 Wick (Geering, 5c4) 1-0; 33'09 Vauclair (Zackrisson) 1-1; 54'11 Vauclair (Hofmann, Lapierre) 1-2.
Lugano: Merzlikins; Chiesa, Furrer; Vauclair, Ulmer; Ronchetti, Hirschi; Sartori; Klasen, Zackrisson, Bürgler; Hofmann, Martensson, Bertaggia; Sannitz, Lapierre, Fazzini; Romanenghi, Gardner, Walker; Reuille. 
Penalità: 6x2' Zurigo; 5x2' Lugano.
Note: Hallenstadion, 10'202 spettatori. Arbitri: Mollard, Vinnerborg; Castelli, Wüst. 

Commenti
 
sergejville 1 anno fa su tio
Julio "guerriero" Vauclair. Dedicato a chi lo dava vecchio, bollito o fragile. 17 stagioni in un solo Club, 37 anni, 2 partite di playoff e 3 reti pesantissime.
Mat78 1 anno fa su tio
@sergejville Mi cospargo il capo di cenere...ero tra quelli che aveva criticato il rinnovo...In ogni caso quest'anno ha giocato meno partite (tra infortuni e squalifiche) ed ha quindi più energia...il talento non si è mai discusso!
Homer_Simpson 1 anno fa su tio
@Mat78 Pure io l'avevo criticato! ma è anche vero che con l'arrivo di Greg Ireland tutta la squadra è cambiata.
Hannelore Lory 1 anno fa su fb
MIM 1 anno fa su tio
Bene, molto bene!!!
El Jardinero 1 anno fa su tio
Grandi ragazzi, qua si vede la mano di Ireland...ottime due partite del bistrattato Zack (gol decisivo sabato e assist ieri sera per Julione). ALE VAUCLAIR ALE VAUCLAIR ALEEE !! Ma ora iniza la salita dell'ultima partita da vincere domani sera. I Lions non molleranno sicuro.
El Jardinero 1 anno fa su tio
@El Jardinero P.S.: ma chi sono quei 4 sfigati che mettono il no like ? ;)) ahah
SSG 1 anno fa su tio
@El Jardinero ora sono 17 ... probabilmente erano convinti di commentare l'articolo dell'ambrì.
Meridiana 1 anno fa su tio
Bravissssimi, adesso attenti alle penalità e avanti a tutta forza . A domani un altra vittttoria.
Frankeat 1 anno fa su tio
Perché hanno fatto schifo per il 90% del campionato e adesso sono così fantastici? Grazie per le emozioni ragazzi! ??
Fabryhcl4ever 1 anno fa su tio
@Frankeat Perchè era meglio vincere la regular seson e uscire ai quarti FORZA RAGAZZI giovedì la si deve chiudere
Fabryhcl4ever 1 anno fa su tio
@Frankeat Perchè era meglio vincere la regular seson e uscire ai quarti ? FORZA RAGAZZI giovedì la si deve chiudere
sergejville 1 anno fa su tio
@Frankeat bè schifo mi sembra esagerato: alla Resega ottima media, in trasferta... schifo ok. In Champions un buon cammino e la Spengler un'altra Finale. E bisogna mettere in conto la caterva di infortuni dei primi 3 mesi, che hanno minato l'ambiente, indebolito la squadra e fatto perdere la testa a Shedden.
Potrebbe interessarti anche
Tags
vauclair
lugano
serie
zurigo
break
lapierre
ghiaccio
bianconeri
casa
wick
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-17 19:23:18 | 91.208.130.86